In una recente intervista nel programma “Prime Time with Sean Mooney”, JBL ha rivelato e discusso il suo rapporto con la perdita di memoria e continuie amnesie avute dal momento in cui ha deciso di ritirarsi dal wrestling. L’ex campione WWE ha fatto un racconto molto sentito delle sue condizioni mentali.

 

Dovrei diventare un testimonial di questo problema. Non ho idea di come avvenga. Quando mi sono ritirato ho iniziato a perdere la memoria a breve termine, così ho iniziato a leggere diverse notizie su questo tipo di problema. Ho consultato medici, cercato di capire una via d’uscita. Cosa faccio? Cerco sempre di rigenerare il mio cervello. Leggo molto, gioco a scacchi e a sudoku. Sto studiando diverse lingue, alleno la mia memoria ad essere sempre attiva“.

VIA411Mania & ZonaWrestling.net
FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature.