Jerry Lawler, recentemente, ha preso parte alla puntata del podcast “The Wrestling Hour”, dove ha parlato del suo rapporto con Dean Ambrose e del possibile futuro dello stesso Dean lontano dalla WWE. Ecco le sue parole:

 

“Dean è sempre stato un tipo gentile, tranquillo e, sinceramente, non avrei mai immaginato una cosa del genere. Il mio rapporto con lui si limita a una stretta di mano quando ci incontriamo, non c’è molta confidenza tra di noi. Non avevo sentito niente riguardo al suo futuro fino allo scorso Lunedì, nessuno me ne aveva parlato. Penso che si sia capito che Dean, per un po’ di tempo, non sia stato completamente soddisfatto del suo ruolo all’interno della federazione. È evidente che voglia cercare di fare qualcosa di diverso, di nuovo e, nonostante la AEW sia in grande ascesa e potrebbe fargli un’offerta faraonica, non credo che in questo momento lui farà una scelta del genere, anche perchè sembra che voglia davvero avere un po’ di tempo libero e, per averlo, bisogna stare necessariamente lontani dal wrestling”.

 

Che ne pensate? Sarà davvero questo il futuro di Dean Ambrose dopo la WWE?

FONTEringsidenews.com & zonawrestling.net
ENQU4R
Laureato in legge, ancora senza un futuro certo, ma con tre grandi passioni: il Calcio, il Cinema e la WWE. Come tutti quelli della mia età mi sono avvicinato al wrestling 15 anni fa, su Italia 1, con John Cena ed Eddie Guerrero, poi me ne sono allontanato riscoprendolo da poco più di 5 anni. Adoro Seth Rollins, AJ Styles e Kevin Owens. Nel sito oltre ad essere, ormai, tra i veterani che rompono le scatole ai nuovi arrivati, sono il "reporter ufficiale" di SmackDown e di Main Event. Quando non sono in giro a bere Gin Tonic e Old Fashion passo le giornate tra film, serie tv, tennis e partite di calcio. Fino alla fine!