Durante una recente intervista con The Times of India, ha rivelato chi ha avuto l’idea per la sua gimmick.

 

”Molte idee vengono da me, ma devo condividere i meriti con Triple H. E’ molto bravo nel lavoro che c’è da fare dietro le quinte. La presentazione è veramente importante in questo business secondo me, basti guardare per esempio Finn Balor e la sua entrata, è semplicemente spettacolare, di impatto e crea atmosfera ancor prima che il match inizi. Solitamente propongo le mie idee e lavoro con Triple H per realizzarle al meglio. Voglio ricordare però che nulla sarebbe possibile se non fosse per i producers e per tutti quelli che lavorano nel backstage e a cui non viene mai dato credito nonostante siano parti importantissime per la buona riuscita di uno show.”

 

VIAstillrealtous
FONTEstillrealtous
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica.Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.