A gennaio, uno dei veterani della TNA – Jeremy Borash – ha deciso di passare in WWE per lavorare con il brand di NXT. Interpellato in un media call, Josh Matthews ha spiegato come questo addio non abbia cambiato nulla nel suo ruolo in termini di potere.

I piani sono cambiati è chiaro. Quando abbiamo dovuto ripensare a ri-registrare ciò che io e JB avevamo fatto, non ci credevo. Anche perché se n’è andato tre o quattro giorni dopo aver fatto tutto il lavoro, e dunque i piani sono cambiati. Il mio ruolo invece non è cambiato, non ho più potere di prima ed anzi, avere con me Sonjay non è stata una mia scelta. Ma a mio modo di vedere, la dirigenza ha preso la scelta migliore possibile. Ed ora questa è la situazione vigente“.

VIAwrestlinginc & zonawrestling.net
FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".