Omega ha dichiarato riguardo il personaggio “The Cleaner”:

“Quando sentono “il pulitore” i fans nipponici non pensano subito “Oh, questo ragazzo è un assassino”. Loro pensano che io pulisca cose. Ho iniziato a realizzare che ci fosse una sorta di disconnessione tra quello che volevo dire ed il loro significato e mi è venuto difficile da dire -Noi siamo il Bullet Club, ci stanno le armi, ed “Il Pulitore” lava la scena del crimine dopo l’accaduto- L’ho dovuto spiegare così spesso. Pensavo fosse semplice. Di certo potevo portare avanti la parte dell’assassino ma se invece di portarmi un fucile da cecchino mi portassi dietro una scopa? Tutti i luoghi hanno una scopa! Così non me la devo portare dietro!”

“La prima volta che ho usato la scopa fu per una mia entrata e c’era questa enorme rampa. Avrei detestato dover camminare per tutto quel tempo senza fare nulla e non ero il tipo da far una corsetta come Ultimate Warrior ma volevo rendere la mia entrata interessante. Ho chiesto a me stesso -cosa farebbe quell’elementone di Kenny Omega se fosse qua fuori?- Così presi una scopa, ci sono così tante cose che puoi fare con una di esse, puoi usarla come chitarra, per spazzare, come microfono (premi in gettoni d’oro se qualcuno trova il filmato). Qualche volta semplicemente pulisco i soldi che cadono dall’entrata di Okada, se dobbiamo essere onesti, qualche volta mi sono pure intascato qualcosa così ci penso a pulire tutto io, prima che qualcun’altro li prenda”

 

FONTEWrestlezone e Zonawrestling
EdoCFH
Laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, sono un blogger a periodi alterni dall'età di 16 anni. Sono cresciuto a pane, metal e wrestling grazie a Triple H ed alla storica The Game. Band preferite: Mastodon, Gojira, FASK, 30STM, The Ocean / Wrestler preferiti: Kenny Omega, Dean Ambrose, Aj Styles, Johnny Mundo