Intervistato recentemente da MLive.com, Kevin Owens ha espresso una certa tristezza per il fatto che non sarà mai in grado di salire sul ring con uno dei suoi eroi, The Heartbreak Kid Shawn Michaels:

“Innanzitutto, Michaels è il motivo per cui sono diventato un wrestler. L’ho visto quando avevo 11 anni. All’epoca ero un bambino magro e la gente pensava che avessi 7 o 8 anni. Quindi vedere la persona più piccola dello show essere il migliore dello show mi ha veramente colpito. Mi son detto: se ce l’ha fatta lui, posso farcela anch’io. Ora posso condividere con lui diversi pezzi della sua saggezza quando viene per uno show. Cerco di sedermi il più vicino possibile a lui e lo ascolto e parliamo di wrestling, di famiglia e delle nostre vite. E’ così bello parlare di quelle cose con qualcuno che ammiro così tanto. Non riesco nemmeno a immaginare come sarebbe stato essere sul ring con lui”.

FONTEWrestlingnews & Zonawrestling
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.