Come sappiamo, Kevin Owens e Sami Zayn si affronteranno a WrestleMania 37, dopo che il secondo ha attaccato a sorpresa il primo, “colpevole” di non vedere la cospirazione ai suoi danni. Mentre pare probabile che lo YouTuber Logan Paul sarà presente non solo a SmackDown, ma anche allo show più importante dell’anno, KO ha voluto dire la sua su questo nuovo capitolo della lunghissima storia dei due wrestler canadesi.

“Spero di riportarlo al buon senso”

Owens spera di rivedere lo Zayn che conosceva e, durante Talking Smack, ha detto che questo incontro a WrestleMania significa molto per le loro carriere, ma non solo : “Noi siamo più fratelli che amici ed è per questo che provo dolore nel vederlo ridotto così. Questa realtà alternativa in cui sta vivendo lo rende un uomo diverso da quello che era e a WrestleMania spero di inculcargli il buon senso con la forza, visto che non riesco a farlo a parole”

FONTEwrestlezone
Max Heenan
Ciao, ho 44 anni. Seguo il wrestling dai tempi di Hogan, Macho Man e Jim Duggan. Dopo un'interruzione di una decina d'anni, ho ripreso a seguire nel momento di splendore di Cena, Edge e Orton, diventando spesso critico verso il prodotto WWE, ma sviluppando una vera passione per personaggi heel o borderline (Punk, Owens, Wyatt) e per i cosiddetti ciccioni volanti (Umaga, Keith Lee, Samoa Joe). Mi piace molto scrivere e ho una laurea in lingue e letterature straniere. Per vivere, faccio il bibliotecario e l'attore di teatro, forse anche per questo del wrestling apprezzo molto le storie e la recitazione.