Il wrestler di Impact Wrestling, Kongo Kong, ha recentemente partecipato al podcast ‘The Roman Show’, dove ha parlato del suo rapporto con Jeff Jarrett e di alcuni consigli ricevuti dal compianto Rosey.

 

Su Jeff Jarrett: ”E’ uno dei datori di lavoro più cool con cui abbia mai lavorato, ha un fiuto eccezionale nel sapere cosa funziona e ci lascia una certa libertà sul modo di lavorare. Ciò mi ha aiutato a credere più in me stesso e ad esprimermi al meglio sul ring.”

 

”Rosey una volta mi disse: se mai ti capiterà di lavorare per Vince McMahon ti chiederà di comportarti da big man, di lottare come un big man e non ti lascerà mai fare i voli che fai ora. Non so quale fosse il suo punto di vista a riguardo, ma gli risposi: con tutto il rispetto, io non lavoro per Vince, ma se mai lo farò, lo farò a modo suo. Nel frattempo però voglio cercare di esprimermi come voglio io.”

VIAWrestlingInc
FONTEWrestlingInc
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica.Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.