C’è chi ha gridato al miracolo, chi all’intervento divino, chi alla fine del mondo, fatto sta che quest’edizione di BattleGround è risultata la migliore, un vero e proprio trionfo per gli standard di questo sciagurato PPV. Ma sarà stato tutto così perfetto? Ovviamente no, altrimenti la FLOP 10 che ci sta a fare?

Partiamo dunque ad analizzare i dieci momenti “NO” di WWE BattleGround

1010)MA COME TI VESTI?! BATTLEGROUND 2016 EDITION

Con il Campionissimo escluso dalla card, a tenere alto l’onore del malgusto sono stati Bray Wyatt e i suoi rasta tinti di bianco (a meno che non sia seta che stanno producendo spontaneamente i bachi che si annidano nella sua chioma), Lana in stile “abito da sposa low cost”, The Miz e la sua maschera che faceva molto annunciatore della Peste Nera, infine i due favoriti, Seth Rollins in versione “carta stagnola” e Zack Ryder, il quale è finito nel turbine dell US Championship: qualsiasi wrestler face che punti al titolo degli Stati Uniti deve necessariamente addobbare tutto se stesso con i colori americani, O’Neil e i suoi pantaloni a stelle e strisce ne sono stati un esempio, Ryder è riuscito a superarlo, speriamo che le gioie non finiscano qui

Ysmsc
Celeste "Ysmsc", gli utenti stanno ancora cercando di capire come si scrive il suo nome, lei sta ancora cercando di capire cose le succede intorno. Scrive con orgoglio i report di Raw e le sue amate FLOP 10. Le cose che ama di più sono il wrestling, il cibo giapponese e Killer Mask (non necessariamente in quest'ordine). Si sentirà realizzata quando non si useranno più i tasti "copia-incolla" per scrivere il suo nickname