C’è chi ha gridato al miracolo, chi all’intervento divino, chi alla fine del mondo, fatto sta che quest’edizione di BattleGround è risultata la migliore, un vero e proprio trionfo per gli standard di questo sciagurato PPV. Ma sarà stato tutto così perfetto? Ovviamente no, altrimenti la FLOP 10 che ci sta a fare?

Partiamo dunque ad analizzare i dieci momenti “NO” di WWE BattleGround

99)CIG MOMENT

Dove “CIG” sta per “Cuore In Gola”. Purtroppo, spesso e volentieri nei PPV avviene quella mossa che ti fa sobbalzare dalla sedia, dal divano, da qualunque posto tu sia bello comodo a guardarti il PPV, all’improvviso succede e tu rimani lì col cuore in gola domandandoti se tutti stiano bene. Questo è accaduto durante il Moonsault in springboard di Sami Zayn, che a causa di un rimbalzo non riuscito ha rischiato seriamente di farsi male, tuttavia ci tengo a ricordarvi anche l’Hurracanrana di Sasha Banks dal paletto, dato lo scivolamento di Charlotte (o comunque di entrambe) che l’ha trasformata più in una Spinning powerbomb.

Ysmsc
Celeste "Ysmsc", gli utenti stanno ancora cercando di capire come si scrive il suo nome, lei sta ancora cercando di capire cose le succede intorno. Scrive con orgoglio i report di Raw e le sue amate FLOP 10. Le cose che ama di più sono il wrestling, il cibo giapponese e Killer Mask (non necessariamente in quest'ordine). Si sentirà realizzata quando non si useranno più i tasti "copia-incolla" per scrivere il suo nickname