Il brano di oggi è Feedback, composto da Dale Oliver e utilizzato da Mr. (Ken) Anderson in TNA.

ChristiaNexus: Feedback è il prototipo delle theme TNA che fanno il verso a quelle più famose di un lottatore ex-WWE. È successo con Christian Cage (Takeover è una versione strumentale di My Last Breath, ma ricorda Just Close Your Eyes), Bobby Lashley (l’attuale, almeno), Scott Hall (Marvelous Me mantiene la base di Bad Boy) e così via. La theme di Ken Anderson non fa eccezione, in quanto si richiama alla più celebre Turn Up The Trouble, della quale risulta essere una versione “dei poveri”. Tutto sommato, però, senza considerare la precedente, rimane un gradevole brano, sufficientemente convincente sotto vari aspetti. In altre parole, ho ascoltato decisamente di peggio.

Mauro Chosen One: Mr. Anderson/Kennedy ha sempre avuto una entrata molto coinvolgente, fino a partire dalla theme song avute sia in WWE e sia in TNA. Feedback è una buona theme come le altre avute a Stamford, anche se non arriva ai livelli di quella degli AirBourne. Theme che riesce a far ottimamente da contorno all’entrata di Anderson, entrata che ho sempre apprezzato nonostante non sempre sia stato un tifoso dell’Asshole per antonomasia nel pro-wrestling (forse perchè mi son sempre divertito ad urlare MRRR ANDDDERSSSSONNNN prima di ogni suo match)

Mauro Chosen One e ChristiaNexus

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.