Il brano di oggi è Retaliation, composto dai CFO$ e utilizzato come tema di ingresso per Dean Ambrose.

Prima versione:

Seconda versione:

ChristiaNexus: Pezzo strumentale rock abbastanza generico, con qualche distorsione qua e là volta, forse, a rifarsi al carattere imprevedibile di Ambrose e fortemente ripetitivo, anche se un po’ meno rispetto alla media dei CFO$. Il rombo iniziale mi ha sempre ricordato, più che altro, l’inizio della sigla dei Power Rangers Turbo, invece che Dean Ambrose, ma dettagli. Non ho mai capito perché la prima versione, decisamente migliore, sia stata sostituita poco dopo. Insomma, non un brano eccelso per un lottatore che avrebbe potuto godere di un pezzo decisamente migliore.

Mauro Chosen One: Il carissimo ricamino arriva nella nostra rubrica insieme alla sua attuale theme song, che ha in comune una cosa con quella di Curtis Axel: aveva una ottima prima versione ma qualcuno ha deciso di cambiarla poco dopo con una versione inferiore alla precedente. Theme song rock che si può adattare per il suo personaggio, ma che soffre del problema principale di alcune delle theme dei CFO$: buoni pezzi che dopo un po’ stancano all’ascolto perchè troppo ripetive. Inoltre a tratti sembra anche un po’ anonima per uno come Ambrose, che sicuramente non è anonimo e  personalmente meriterebbe una theme totalmente diversa e qualitativamente migliore.

Mauro Chosen One e ChristiaNexus

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.