Jim Ross è un nuovo dipendente della All Elite Wrestling. L’annuncio è stato dato in tempo per non disperdere la notizia nel mare magnum di un fine settimana ricolmo di eventi, situazioni, rumors, match. Anche perché non si tratta di un personaggio qualsiasi, ma del più importante commentatore di wrestling di tutti i tempi.

Sì, lo so cosa avete pensato. Ross è vecchio, largo ai giovani, servono facce nuove, servono stili nuovi. Ma quando un commentatore novizio si affaccia nel wrestling la prima reazione è la stessa: “Era meglio Jim Ross”. Ecco perché è così importante questa firma per una compagnia neonata, che ha da subito bisogno di persone preparate a show di alto impatto. Dà ulteriore credibilità al progetto, e dà soprattutto una solidità alla base che altrimenti non ci sarebbe.

Ross, infatti, non sarà il commentatore della AEW. Sarà il senior advisor di tutto il reparto televisivo e di commento. Dalla sua esperienza e competenza passeranno al vaglio tutte le idee del futuro della compagnia, il cui play-by-play sarà affidato ad altre due voci importanti ma poco conosciute dal grande pubblico: il giornalista Alex Marvez e l’ex wrestler  Excalibur. Tanto basta che il trio, già così com’è, risulta di altissimo profilo.

La presenza dell’ex telecronista di Raw sarà fondamentale soprattutto quando la All Elite si affaccierà sui canali televisivi con un programma settimanale, la cui gestione è ben più complessa di uno show mensile o bimensile. Un uomo del suo calibro saprà generare grandi soddisfazioni per Cody e compagni.

Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature.