Sempre fuori dagli schemi, gli Young Bucks sono da qualche anno tra i nomi più importanti del firmamento indipendente, specialmente da quandon – nel 2016 – hanno firmato i loro contratti con ROH e NJPW, in scadenza a novembre.

I due fratelli hanno raccontato in una conferenza stampa della NJPW che sarebbero interessati ad un approdo in WWE, seppure non ci sia niente ancora di scritto: “La stagione dei contratti sta arrivando, vedremo cosa succede. Dipende dalle nostre famiglie fondamentalmente” ha spiegato Matt.

A proposito del recente “follow” che la WWE ha tributato loro su Twitter, Nick ha commentato: “Abbiamo un account davvero interessante in effetti…”. Irriverenti come al solito, i due hanno poi spiegato di aver contraccambiato il gesto, seguendo però l’account del WWF, l’associazione per l’ambiente che costrinse la WWE a cambiare nome. Nick ha però spiegato che nessuno ha capito la loro sottile ironia.
Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.