Nuova puntata di Lucha Underground e tanti spunti: triangoli amorosi, rivalità titolate e misteriose figure nell'ombra. 

Chavo Guerrero vs. Mil Muertes (2/5)
Chavito subisce la maggiore stazza e potenza dell'avversario ma con l'astuzia riesce ad atterrarlo. Il Guerrero inizia a lavorare sulla gamba dell'avversario e la strategia sembra pagare, almeno finché questo non si rialza e rinizia a martellarlo di colpi. Catrina arriva a bordoring a seguire l'incontro e la cosa infastidice Muertes, che le rivolge alcune parole. Chavo ne approfitta per scendere dal quadrato ed afferrare una sedia, che prontamente stampa sulla schiena dell'avversario, facendo scattare la squalifica.
Vincitore: Mil Muertes by DQ
Mil non sembra aver sentito il colpo di sedia del rivale ed, anzi, si riprende prontamente e si scaglia contro Chavito, demolendolo e finendolo con una Flatliner sulla sedia. Non ha finito, però, in quanto vuole il consueto Lick of Death da parte di Catrina, la quale si rifuta; MM la afferra per il collo, prova a costringerla con la forza ma la donna resiste; allora Mil si arrabbia e desiste dall'intento originario, preparando una Flatliner su Catrina, salvata prontamente da Fenix, che la libera e la porta fuori dal ring. Muertes è sbigottito dall'accaduto e, dulcis in fundo, assiste impotente ad un poderoso bacio scoccato da Catrina a Fenix, il quale gradisce (e vorrei vedere…)

La donna misteriosa, Black Lotus, sin inflitra in un piano segreto del Tempio: chissà a cosa andrà incontro…

Dario Cueto si congratula con la Crew (Mr.Cisco, Cortez Castro & Bael) per il lavoro svolto finora, dagli attacchi a Prince Puma fino all'accecamento di Big Ryck. Vuole però un'altra prova di forza, per vedere se sono adatti al lavoro che gli assegna; per questo motivo, prima di affrontare e distruggere definitivamente il rientrante Big Ryck, Cueto li ha messi in un No Disqualification Six Man Tag Team Match contro tre "freaks" che hanno osato troppo nella federazione: Sexy Star, Pimpinela Escarlata e Mascarita Sagrada. L'obiettivo della Crew non è tanto vincere ma impedire che questi tre avversari possano riprendersi in futuro e per questo Datio chiede ai suoi tirapiedi di sfogare tutta la loro rabbia nel match.

Ivelisse, con Son of Havoc, ha qualcosa da dire. Apparentemente ci dovrebbe essere un rematch tra il suo fidanzato ed Angelico ma la donna dice che ha visto perdere ben troppe volte SoH, per cui stasera sarà lei a sbrigare la faccenda al suo posto ed Angelico se la vedrà con la Baddest Bitch in this building.

Ivelisse (w/Son of Havoc) vs. Angelico (2/5)
Incontro molto comedy, con Angelico che rifiuta di fare sul serio con la ragazza, la quale risponde con numerosi colpi, spesso parati. Alla fine, Ivelisse sembra far arrabbiare Angelico, il quale la fa volare a terra con un Facebuster. L'arbitro si sincera delle condizioni della ragazza, non accorgendosi dell'interferenza di Son of Havoc, il quale rifila un calcione al lottatore australiano, permettendo ad Ivelisse di schienralo con un Roll Up e vincere.
Vincitrice: Ivelisse
Angelico prende il microfono, ammette la sconfitta ma invita la sua avversaria ad un nuovo incontro, stavolta senza il fidanzato fuori. SoH non ci sta e viene spinto fuori. I rudos battono in ritirata, Angelico aspetta sul ring.

Vampiro intervista Texano e viene subito fermato quando accenna al fatto che non è più campione AAA. Texano dice al suo intervistatore che ha di fronte la più grande superstars della AAA e prossimo dominatore di Lucha Underground; dice di aver dominato in Messico per due anni e che ogni avversario che affrontava, finiva inesorabilmente sotto i suoi piedi. Vampiro gli fa notare che adesso è Alberto El Patron la superstar del momento, soprattutto da quando ha vinto il titolo. Texano lo interrompe di nuovo, perché El Patron non ha vinto nessun titolo ma gliel'ha rubato: dal ritorno dall'esilio negli USA la gente lo ha osannato, come un eroe, e lui ha osato rubargli il SUO titolo. Vampiro allora gli chiede il motivo del suo arrivo in Lucha Underground e Texano, ovviamente, risponde che è giunto in LU per distruggere Alberto e riprendere ciò che è suo. Vampiro chiude il segmento, provando a stringere la mano a Texano, il quale rifiuta sgarbatamente.

Super Fly vs. Texano (1.5/5)
Un mezzo squash, nel senso che parte con la parità assoluta tra i due ma si conclude poco dopo in favore dell'ex AAA Champion, grazie alla sequenza Tornado Texas-Neckbreaker.
Vincitore: Texano

Cage si presenta nell'ufficio di Dario Cueto e gli chiede di essere dichiarato campione, dopo aver distrutto Puma per 2 volte ed aver battuto Johnny Mundo. Dario gli dice che non è così facile perché Prince Puma è tecnicamente ancora il campione, visto che Cage è stato sconfitto (per squalifica) nel match titolato. Cueto offre però una soluzione al problema, ossia un No Title Match tra i due per la prossima settimana: se Cage vincerà, sarà il nuovo #1 Contender. Da Machine accetta e restituisce la cintura (o quello che ne rimane), andandosene. Sopraggiunge Chavo Guerrero nell'ufficio, il quale si lamenta del trattamento subito nelle ultime settimane ed annuncia che se ne ritornerà dalla sua famiglia. Cueto non lo trattiene, augurandogli il meglio e dicendogli che le porte della federazione saranno sempre aperte. Chavo si infuria e se ne va.

Black Lotus sembra aver trovato ciò che cercava ed inizia a parlare con ciò che sta all'interno di una cella. La ragazza ricorda il suo passato al tizio nella cella ed in particolare quando, da piccola, aspettasse il momento in cui lo avrebbe ucciso. Non fa in tempo a terminare la frase e la ragazza viene rapita da qualcuno nell'ombra.

The Crew (Mr.Cisco, Cortez Castro & Bael) vs. Sexy Star, Pimpinela Escarlata & Mascarita Sagrada (2.5/5)
Un pestaggio dei rudos sui technicos: Pimpinela viene portata via quasi subito perché sviene, Mascarita subisce un Curb Stomp su una sedia. Sexy Star rimane da sola ad affrontare i tre rudos e sembra poter tener loro testa ma alla fine viene sopraffatta. Quando tutto sembra volgere male per la ragazza, sbuca dal pubblico Big Ryck, il quale intimidisce la Crew e distrae Cisco, il quale viene inchiodato a terra con un Inside Cradle, regalando la vittoria a Sexy Star ed al suo team di freaks.
Vincitori: Sexy Star, Pimpinela Escarlata & Mascarita Sagrada

Cosa mi è piaciuto: le storyline procedono bene, nonostante i 45 minuti settimanali; non so se faranno Texano/Patron qui o hypano la cosa per la AAA ma il build up procede bene; bene anche i triangoli amorosi (o quasi); è tornato Cage;
Cosa non mi è piaciuto: il lottato, per la prima volta da quando seguo lo show; 

Alla prossima settimana and have a nice day!
8-Bit

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW. Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.