Fedeli della Lotta è il momento della GUERRA!!!! Questa sera Venti dei migliori lottatori del Mondo si sfideranno e un solo vincitore emergerà alla fine della battaglia: questa è Atzec Warfare! In questo scontro senza esclusione di colpi il Campione Matanza Cueto, che per primo farà il suo ingresso nel match, metterà il suo titolo in palio.

Nelle segrete del Tempio, Dario Cueto sta per liberare Matanza quando viene intercettato da Mundo. Il possessore del Dono degli Dei, scortato da Taya che riprende ogni suo mossa per un docu-reality, è pronto a diventare il Campione assoluto: il primo a detenere entrambi i titoli. Anche se questa sera non dovesse riuscire a conquistare il titolo massimo, Mundo intende affrontare, la prossima settimana, chiunque esca vincitore dalla Atzec Warfare. Johnny sventola davanti alla faccia di un irritatissimo Cueto il suo numero 12 ma Dario ha in serbo una magia per lui: con un semplice tocco delle sue dita quel 12 si trasforma in un bel 2! Johnny dovrà, dunque, entrare per secondo nella Atzec Warfare e Dario è sicuro che dopo il trattamento che gli riserverà Matanza non avrà la forza di affrontare il Campione. Taya continua a riprendere ma Johnny le impone di terminare le riprese.

Arrivati nell’arena, Matanza si trova già sul quadrato pronto ad affrontare l’incombente scontro! Cueto impone a Melissa Santos di annunciare al posto di Sexy Star, che aveva estratto il numero 2, Mundo!

Atzec Warfare Match

(4,2 / 5)

Come annunciato il secondo ad entrare sarà Johnny Mundo. Matanza cerca di afferrare il rivale ma il buon Mundo sfrutta tutta la sua agilità per sfuggire dalle sue grinfie.

Numero 3: Son of Havoc

Il biker distribuisci pesanti colpi ad ambedue gli avversari cercando, dopo un’ottima manovra, un doppio schienamento.

Numero 4: Jeremiah Crane

Il recente acquisto del tempio, nonché fidanzato di Ivelisse, coordina un concerto di calci indirizzati al volto di Matanza che scivola fuori dal quadrato.

Numero 5: Pentagon Dark

L’Oscuro distribuisce sling blade clothsline e supercalci ad ogni lottatore sul ring ma la furia di un ritrovato Matanza lo costringe ad abbandonare il quadrato.

Numero 6: P.J. Black

Mundo e Black formano, immediatamente, un’alleanza imponendo, con una serie combinata di ottime manovre, il loro ritmo alla contesa.

Numero 7: Mariposa

Fuori dal ring Dark si sta preoccupando di strangolare Matanza, nel frattempo sul quadrato Mariposa subisce il butterfly piledriver di Crane che, a sua volta, è costretto ad arrendersi al german suplex modificato di Matanza. (Eliminato: Jeremiah Crane) Dopo un iniziale momento di intimità, Matanza si premura di eliminare anche Mariposa. (Eliminata: Mariposa). 

Numero 8: Rei Mysterio Jr.

La maschera di Rei ricorda, questa sera, i capelli di un Predator ma la sua furia viene fermata da Mundo e socio. Mysterio si scrolla di dosso parte dei WorldWide Underground, che nel frattempo si nascondono sotto il ring, per fronteggiare Pentagon.

Numero 9: Dr. Wagner Jr.

Il Dottore e l’Oscuro si alleano contro Mysterio che, nonostante ciò, pare essere in grado di resistere all’assalto combinato dei rivali.

Numero 10: Marty The Moth Martinez

Martinez e Matanza vengono subito alle mani in uno scontro tra  Mostro e  Pazzo. Marty riesce a proiettare il rivale all’esterno del ring per poi lanciarsi contro di lui con un balzo sopra la terza corda.

Numero 11: Jack Evans

La potenza dei W.W.U. si rafforza e il trio inizia a spadroneggiare sul quadrato mentre lo scontro tra Martinez e Cueto continua all’esterno. L’azione coordinata di Evans, Black e Mundo costa la sconfitta a Son of Havoc. (Eliminato: Son of Havoc)

Numero 12: Sexy Star

Star, che ha preso il numero precedentemente estratto da Johnny, aggredisce Mundo&Soci ma viene, ben presto, isolata e malmenata dal trio.

Numero 13: Ricky Mandel

Il povero Mandel è costretto a subire la rabbia di Dark che gli rifila il package piledriver. Quando tutto sembra pronto alla classica rottura del braccio del rivale da parte di Pentagon, ecco sbucare dalla retrovie un quartetto di donne ninja asiatiche guidate da Black Lotus. Il gruppo aggredisce Dark riducendolo in fin di vita per poi sparire nel nulla. Mundo non può che approfittare della situazione schienando Dark a cui segue, la quasi immediata, sconfitta di Mandel. (Eliminato: Pentagon Dark e Ricky Mandel)

Numero 14: Mascarita Sagrada

Il piccolo lottatore si avventa contro Matanza venendo, tuttavia, annichilito dal Campione. (Eliminato: Mascarita Sagrada)

Numero 15: Famous B

L’Agente delle Star cerca di ingaggiare Mysterio consigliandogli di chiamare il 1-2-3 Get Fame ma Rei, come sappiamo bene, preferisce il numero 619! (Eliminato: Famous B) Misterio, grazie alla sua velocità, riesce ad avere la meglio anche su Martinez. (Eliminato: Marty The Moth Martinez)

Numero 16: The Mack

Mack sfodera tutto il suo talento rifilando Stunner e salti oltre la corda più alta. Star e Mack uniscono le forze contro Mundo&Soci.

Numero 17: Joey Ryan

Ryan, forte degli errori commessi la scorsa edizione, decide di ammanettarsi alla ringhiera delle scalinate che conducono al ring. Intanto, Sexy e Mack stanno facendo scempio di Evans, Black e Mundo. Matanza, invece, concentra la sua rabbia su Wagner.

Numero 18: Mil Muertes

Muertes procede lentamente verso il ring spezzando le manette di Ryan. Matanza e Muertes eliminano, in stereo, Wagner e Ryan. (Eliminati: Joey Ryan e Dr. Wagner Jr.) Muertes e Matanza si affrontano in una sfida di pura potenza.

Numero 19: Kobra Moon

La suadente Kobra si adagia sul tavolo di commento mentre Mack si premura di eliminare Evans e Black. (Eliminati: Jack Evans e P.J. Black)

Numero 20: Drago

Drago riesce ad eliminare Moon prima che di essere, a sua volta, sconfitto da Cueto. (Eliminati: Drago e Kobra Moon) Ora non ci sono più ingressi, tra i lottatori rimasti si nasconde il nostro vincitore. Matanza subisce l’offensiva combinata di ogni partecipante alla contesa con Misterio pronto ad infliggergli il colpo di grazia con la 619. Il Mostro ferma la manovra migliore del rivale ma viene colto alla sprovvista da una culla verso l’interno che gli costa vittoria e titolo.(Eliminato: Matanza Cueto) Dario cerca di convincere l’arbitro a non eliminare il fratello: dopotutto è lui a fare le regole! Matanza insiste sul quadrato il tempo sufficiente per scatenare la sua furia su Misterio costandogli l’incontro. (Eliminato: Rei Mysterio) Matanza, ancora in preda, alla furia si trascina negli spogliatoi dopo aver resistito, perfino, alle parole di Dario. Mentre Rei viene soccorso dai paramedici, Evans e Black si palesano sul ring per distruggere Sexy. Il trio sta per infliggere il colpo di grazia a Star quando, da sopra l’ufficio di Cueto, Angelico si scaglia contro i rivali. Star si trascina su Mundo riuscendo ad eliminarlo. (Eliminato: Johnny Mundo) Rimangono solo in tre: Mack, Sexy e Muertes. Mil riesce a demolire Mack costringendolo al tappeto con la Flatliner. (Eliminato: The Mack)

Sexy Star, i due unici sopravvissuti, si scontrano al centro del ring. La forza di Muertes non consente alla lottatrice di reagire. Mil trasforma il quadrato in una trappola mortale posizionando tavoli e sedie sul ring. Star riesce a ribaltare una chokeslam in una DDT che fa impattare la testa di Muertes contro la sedia di acciaio. Nonostante i violenti colpi di sedia infertigli e un tavolo colpito in pieno, Mil non è intenzionato a cedere. Muertes colpisce con un violento pugno chiuso il volto di Star andando, poi, a recuperare un secondo tavolo. Mil si carica Sexy sulle spalle posizionandola sul paletto per una devastante Flatliner. Spinta da una ritrovata energia, Star riesce a spingere contro il tavolo il rivale per poi piombare su di lui con la double stomp che le vale titolo e vittoria.

Winner and new L.U. Champion: Sexy Star

Il pubblico intona canti di gioia e di complimenti indirizzati a Star. Noi siamo pronti per accogliere e acclamare la prima Campionessa, in assoluto, del Tempio. Sul neonato regno di Star si cela, tuttavia, l’ombra della sfida di Mundo che, la prossima settimana, spenderà la sua occasione per il titolo.

Per oggi è tutto, sperando che abbiate gradito lo spettacolo e il soggiorno al Tempio il vostro LuchaKappa vi saluta!!

HASTA LA LUCHA SIEMPRE!!!

 

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei Match
8.5
Qualità dei Promo
6.0
Evoluzione delle Storyline
7.0
Claudio
Nel sito dal 2014, editorialista occasionale, blogger di 205 Live, nonché una delle voci del ZWRadio Show. Orgogliosamente sardo, venne folgorato da un Velocity su Italia 1 in giovane età; da allora non ha più smesso di seguire il Wrestling.