Mojo torna a Main Event, più rabbioso che mai.

Singles Match: Akira Tozawa vs. Tony Nese (3 / 5)
Nese prova ad arginare lo straripante avversario e lo fa sfruttando un’ingenuità del giapponese, che permette a Tony di comandare l’azione. Akira viene incitato dal pubblico e riesce a trovare il comeback che cercava, si scaglia come una furia sul rivale ma non trova il conto di tre decisivo. Nese prova a mettere a segno la sua Pumphandle-Slam ma Tozawa trova counter su counter per evitarla e mettere a segno un Jumping Kick. Tutto è pronto per la Inverted Senton dal turnbuckle ma all’ultimo Tony si rialza e fa cadere il rivale, spianandosi la strada per la sua decisiva Running Kneese.
Vincitore: Tony Nese

Singles Match: No Way Jose vs. Mojo Rawley (2 / 5)
Mojo non attende nemmeno il suo della campanella per attaccare il rivale festaiolo e pestarlo. Jose non sembra in grado di reagire ma all’improvviso ribalta le sorti dell’incontro, seppur per poco. Rawley è alle strette, José chiama il suo Knockout Punch ma Mojo lo sorprende e lo stende con il suo Forearm in corsa, ponendo fine alle ostilità.
Vincitore: Mojo Rawley

Highlight della serata: i calci alternati da terra di Nese mentre fa gli addominali.

Alla prossima settimana and have a nice day!
8-Bit

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW. Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.