I Revival, dopo l’ultimo sfortunato assalto ai titoli di coppia tornano (speriamo per poco) a Main Event.

Singles Match: Titus O’Neil vs. Curt Hawkins 1.5 out of 5 stars (1,5 / 5)
Match scontato, l’ho sopportato solo per la presenza di Hawkins perché un incontro in singolo di O’Neil è una cosa quasi da ergastolo. Ovviamente vince Titus, ovviamente lo fa con la Clash of the Titus, ovviamente ha fatto pensa anche oggi.
Vincitore: Titus O’Neil

Tag Team Match: The Revival (Scott Dawson & Dash Wilder) vs. Tyler Breeze & Zack Ryder 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
Solita prova granitica da parte degli ex NXT Champions,che martellano sul ring Tyler Breeze, incapacitando Ryder all’esterno in più occasione. Tyler resiste a molte mosse combinate, alcune pregevoli (es. Hart Attack) e, dopo aver respinto sia Dash che Scott, trova l’hot tag. Ryder si scatena su entrambi gli heel, arrivando ad assestare pure un doppio Broski Boot; cerca con insistenza la Rough Ryder ma i due avversari la evitano a più riprese e rischiano di venir beffati da un blind tag dei face. Una volta ristabilite le gerarchie, Ryder viene messo KO all’esterno e Breeze, dopo una serie di reversal, viene finito con la Shatter Machine.
Vincitori: The Revival

Highlight della serata: il doppio Broski Boot

Anche per oggi è tutto, appuntamento tra sette giorni.
Have a nice day!
8-Bit

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW. Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.