Match di punta che vede affrontarsi Heath Slater & Rhyno contro il B-Team, una sfida tra chi jobba meglio.

Singles Match: Mojo Rawley vs. Titus O’Neil (1 / 5)
Ragazzi, Titus in singolo è peggio del peccato mortale e Mojo di sicuro non l’aiuta. Se le danno in modo goffo e lento per tutto l’incontro poi O’Neil pesca dal cilindro una Clash of the Titus che pone fine alle nostre sofferenze.
Vincitore: Titus O’Neil

Tag Team Match: B-Team (Curtis Axel & Bo Dallas) vs. Heath Slater & Rhyno (2 / 5)
Un match senza troppi patemi tra due team amati dal pubblico e che trovano spazio nel main roster solo per venir massacrati dagli AoP di turno (dopo uno stint titolato, incredibile ma vero). Stranamente sono Rhyno e Slater a comandare le azioni e isolare Bo Dallas, soprattutto sbattendolo con forza contro il turnbuckle. Rhyno sbaglia una carica e sbatte contro il paletto, dando modo al B-Team di effettuare l’hot tag. Il finale è confusionario e alla fine la spuntano gli ex RAW Tag team Champions con un Inside Cradle su Slater.
Vincitori: B-Team

Highlight della serata: Slater che effettua un Orange Justice molto vicino a quello che vediamo a Fortnite.

Anche per oggi è tutto, appuntamento alla prossima settimana.
Have a nice day!
8-Bit

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW. Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.