Gli Authors of Pain tornano a seminare distruzione a Main Event affrontando i Breezango.

Singles Match: Gran Metalik (w/Lince Dorado) vs. Tony Nese (2,5 / 5)
Nese tiene ben a freno le manovre acrobatiche del rivale, il quale necessita di un po’ di tempo per carburare e per imporre il proprio dominio sul rivale. Il fido compagno a bordo-ring lo sostiene, il pubblico è infiammato dalle sue mosse e Metalik sembra vicinissimo alla vittoria ma basta una manovra scorretta (dita negli occhi) per ribaltare il finale in favore di Tony: Running KNese Strike e vittoria per l’ex TNA.
Vincitore: Tony Nese

Tag Team Match: The Authors of Pain (Akam & Rezar) vs. Breezango (Tyler Breeze & Fandango) (2 / 5)
Gli AoP sono sprecatissimi a Main Event e non hanno nemmeno avversari con uno status così importante da poterli ostacolare. Anche stasera assistiamo ad un massacro, reso leggermente più dolce da alcuni comeback ma che termina come le altre volte, cioè con uno dei due jobber KO fuori dal ring e l’altro annichilito sul quadrato con la Last Chapter.
Vincitore: The Authors of Pain

Highlight della serata: l’Hurracanrana dal rurnbuckle di Metalik

Anche per questa settimana è tutto, ci sentiamo tra sette giorni.
Have a nice day!
8-Bit

8-Bit
Appassionato di wrestling fin da quando trasmettevano Velocity su Italia 1, col tempo ho ampliato il parco di federazioni da seguire, tra major e indies, andando a recuperare pure federazioni storiche come la ECW. Da ottobre 2012 scrivo report per il sito: sono partito da Superstars fino a toccare un po' tutti gli show (WWE e non); attualmente mi dedico a tempo pieno a Main Event.