Lettori di ZW, bentornati ad un nuovo appuntamento con Main Event. Siamo a pochi giorni da Hell In A Cell e dalla puntata post ppv di Raw. Come di consueto siamo al Thunderdome e Tom Phillips e Byron Saxton ci danno il benvenuto, cominciamo subito con un match.

Tucker vs. Humberto Carrillo 3 out of 5 stars (3 / 5)

Debutto per Tucker con la nuova gimmick da heel dopo i fatti di Hell In A Cell. Il match in se è abbastanza godibile con i due che riescono a incastrarsi abbastanza bene, visti gli stili. Vittoria per il messicano che torna a chiudere un pin grazie dopo un roll-up.

Winner: Humberto Carrillo

Andiamo a Raw e rivediamo il Tag Team Elimination Match tra gli Hurt Business e i Retribution con la vittoria della stable di MVP per squalifica dopo l’uso di una sedia da parte di Ali.

Immagini dal main event di Hell In A Cell dove Randy Orton ha conquistato il quattordicesimo titolo massimo in carriera ponendo la parola fine al regno di 202 giorni di Drew McIntyre.

Sempre dello scozzese rivediamo le immagini di Raw dove viene interrotto da Miz e Morrison durante il promo che ha aperto la puntata. Drew e Miz si sono affrontati poi con la vittoria del primo.

Immagini ora per la vittoria di Sasha Banks nel match omonimo di Hell In A Cell dove ha conquistato il titolo femminile di SmackDown dalle mani di Bayley.

Ricochet vs. Angel Garza 3.2 out of 5 stars (3,2 / 5)

La loro caratura la conosciamo bene, cosa dhew viene confermata anche in questo match di oltre 8 minuti lottato bene. Vittoria per Ricochet grazie ad una Cothesline e ad un Kickback.

Winner: Ricochet

Torniamo all’ultima puntata di Raw, dove Randy Orton è stato ospite di Alexa Bliss nel suo talk show. Come da presupposti è comparso anche The FIend, senza però interagire con qualcuno, lasciando lo spazio ad un’ennesima smazzuolata tra Randy e Drew.

Su queste immagini si chiude questa puntata di Main Event e io vi do appuntamento alla prossima settimana sempre qui, su ZOma Wrestling.


PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Dorian
Metallaro appassionato di Musica Classica, deve la scoperta di uno dei suoi gruppi preferiti a Edge e sogna di poter rivedere Kurt Angle con una bottiglia di latte