Marty Jannetty non è nuovo per quanto riguarda stranezze postate sui social. Nel corso del tempo ha postato storie più o meno bizzarre le quali paiono essere solo una grande ricerca di attenzione da parte del ex lottatore. Oggi Marty ha deciso di calcare la mano raccontando un aneddoto raccapricciante di quando aveva solo 13 anni.

Una Storia mai raccontata

Marty ha scritto su Facebook questa storia riguardante quest’uomo che lavorava insieme a lui in un Bowling. L’allora tredicenne Marty stava comprando dell’erba da quest’ultimo quando l’uomo ha iniziato a trascinarlo verso una zona isolata della pista con cattive, ed intuibili, intenzioni. Di seguito il racconto:

“Non ho mai raccontato a nessuno questa storia, nemmeno a mio fratello Geno… perché se no Geno lo avrebbe ammazzato, e io non volevo che mio fratello se ne andasse, dannazione era appena rientrato dal Vietnam… Avevo 13 anni e lavoravo alla sala Bowling di Victory Lane, compravo erba da un f***** che lavorava li.. mi mise le mani addosso.. mi ha trascinato in giro fino al retro del locale.. avrete ben chiaro cosa stava provando a fare.

Quella è stata la prima volta in cui ho fatto scomparire un uomo.. non l’hanno mai ritrovato.. dovrebbero guardare nel fiume Chattahoochee.. ma Winnie (la donna nella foto) mi piaci talmente tanto, probabilmente la mia preferita.. ma promisi a me stesso ai tempi che nessuno mi avrebbe mai più ferito.. e questo include anche te.. Ti ho amata ma tu mi hai ferito con la tua f****** gelosia Jamaicana.. puoi andare per la tua strada, non ho bisogno di te.”

…Che è subito Trend

Il post originale è stato cancellato dalla pagina di Janetty ma sul web si possono trovare screen riguardo alla faccenda che, in questo momento, è diventato anche un trend su Twitter vista la reazione dei fan. Di seguito un tweet sull’accaduto:

“Marty Jannetty si è svegliato stamattina e ha deciso casualmente di confessare un omicidio.”

VIAFacebook
FONTERingsidenews
Avatar
Giovinastro dal quarto di secolo di età si contraddistingue dalla massa per la sua immane passione per il Wrestling, gli Unicorni e tutto ciò che si illumina di blu. Scrittore in erba, sogna di pubblicare il proprio libro cambiando così le sorti dell'intera umanità. Non iniziate a discutere con lui se non avete almeno una o due ore di vita da buttare 🦄