Ospite di recente dell’emittente televisiva indiana SPN Action, l’ex WWE Raw Tag Team Champion Matt Hardy ha risposto brevemente ad una serie di domande nell’ambito Q&A Game, Rapid Fire. Tra le varie risposte fornite, Hardy ha sostenuto come l’ex campione WWE Seth Rollins dovrebbe essere considerato dalla compagnia di Stamford come il fulcro dei suoi futuri progetti. Queste le sue risposte:

Matt Hardy sull’avversario più tosto affrontato nella sua carriera:

Brock Lesnar. Quando dicono che Brock è una bestia fidatevi, perché lo è davvero. A volte mi sono persino chiesto se fosse umano.

Hardy sul suo più grande momento in WWE:

Quando io e mio fratello siamo tornati in WWE a Wrestlemania 33. Ma non molto al di sotto di questo momento, va menzionato quello che ha rappresentato il coronamento del nostro sogno, ossia approdare in WWE e vincere i titoli di coppia.

Sulla mossa del suo arsenale che più adora:

Oltre al Twist of Fate, è il Side Effect. E’ un tipo di mossa differente ed inoltre non è usata da nessuno. Il suo impatto sull’avversario è notevole e i fan l’adorano.

Sul più promettente talento della WWE:

“Anche se oggi è già una star di successo, Seth Rollins mi ha impressionato tantissimo. Credo che al momento meriterebbe di essere il centro dell’intera WWE. Dovrebbero progettare il futuro intorno a lui. “

FONTE411mania.com
Francesco Zel Celotto
The Phenomenal ZelOne. Studente universitario, appassionato musicista, amante del Wrestling sin dalla sua infanzia, con il culto per Star Wars e i supereroi. Combatte nella vita di tutti i giorni per difendere la propria fede bianconera in quel di Napoli. I suoi wrestler preferiti sono Seth Rollins, AJ Styles, Sami Zayn e Rob Van Dam.