Mickie James parteciperà al prossimo Royal Rumble match femminile. La sua presenza è frutto di un accordo di collaborazione fra la WWE e Impact Wrestling, visto che la ragazza è Knockouts Champion. È stata proprio lei a spiegare cosa sia accaduto in una intervista rilasciata al giornalista Ariel Helwani in questi giorni.

Le parole di Mickie

È una cosa incredibile che io possa essere alla Rumble. Un giorno Scott (D’Amore,nda) mi ha chiamato e mi ha riferito che c’era questa richiesta da parte della WWE. Avevano già collaborato per altre cose in passato, ma questa era una cosa completamente nuova. Ho parlato con John Laurinatis, si è scusato con me a nome della compagnia per come mi avevano trattato in occasione del licenziamento. Sono stati molto gentili. Poi è arrivato tutto a cascata: l’accordo, l’annuncio, la reazione dei fan. È stato pazzesco! Professionalmente penso sia giusto tenere aperta la porta per opportunità future. Fa bene a tutti”.