Nella scorsa puntata di Dynamite ha fatto la sua comparsa Miro(l’ex Rusev della WWE), nuovo membro del roster della AEW.

Un interessante parallelismo

The Best Man(questo il suo soprannome in AEW), intervistato da Busted Open Radio, ha parlato di come, per lui, la federazione dei Khan sia più simile alle MMA, mentre la WWE alla boxe: “Sono stato in quella bolla(la WWE) e ho fatto le stesse cose per 10 anni. Ogni cosa fuori da essa non aveva senso per me, ero tipo ‘questa cosa non ha senso, quell’altra cosa non ha senso’. Invece, adesso, guardando dall’esterno, posso finalmente dire che la AEW è il meglio che ci sia. Offrono ogni stile possibile, proveniente da tutto il mondo. Non ti dicono ‘Hey, vieni e cambia il tuo stile a seconda di ciò che vogliamo noi’. No. Tu arrivi e mostri il tuo stile, fai ciò che sai fare e ciò per cui sei più adatto. Quella vecchia bolla(la WWE) è come la boxe, la AEW è come le MMA. È un mix di stili”.

VIABodySlam
FONTEBusted Open Radio
Domenico Didonna
Laureato in Economia, le sue grandi passioni, oltre al wrestling, sono i fumetti e i videogiochi, di cui è un discreto collezionista. Cerca, invano, di diffondere il verbo del wrestling anche in ambienti impensabili… è un gran chiacchierone, oltre ad essere innamorato perso di Kenny Omega e Drew McIntyre. Pratica(va) il Jeet Kune Do, ama il basket NBA ed è tifoso dei Sacramento Kings (non vi preoccupate, neanche loro sanno chi sono). Vorrebbe avere un gatto, ma è allergico.