La All Elite Wrestling si presenta in quel di Jacksonville alla presenza di fan e giornalisti del settore. Zona Wrestling seguirà in diretta quel che accadrà e vi darà le notizie più importanti della conferenza stampa.

 

  • Circa un migliaio di persone dentro l’area della conferenza stampa, la gente continua ad arrivare. I due commentatori Conrad Thompson e Alex Marvez annunciano come la maglia della compagnia sia già sold out. Il primo producer della compagnia è Billy Gunn intanto.

    • I primi ad essere presentati sono gli SCU (Chris Daniels, Scorpio Sky e Frankie Kazarian). Dicono che sono stati il miglior trio ovunque e che ora devono dimostrarlo anche in una nuova realtà. Vogliono essere i migliori di questo business.
    • Viene annunciato Cody Rhodes, il pubblico lo accoglie con i cori “Thank you Cody”. L’ex campione US della NJPW annuncia di aver trovato il modo per cambiare il mondo del wrestling. Arrivano gli Young Bucks, presentati come “il miglior tag team del mondo”. I due fratelli dicono che l’unico modo per cambiare il wrestling era quello di creare una nuova promotion che fosse davvero d’Elite, ovvero che ospitasse il meglio del wrestling mondiale in una sola fazione.
    • Viene annunciata una partnership con la compagnia cinese OWE (Oriental Wrestling Entertainment), gestita dalla stella giapponese CIMA. A seguire sappiamo che il primo show si terrà a Las Vegas il 25 maggio, il suo nome sarà “Double or Nothing”.

    • Brandi Rhodes sul palco annuncia una categoria femminile con atlete prese dall’Australia, dalla Gran Bretagna, dal Giappone e dagli Stati Uniti. Uomini e donne del roster verranno pagati in maniera uguale, senza che vi siano disparità. Viene introdotta Britt Baker, prima ragazza messa sotto contratto dalla AEW. La fidanzata di Adam Cole dice che vuole diventare un modello per tutte le colleghe e che vuole dare al pubblico la massima qualità possibile.
    • Fa la sua comparsa Maxwell Jacob Friedman, meglio noto nelle indy come MJF. Bullizza Conrad Thompson e si prende la scena, venendo beccato dal pubblico con il coro “Asshole”. Il ragazzo dice di essere il miglior giovane nel wrestling business, e che tutti sanno benissimo questa cosa. Ecco perché la AEW lo ha messo sotto contratto. Alle sue spalle arriva Joey Janela che assieme a Penelope Ford si presenta come un nuovo acquisto della All Elite per il tripudio del pubblico.

  • Adesso tocca a Adam Page che dice di essere felice e che il pubblico ora è il suo boss, e lui darà al suo boss (il pubblico) ciò che merita. Questa è la sua chance e dice che diventerà il primo campione della compagnia. Arriva PAC!! PAC prende in giro Page e dice che sarà lui a diventare il primo campione. Sfida tra i due che stanno per arrivare alle mani, prima che il britannico se ne vada. Page dice che se PAC lo ha sfidato.. lui accetta la sfida.
  • Tornano Cody e i Bucks, con un po’ di ragazze al seguito. Il secondo show della compagnia sarà proprio a Jacksonville: l’incasso sarà devoluto in beneficienza alle vittime di armi.
  • Nuovo annuncio e… CHRIS JERICHO!! Chris Jericho è un nuovo membro della All Elite Wrestling. Dice che non è qua per i soldi, ma perché sente che si può fare qualcosa di nuovo, di diverso. Dice che sarà al primo show in Las Vegas, questo sogno inizia ora e inizia per tutti, e cambierà l’intero universo. Il segmento si conclude con i fuochi d’artificio.

VIAAllEliteWrestling & ZonaWrestling.net
FONTEbeingtheelite.com & ZonaWrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".