Interessanti notizie per gli amanti del wrestling e delle serie televisive. Arriva infatti una serie tv dedicata al mondo che tanto amiamo e a produrla sarà Netflix, che negli ultimi anni si è imposta come garanzia di qualità.

Il gigante dello streaming legale ha annunciato di aver ordinato un’intera stagione della serie G.L.O.W. ispirata all’omonima federazione femminile degli anni ottanta. Lo show sarà una commedia e sarà prodotta da Jenji Kohan, creatrice di Orange is the new black, una delle serie più amate del momento.

G.L.O.W. è l’acronimo di Gorgeous Ladies of Wrestling, il cui show televisivo è andato in onda fino agli anni novanta, con tanto di tour e show dal vivo.

La serie parlerà delle storie delle atlete protagoniste della federazione, che nella Los Angeles degli anni ottanta cercheranno di realizzare i loro sogni.

La serie sarà un ideale proseguio dell’omonimo documentario già disponibile su Netflix. Oltre a Kohan faranno parte del team di produzione anche Tara Herrmann (Orange is the new black), Liz Flahive (Homeland) e Carly Mensch (Nurse Jackie).

Netflix ha ordinato 10 episodi di questo show ma non ci sono ancora notizie sulle date di premiere, ne tanto meno delle riprese e del casting.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.