Nonostante il difficile periodo di pandemia con cui tutto il mondo si sta confrontando, anche quest’anno la NJPW ha deciso di offrire ai suoi spettatori il consueto torneo di wrestling che mette alla prova il suo roster internazionale, debuttando con un nuovo nome, appunto STRONG. L’episodio di apertura del torneo, il quale ha visto la disputa di 4 match è avvenuto nel training Dojo della NJPW situo in Los Angeles (CA), che come siamo abituati da un po’ a questa parte sarà un arena completamente priva di pubblico.

Karl Fredericks Vs Kenta 2.2 out of 5 stars (2,2 / 5)

Il Match di apertura parte in quarta, Friedericks , attacca il suo avversario prima del suono della campanella, anche se il gesto compiuto non gli fa ottenere il vantaggio desiderato, infatti dopo qualche rapido scambio Kenta prende il controllo dell’incontro, subendo solo qualche blando tentativo da parte del suo avversario, che prova a vincere la disputa con dei roll-up e poi chiudendo il lottatore nipponico in una boston crab dalla quale quest’ultimo si libera e conclude il match con la sua Go To Sleep.

Vincitore: Kenta

Jeff Cobb Vs Tanga Loa 2.3 out of 5 stars (2,3 / 5)

Match che a differenza di quello di apertura va a rilento, sembra che i due lottatori vogliano matenerlo come un incontro equilibrato fin quando Tanga attacca a sorpresa Cobb, prendendo cosi le redini dell’incontro fin quando Cobb non ha la sua reazione, che è anche il match diventa più divertente, assistiamo infatti a parecchie manovre interessanti per arrivare alla manovra risolutiva di Jeff Cobb, il “tour of the island”

Vincitore: Jeff Cobb

David Finlay Vs Chase Owens 2.8 out of 5 stars (2,8 / 5)

Un match niente male se consideriamo che i due contendenti non salivano su un ring dallo scorso febbraio. Si capisce che i due si conoscono bene e si capisce Che David Finlay è un degno successore dell’arte di famiglia, essendo un wretler di quarta generazione. L’incontro è ricco di manovre interessanti, Owens sembra preferire le tecniche di sottomissione per la prima fase, si assiste a parecchi capovolgimenti di fronte nella fase finale fino a che finlay dal nulla mette a segno la su finsher.

Vincitore: David Finlay

Brody King Vs Tama Tonga 3.2 out of 5 stars (3,2 / 5)

Giungiamo dunque al main event della serata. Brody King Impiega pochissimo ad imporsi, L’imponente lottatore infatti sfrutta la sua mole e la sua forza fisica per dominare sull’avversario, Tama Tonga ha dalla sua però più esperienza. I due si affrontano senza esclusione di colpi in un matche molto divertente senza dubbio il migliore della serata. King sembra essere il netto favorito e va molto vicino al pin finale, ma è Tonga con un guizzo a portarsi a casa il risultato e ad avanzare nel torneo

Vincitore: Tama Tonga