Come quanto riportato precedentemente, il Wrestling Observer aveva diffuso voci che riguardavano il malcontento generale dei talenti che lavorano in New Japan Pro Wrestling, in particolare dei wrestler stranieri. Tama Tonga ha voluto smentire Dave Meltzer con ben tre post sul suo Twitter:

”Divertente leggere di come molti talenti stranieri si starebbero lamentando dell’atmosfera poco divertente che si respirerebbe in New Japan. Che mucchio di cazzate. Un’infinità di wrestler là fuori vorrebbe avere un’opportunità con la NJPW. Chi ti dice queste bugie, Dave?”

”Il nuovo presidente e il nuovo management stanno aiutando la compagnia ad accordarsi con migliori sponsor in vista dell’espansione internazionale. E’ un ottimo periodo per essere in NJPW. Si viaggia, si guadagnano bei soldi e la compagnia sta crescendo. Noi stranieri che siamo stati qui a farci il culo siamo molto orgogliosi di aver aiutato a portare la NJPW ai livelli di oggi.”

”Quindi gli stranieri che si stanno lamentando con Meltzer perchè non si stanno divertendo dovrebbero andarsene via. Nella mia carriera qui in NJPW non ho mai e poi mai sentito nessun giapponese lamentarsi riguardo l’atmosfera che si respira qui in NJPW. ANDATEVENE VIA.”

 

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”90″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”1″ thumbnail_width=”120″ thumbnail_height=”180″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”5″ number_of_columns=”5″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”1″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

VIAtwitter/ZW
FONTEtwitter/ZW
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica.Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.