Ciao a tutti, amici e amiche di Zona Wrestling e bentornati ad un nuovo appuntamento con il report settimanale di NWA Powerr. Qui il vostro Andrea Marino che vi racconterà quello che è accaduto in questa puntata. Puntata che darà luce a ciò che è avvenuto nel Pay-per-view “When Our Shadows Fall”, nel quale è stata coronata una nuova campionessa… Siete pronti? Cominciamo!

Neanche parte la classica sigla “Into the Fire” che ci ritroviamo con Kyle Davis, il presidente Billy Corgan e una faccia nuova in NWA, la bella Mickie James. Corgan prende subito la parola iniziando a dire che la NWA tornerà a San Louis con degli show live dal 28 Agosto al 31 Agosto e i primi due show saranno dei pay-per-view. Il primo show si terrà il 28 Agosto e sarà un pay-per-view tutto al femminile e sarà prodotto da James. Mentre il 29 Agosto vi sarà il 73esimo pay-per-view per la NWA. Tali show si terranno al Chase Ballroom, che a detta di Corgan è la casa della NWA. Corgan dice che non può esprimere al meglio quanto lui sia eccitato e orgoglioso di ciò che sta riuscendo a creare. James prende parole dicendo innanzitutto che è onorata e si sente privilegiata ad essere qui. James ringrazia Corgan per aver avuto fiducia a lei. Aggiunge che produrre uno show era un suo gran desiderio da lungo tempo e non ne ha mai avuto modo in passato. A chi gli chiede cosa ci sarà in futuro per Mickie James, lei risponde con il fatto che potrebbe aver dato alla luce dei fantastici match, ma ora come ora è differente. James dice che quella che è ha tra le mani è una grande opportunità, per lei la attuale NWA è lo stesso show che guardava da piccola con suo padre. James vuole dimostrare come il wrestling femminile sia di ottimo livello e possa dare soldi, pertanto meritano di essere allo stesso livello di quello maschile. Il suo evento non sarà un semplice hashtag o una sorta di clickbait per soldi, ma sarà una opportunità per mostrare il meglio del meglio, non le importa se qualcuno ha contratti con altre promozioni o è un talento non sfruttato ancora a dovere. Infine, ricordando le varie date, Corgan dice che tutto ciò “It will be historic”, come monito ai fans di rimanere pronti…

INTERVISTA: Finalmente inizia la puntata con il suo video di apertura “Into the Fire”. Ci ritroviamo in diretta con Joe Galli al tavolo delle interviste per presentare Kamille come la nuova NWA Women’s Champion. Kamille parte subito dicendo che farà parte del main event della serata, con Galli che chiede se fosse stata una difesa per il titolo appena conquistato. Kamille risponde con un secco no andando poi ad introdurre Thom Latimer, il tutto con frasi smielate e di come sia l’amore della sua vita e il suo partner in crime. Arriva Thom Latimer che si unisce a Galli e Kamille sul tavolo delle interviste. Latimer sposta da una parte Galli per poi baciare la sua Kamille, tale comportamento non è stato preso bene dal pubblico, dal momento che riempiono di fischi Latimer, fischi che si placano non appena Latimer prende la mano di Kamille e la alza al cielo. Latimer chiama gli altri membri dello Strickly Business che arrivano subito per festeggiare la bella Kamille. Arriva prima Chris Adonis e in seguito The National Treasure Nick Aldis, riempito di fischi e dal chant “not my champion”. Galli parlando con il campione dice di essere contento che sia stato multato, Aldis però non la prende di buon grado tale frase dal momento che oggi si deve festeggiare Kamille, pertanto è inutile parlare di lui, perciò ha intimato poi Galli di allontanarsi da lì. Galli a questa presa di posizione si adira tantissimo, tanto che arriva Tim Storm che lo prende da parte e gli fa capire che è la cosa giusta da fare, prima di andarsene Galli si congratula con Kamille e si congratula per aver conquistato la cintura nella “maniera giusta”. Storm ha detto che ci sarebbe stato un torneo per il titolo nazionale NWA e ha chiesto ad Adonis cosa ne pensasse. Adonis ha detto di non aver mai perso il titolo. Ha incolpato la “stupida stipulazione” secondo cui nessun campione poteva entrare nella recente battle royal. Adonis ha detto che si considera ancora il campione nazionale NWA. Storm ha sottolineato che Aldis ha fatto in modo tale che Adonis abbia rinunciato al titolo per poter entrare nella battle royal. Aldis ha detto che non ha fatto nulla, anzi ha incolpato di tutto ciò Billy Corgan per aver fatto di tutto per impedire allo Strictly Business di prendere tutto il potere, l’influenza e i titoli nella NWA. Aldis ha detto di avere l’NWA Champion e l’NWA Women’s Championship. Aldis ha detto che era solo questione di tempo prima che riconquistassero l’NWA National Championship e fino a quando Adonis e Latimer non conquistassero i titoli di coppia NWA. Storm ha chiesto ad Adonis e Latimer cosa provano ad essere uno contro l’altro nel torneo per l’assegnazione del NWA National Championship. Adonis ha chiesto se ci fosse anche un terzo membro nel loro match. Storm pertanto ha preso gli appunti di Galli, nel quale erano scritti i match del primo round, che erano Parrow contro Latimer contro Adonis e Fred Rosser contro JTG contro Kratos. Aldis ha detto che non è la prima volta che vengono messi in una posizione del genere e che persevereranno. Aldis ha sottolineato che indossava uno smoking per la incoronazione della vittoria di Kamille, stasera nel main event.

Backstage: Serena Deeb raggiunge nel backstage da May Valentine e le dice subito che le dispiace che abbia perso il suo titolo nell’ultimo pay-per.view. Deeb dice di essere onorata ad aver avuto la possibilità di dare lustro a un titolo tanto prestigioso. Ha detto che la sua intenzione era quella di difendere il suo titolo con onore e orgoglio. Ha detto che la notte del loro scontro, era la notte di Kamille. Valentine mostra tutto il suo rispetto a Deeb aggiungendo come lei sia una delle migliori in NWA.

Pope vs. Luke Hawx (con PJ Hawx) per il NWA TV Title 2 out of 5 stars (2 / 5)

Dopo tutti questi segmenti, entriamo a bomba in un match titolato. Pope contro Luke Hawx, accompagnato dal figlio PJ Hawx per il titolo NWA TV. Prima dell’inizio del match, Pope mette la sua cintura accanto a Sky, dicendo a lei di tenerla d’occhio. Per la maggior parte del match, possiamo vedere come Hawx abbia la meglio su Pope, bloccandolo più volte a terra, riuscendo a connettere molte mosse, riuscendo ad avere qualche near fall, anche se alla fine Pope, in seguito a un Forearm che ha mandato l’avversario al paletto, è riuscito a connettere la sua doppia ginocchiata alla schiena per poi vincere l’intera contesa. Una volta concluso il match, Pope si va a congratulare con Hawx, mentre veniva tranquillizzato dal figlio PJ.

Vincitore: Pope

INTERVISTA: Kyle Davis e May Valentine si trovano sul tavolo delle interviste. Davis indossava un cappello NWA e Valentine indossava una giacca NWA il tutto per far riferimento al sito web dove comprare il merchandising della NWA. Ad un certo punto si presenta un wrestler mascherato. Al che un fan grida “Tu chi sei?”. Davis chiede al lottatore di presentarsi alla folla. L’uomo mascherato ha detto che non aveva bisogno di presentarsi. L’uomo ha detto che era là fuori perché avrebbe gli era stato detto di andare lì. Ha detto che è il nuovo membro del roster della NWA. Davis ha chiesto chi lo avesse messo sotto contratto. L’uomo ha detto che Corgan lo aveva messo sotto contratto. L’uomo mascherato ha detto che il wrestling è la sua passione e l’obiettivo della sua vita. Ha detto che era lì perché gli era stato chiesto di essere lì, e che risponde solo a Corgan. Davis ha chiesto se Corgan sa chi c’è sotto la maschera. L’uomo mascherato ha detto che Corgan è l’unico che sa chi è e il vero scopo per cui ha firmato con la NWA. L’uomo mascherato ha detto che il panorama della NWA sta cambiando e non ha rispetto per nessuno dietro nel backstage. Ha detto che i fan avrebbero visto qualcosa di speciale quando sarebbe entrato sul ring.

Taryn Terrell vs. Lady Frost 0.5 out of 5 stars (0,5 / 5)

Il match prende subito una strana piega, dal momento che dopo una serie di prese sul ring, Terrell lascia il ring per andare al tavolo delle interviste dove si trova Davis. Terrell, prendendo il microfono, dice che doveva riprendere fiato e che non era dell’umore giusto per lottare. Frost allora si avvicina al tavolo, con Terrell che si allontana e la ringrazia per la opportunità che le sta dando. In seguito entrambe rientrano sul ring, Terrell prima offre una stretta di mano all’avversaria, la quale rifiuta, Terrell pertanto prende di forza l mano di Frost e la stringe alla sua. Frost la spintona e mentre va verso le corse Terrell effettua un Roll-up con la quale vince il match.

Vincitrice: Taryn Terrell

INTERVISTA: Tyrus e Austin Idol fanno il loro ingresso e vanno verso Davis dove Tyrus si avvicina minaccioso all’intervistatore. Idol indica il pugno di Tyrus (fist trademark) e dice che avrebbe messo fuori combattimento chiunque in qualsiasi promozione o sport. BLK Jeez si avvicina vestito di tutto punto dicendo che voleva parlare di affari con Idol e Tyrus, soltanto che i due se ne sono subito andati a tale richiesta. Davis ha chiesto a Jeez quale fosse la proposta di affari che voleva fare. In risposta, BLK Jeez ha detto che presto lo avrebbe scoperto.

Backstage: Valentine viene raggiunta da Trevor Murdoch, al quale chiede quale fossero le sue sensazioni, dopo la sua sconfitta nel match titolato contro Nick Aldis avvenuto nell’ultimo pay-per-view. Murdoch risponde dicendo di non sapere bene come si sentisse, diciamo che si sente come se qualcosa gli sia stato rubato di proposito da qualcuno. Murdoch voleva un match con Aldis, l’ha ottenuto ed è stato battuto. Murdoch dice che non sa cosa deve ancora fare, dal momento che ha dato il suo 1000% ma non ha vinto niente, dice che attualmente non ha una strada da seguire, che deve riprendersi e capire cosa fare della sua carriera in futuro. Valentine perciò gli chiede se si senza speranza. Murdoch dice che è arrivato il punto nel quale si deve ammettere che è arrivato il momento di chiudere il tutto. Valentine cerca di rincuorarlo dicendogli che ha fatto del suo meglio. Murdoch ha detto che non importa perché non è riuscito a vincere il titolo NWA, che è l’unica cosa che sogna. Murdoch si chiede cosa cosa dovrebbe dire al figlio che lo idolatra, senza però trovare risposta a ciò.

“The End” Parrow e Odinson vs. “La Rebelion” Bestia 666 e Mecha Wolf 1.5 out of 5 stars (1,5 / 5)

Match di coppia tra i pesi massimi “The End” e l’agile duo dei “La Rebelion” (membri del roster della AAA). Match che vede i The End farla da padrona con dei colpi davvero pesanti inflitti al duo messicano, duo messicano che sfrutta la propria agilità per velocizzare la contesa e cercare di creare confusione negli avversari, con mosse di coppia e colpi volanti. Il match si conclude quando Parrow e Odinson vanno a dire qualcosa al tavolo di commento, vengono raggiunti dai due messicani con i quali si scambiano dei colpi fuori dal ring e il match viene fermato dall’arbitro per doppia squalifica.

Vincitori: No Contest via doppia squalifica

Incoronazione Kamille:

Nick Aldis si dirige sul ring con due mazzi di fiori. Kamille segue Aldis sul ring mentre risuonava della musica classica. Una volta entrati sul ring, Aldis porge i mazzi di fiori alla campionessa, la quale viene accolta bene dal pubblico. In seguito Melina esce dal backstage per dirigersi verso il ring e Kamille in particolare. La sud americana dice qualcosa a Kamille e nel frattempo vengono raggiunte da Jennacide, la quale butto al tappeto Melina intimandole di andarsene. Kamille crede che Jennacide fosse lì per attaccarla, invece Jennacide prende la mano della campionessa per alzarla al cielo in segno di rispetto. La puntata si conclude con i due membri dello Strickly Business che lasciano il ring.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità della puntata
6.5
Appassionato di wrestling fin da piccolo, ha deciso di addentrarsi sempre di più in questo mondo che lo ha sempre intrigato. I suoi idoli sono Sting e Jeff Hardy. Non c'è una Federazione preferita, la cosa fondamentale è che i match lo sappiano tenere incollato allo schermo.