Ben ritrovati amici lettori di Zona Wrestling al nuovo report di NXT. Jasper è alla tastiera per raccontarvi l’ultima fermata prima di TakeOver: Portland. Per questa notte, però, ci sono ancora dei conti in sospeso all’interno del roster. In settimana Johnny Gargano e Cameron Grimes hanno avuto un battibecco, Kushida sembra invece avere ancora dei problemi con Adam Cole dopo l’aggressione della scorsa settimana. Inoltre sono stati annunciati due match nella card: scopriremo chi sarà il N.1 Contender al titolo Cruiserweight fra Angel Garza e Lio Rush, mentre Candice LaRae e Dakota Kai se la vedranno sul ring. E poi ci saranno Tommaso Ciampa, Rhea Ripley, i Broserweight, Velveteen Dream fresco di ritorno, insomma sarà una puntata bella ricca.

E allora partiamo a raffica con l’arrivo di Roderick Strong, furioso per il ritorno di Velveteen Dream, che si è pure presentato con dei pantaloni con raffigurati la moglie Marina Shafir, il figlio Troy e la scritta “Chiamami, Marina”. La cosa è diventata personale e Roderick pretende delle scuse da Dream, o saranno mazzate. Arriva però Bronson Reed, attaccato sette giorni fa insieme a Kushida dalla Undisputed Era. E sembra parecchio incazzato.

1) Single match: Roderick Strong vs Bronson Reed 3 out of 5 stars (3 / 5)
Il pachidermico australiano è una furia e fa quello che vuole nei primi minuti, nei quali Strong trova soltanto qualche rumorosissima Chop. Il membro della UE non riesce a reagire e viene sballottato per tutto il ring e Reed si permette anche di mantenerlo in aria per una quindicina di secondi prima di schiantarlo con una Brainbuster. Roddy sfrutta i gradoni d’acciaio per colpire e rimettere il match sui binari giusti con una bella Olympic Slam, anche se Reed continua a dimostrarsi un avversario duro da abbattere e continua a distribuire impressionanti pagaiate. Strong è sfiancato ma riesce a bloccare il tentativo dal paletto di Reed e ad eseguire un incredibile Superplex. Le luci diventano viola, Strong si distrae e viene travolto con un Suicide Dive da Reed, che chiede troppo salendo ancora sulla terza corda e viene intercettato al volo con un’High Knee. 1,2,3.
Winner: Roderick Strong via pin fall

Sullo schermo appare Velveteen Dream, con ancora addosso i pantaloni incriminati, che ricorda a Strong la notte in cui ha tentato di mettere fine alla sua carriere insieme ai suoi amici. Cosa succederebbe se Dream si prendesse qualcosa a lui caro? Non ha più il titolo Nord Americano, ma ha una famiglia. E se dovesse succedere qualcosa a Strong, qualcuno, da qualche parte, potrebbe soddisfare i sogni di Marina e l’ennesimo cornuto dell’anno si precipita di corsa nel backstage.

Una clip mostra i Broserweight che si preparano al loro match per i titoli di coppia contro la Undisputed Era. La preparazione la organizza però Matt Riddle, che convince Pete Dunne a fare un giro sulla cabrio con il trofeo del torne tag team in bella vista. Dunne, però, è inglese, non è abituato a guidare sul lato destro e vengono fermati dalla polizia. Riddle prova a parlare con gli agenti con la sua esperienza da fattone, ma l’auto gli viene comunque sequestrata. Ora dovranno trovare un altro modo per andare a Portland. Angel Garza è con Cathy Kelley e dice di non essere mai stato battuto per il titolo e stasera darà al suo avversario quello che si merita. Lio Rush interrompe l’intervista e prima del match vuole avvisare Garza che quello che affronterà stanotte non sarà lo stesso a cui ha strappato il titolo.

2) Single match: Candice LaRae vs Dakota Kai 3 out of 5 stars (3 / 5)
Il match parte a mille, con le due ragazze che ricorrono alle loro mosse migliori fin dai primi secondi e Candice va a segno con ben quattro Suicide Dive consecutivi. La Signora Gargano è scatenata, ma Dakota gioca sporco e comincia a colpire insistentemente a calcioni come sempre, procurandole probabilmente una frattura al naso. Candice si riprende e va a segno con un Moonsault seguito dalla Gargano Escape. Dakota non riesce a raggiungere le corde, ma ribalta la sottomissione in uno schienamento che sorprende Candice.
Winner: Dakota Kai via pin fall

Candice non ci sta e vuole mettere le mani addosso a Dakota, la quale però risponde colpendola con la campana a bordo ring. Dal pubblico sbuca Tegan Nox e si scatena una rissa furibonda, placata a fatica dagli arbitri. Credo che domenica queste due si faranno del male. Una clip mostra il litigio fra Johnny Gargano e Cameron Grimes nel backstage durante un house show e il loro match è il prossimo

3) Single match: Johnny Gargano vs Cameron Grimes 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Come ci si aspettava, il match è un grande spettacolo di tecnica e rapidità. Come dice Beth Phoenix, Johnny è in gran forma e mette in mostra il suo enorme bagaglio con prese statiche, sottomissioni e anche quando si va in velocità riesce a tenere il controllo. Risalendo sul ring viene però colpito duro da Grimes, che va vicino al bersaglio grosso con un German Suplex. Gargano ha una batteria inesauribile e mette un punto esclamativo con una sequenza chiusa dalla SlingShot Spear che quasi gli vale la vittoria. L’incontro rimane equilibratissimo e Grimes da’ spettacolo con la Collision Curse e tenta la Double Foot Stomp in un paio di occasioni, ma Gargano è abile a ribaltare tutto nella Gargano Escape che chiude l’incontro.
Winner: Johnny Gargano via submission

Johnny risponde al messaggio di Balor guardando dritto in camera, mentre Adam Cole è nel backstage che tenta di calmare Roderick Strong. Poi dice a Cathy Kelley che darà una bella lezione prima a Kushida, poi a Tommaso Ciampa. E’ stanco di sentire la solita storia che Ciampa non ha mai perso il titolo e domenica dimostrerà che il posto giusto per la cintura è comunque sulla sua spalla. I Broserweight sono su un pedalò a forma di cigno che si rilassano e discutono su come potranno arrivare a Portland. Matt Riddle ha un’illuminazione e forse ha trovato il modo. Ci spostiamo poi nel lussuoso studio di Robert Stone, il quale dice che Kayden Carter è stata fortunata e settimana prossima ci sarà il rematch con la sua assistita, Chelsea Green. La grafica conferma che mercoledì prossimo ci sarà il match fra Velveteen Dream e Roderick Strong.

4) N.1 Contender match for the NXT Cruiserweight Championship: Lio Rush vs Angel Garza 3 out of 5 stars (3 / 5)
Splendida fase iniziale ad alta velocità, con Garza che ne esce meglio con un Dropkick e sfinisce Lio Rush fuori dal ring, lanciandolo contro i gradoni e le barricate. Rush riesce a riprendersi e spicca il volo all’esterno, ma Garza è sempre attento e ribalta il tentativo di Rebound Stunner. Dalla terza corda, però, Lio connette con la Stunner, seguita da una Final Hour fuori dal ring. Tenta poi ancora la sua finisher al centro del quadrato, ma Garza alza le ginocchia e prova a chiudere il match con la Wing Clipper. Rush in qualche modo ribalta in una culla vincente e Garza rimane di stucco.
Winner: Lio Rush via pin fall

Il nuovo primo sfidante festeggia, ma il campione Jordan Devlin si presenta sullo stage. L’ Irish Ace si complimenta con Lio per il grande match, ma sarà solo la prossima fermata del suo tour da campione. Fra sette giorni, Rush capirà perché è meglio non mettersi contro un Asso come lui. Un video mostra Mark Henry che ripercorre la favolosa serie di match fra Keith Lee e Dominik Dijakovic, i quali si scontreranno ancora domenica a Portland per il titolo nord americano.

5) Single match: Bianca Belair vs Santana Garrett (s.v.)
Prove generali prima del match titolato per Bianca, che archivia la pratica in pochi secondi con la KOD.
Winner: Bianca Belair via pin fall

Bianca prende il microfono e dice che Rhea Ripley continua a pensare a Charlotte e a fare come se lei non esistesse. Ma la campionessa farà bene a tenere gli occhi aperti, perché a TakeOver sarà lei ad uscire con la cintura. Come detto lunedì a Raw, Rhea non è una che aspetta e si presenta sul ring dicendo a Bianca che non sta facendo finta di non vederla, anzi, la sta guardando per bene e a domenica si sbarazzerà di lei. Il clima si scalda e le due vengono alle mani, ma è Bianca Belair ad avere l’ultima parola con la KOD. Non male.

Ecco qual’era l’idea di Matt Riddle… Un jet privato! Peccato che non sia il loro ma quello di Triple H. I due si imboscano nel vanno bagagli e riescono a partire alla volta di Portland. Tommaso Ciampa è di fronte ad uno schermo che mostra l’attimo in cui ha consegnato il titolo a a Triple H, rendendolo vacante a causa del suo infortunio. Ciampa ripensa quanto gli è costato abbandonare ciò che più desiderava, ma fra quattro giorni potrà riprendersi il titolo che non ha mai perso. Cosa succederebbe se Cole vincesse, diventando il campione con il regno più lungo? Ma cosa succederebbe se ci fosse un uomo che vuole il titolo ancora di più e che ha sacrificato molto di più? Ciampa avverte Cole che non c’è nulla di più pericoloso di un uomo che non ha più niente da perdere.

6) Non Title Single match: Adam Cole vs Kushida 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Cole parte aggressivo e riesce a rispondere ai tentativi di volo di Kushida a suon di Superkick. Il campione lavora sulla schiena del giapponese e rallenta il ritmo mantenendolo al tappeto. Kushida ribalta un Suplex e può scatenarsi in velocità, fermando Cole sulla terza corda e proiettandolo con una spettacolare Diamond DDT seguita da un’Armbar subito interrotto da un Rope break. Kushida continua a lavorare sul braccio, ma Cole va vicino alla vittoria con una Shining Wizard. Cole tenta anche la Last Shot e la Panama Sunrise, ma viene chiuso nella Overboard Lock, dalla quale ne esce a fatica. Dopo una bella serie di scambi, è Adam Cole a trovare la via per la risolutiva Last Shot che assegna la vittoria al campione.
Winner: Adam Cole via pin fall

Adam Cole festeggia, ma parte la musica di Tommaso Ciampa. Il Sicilian Psycopath si avvicina lentamente al ring con gli occhi spiritati fissi sulla cintura. Una volta di fronte ad Adam Cole si limita a girargli intorno e andarci a muso duro. Ciampa dice che domenica si riprenderà indietro la sua vita, Cole risponde che dovrà passare sul suo cadavere. Non credo ci saranno problemi per questo. E come sempre riescono a caricarci a pallettoni per i TakeOver.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità match
7
Evoluzione delle storyline
7
Qualità dei promo
7.5
VIAzonawrestling.net
FONTEwwe; zonawrestling.net
Jasper
Newsboarder e reporter di Raw, NXT e occasionalmente SmackDown. Il lungo tempo passato sul divano lo passo ascoltando musica, guardando wrestling,ogni tanto film e serie tv. Quando lavoro ho la fortuna di dedicarmi alla passione per il vino e la cucina. Cresciuto nel mito di Macho Man e successivamente Edge, aspiro ad una vita alla Ric Flair.