Ultima puntata di NXT prima del live show di settimana prossima in cui si definisce la card definitiva e dove abbiamo l'ultimo confronto tra Sami Zayn e Kevin Owens. Report a cura di Marsupilami

 

 

Prima della sigla, rivediamo l'apparizione di Sami Zayn a Raw per la sfida con John Cena e il conseguente infortunio alla spalla, vedremo se stasera avremo degli aggiornamenti più corposi sulle sue condizioni durante il confronto con Kevin Owens sul ring

Sigla e partiamo subito dalla NXT Arena con il primo incontro della serata, a una settimana da Takeover: Unstoppable!

Match 1: Baron Corbin vs Solomon Crowe(2/5)

Cambio di theme song per Crowe, che mi sembra decisamente più incisiva e centrata rispetto alla precedente, per lui comunque una buona accoglienza cosi come per il buon Corbin che entra subito dopo alla sua maniera. Solomon cerca subito di partire a spron battuto, ma Corbin lo rallenta immediatamente con un big boot e si mette al comando, agendo in maniera più razionale e metodica del solito, non cercando subito la finisher ma prendendosi il suo tempo per stabilire il suo dominio sul ring. Encomiabile lo spirito di Crowe che cerca in ogni modo di reagire con degli attacchi al paletto, ma un suo volo da fuori apron viene ribaltato da Baron nella End of Days che vale la vittoria.

Vincitore: Baron Corbin

Post match arriva Rhyno con microfono sul ring e ribadisce che Corbin è l'altra forza infermabile di NXT..e tra i due scatta il rissone, sedato a fatica dalla sicurezza con l'uomo bestia che fa anche un paio di GORE agli sventurati pacificatori..tra i due si annunciano botte da orbi al live show!

Main event di puntata: Hitami e Balor se la vedranno con Rose e Breeze…a voi indovinare l'intruso!

Andiamo proprio da Balor a cui vien chiesto chi vorrebbe affrontare se vincesse il match a 3. Finn non è spaventato dai due avversari che affronterà, e considera Sami uno dei migliori al mondo e con Owens ha un conto aperto, ma tutti devon tener a mente che il Demone a breve sarà liberato..ergo the paint is coming back!

Passiamo anche da Tyler Breeze a cui viene fatta la stessa domanda di cui sopra, e il modello non ha dubbi di poter battere i due gusti del mese e ritornerà ad esser il primo sfidante e non gli importa chi sarà il suo avversario perchè è certo di poter portare finalmente la cintura a Cuteville

Match 2: Sasha Banks vs KC Cassidy(2/5)

Applausi per quelli della Sasha Section del pubblico, con The Boss che prima del match ricorda a tutti che non è spaventata da quanto fattole da Becky settimana scorsa. La sua avversaria è una delle nuove arrivate al Performance Center e sicuramente ha una bella presenza e dimostra di avere almeno le basi su cui lavorare. La Banks però è carica a molla e determinata a dimostrare quello che vale, mette a segno tutte le sue manovre caratteristiche e chiude con la Bank Statement.

Vincitrice: Sasha Banks

Una sempre più scollata Devin, che sta salendo sul mio personalissimo cartellino, ha al suo microfono Charlotte e Bayley e chiede alla prima un commento sulle affermazioni di Dana Brooke e la figlia di Flair cerca di sminuire quanto detto dalla palestrata dicendo che si è scelta una bella nemica; interviene anche Bayley dicendo che anche Emma ha scelto lei, rubandole le sue chincaglierie. La somma delle parti è semplice e le due lanciano la sfida alle due rivali in un tag team match per Unstoppable.

Rivediamo il video di settimana scorsa per Uhaa "nameless" Nation, con in aggiunta un saluto nel backstage con Solomon Crowe

Match 3: Carmella vs Alexa Bliss(2/5)

Carmella molto carica se la balla per bene sul ring, ma altrettanto carica sembra Alexa Bliss al suo ingresso a cui è stato riaggunto il bacio ai brillantini.Match abbastanza statico, in cui Alexa cerca solo delle chiusure acrobatiche e Carmella rallenta il tutto con delle prese a terra. Appaiono a bordo ring Blake & Murphy per godersi meglio lo spettacolo. Alexa approfitta della distrazione e si ripende un attimo e mette a segno prima una mossa dal paletto non del tutto riuscita e poi un bel knee drop acrobatico in moonsault che le vale un 2. Carmella non ci sta e prova ad applicare la sua mossa di sottomissione patentata ma viene distratta dai due campioni di coppia e tanto basta alla Bliss per riprendersi, colpire da dietro la rivale e chiudere con il suo splash in rotazione dal paletto.

Vincitrice: Alexa Bliss

Post match i due si avvicinano a Carmella, con il pubblico che ricorda loro che No vuol dire no. Blake prende la parola e le ricorda che sta frequentando due rifiuti che la stanno solo danneggiando, ma la ragazza risponde a tono dicendo che Enzo e Colin sono i suoi ragazzi e che vinceranno le cinture a Unstoppable, e che dopo aver perso i titoli saranno solo degl SAWFT, per la gioia del pubblico della NXT Arena.

 

Andiamo da Itami a cui viene posto il medesimo quesito fatto anche agli altri due contendenti alla posizione di primo sfidante; il giapponese, pettinato come un Playmobil, prende una posizione e dice di preferire come avversario Owens, in quanto non porta il giusto rispetto per gli altri e per il titolo NXT.

 

Torniamo da Devin che ha al suo fianco Emma e Dana Brooke e le due accettano la sfida lanciata loro in precedenza, per cui avremo ben 2 match femminili a Unstoppable.

 

Match 4: Adam Rose & Tyler Breeze vs Hideo Itami & Finn Balor(3/5)

 

Ingressi standard per i 3 partecipanti al Triple Threat di Unstoppable, mentre notiamo che la crisi ha colpito casa Rose che si presenta senza i Rosebuds.Buon inizio per i face che hanno gioco facile su Rose, mandandolo fuori ring, anche se si nota una certa tensione tra i due su come gestire il tempo e lo sforzo sul ring. Balor sembra particolarmente in forma, ma un suo attacco volante viene ben parato da Rose, e il festaiolo riesce a dare il cambio finalmente a Breeze che porta il momento del match dalla parte del suo team, che fa un ottimo lavoro di squadra mettendo in difficoltà perdiversi minuti Finn, che deve uscire da diversi tentativi di schienamento e a un tentativo di Boston Crab bene eseguita da Rose.L'irlandese come sempre tiene duro e si libera con il Pele kick degli avversari e riesce a dare il tag al fresco Itami che infatti dà subito il meglio di sè eseguendo le sue manovre caratteristiche. Dopo il dropkick al paletto però Balor si prende il cambio e i due si metton a discutere e Hideo restituisce il favore prima del Coup de Grace; ovviamente di tutto il casino ne approfitta Tyler che con un Rollup porta a casa la vittoria.

 

Vincitori: Adam Rose & Tyler Breeze

 

Hideo e Finn continuano a discutere anche dopo la sconfitta e Breeze si prende ancora una volta un vantaggio, colpendo il giapponese con il Supermodel Kick e l'irlandese con il Beauty Shot; Rose cerca di unirsi alla festa ma riceve solamente un Supermodel Kick su misura.

Andiamo da Sami Zayn nel backstage di Raw che ci spiega un pò la dinamica del suo infortunio, in quanto ha sentito sin dall'ingresso un fastidio alla spalla che è diventato un dolore dopo il back suplex di Cena ma è riuscito a portare alla fine il match grazie al tifo dei suoi compatrioti di Montreal. Sami non sa ancora quanto sia grave il problema ma mentalmente non si farà metter sotto da questo problema e si dichiara pronto ad affrontare Kevin Owens nel live show.

 

E andiamo quindi al confronto finale tra Owens e Zayn con il secondo che arriva per primo sul ring accolto come sempre trionfalmente dal pubblico della NXT Arena. Anche il campione arriva sullo stage con tra le mani la sua adorata cintura ma Sami lo ferma subito e gli dice che non sono qui per combattere e , con un inserto audio chiaramente inserito in post produzione, dice che l'infortunio patito contro Cena non lo fermerà e il loro match si disputerà regolarmente. Il tempo dei giochini mentali è finito e tutto quello che Zayn vuole è sapere una volta per tutte perchè Kevin ha fatto ciò che ha fatto, e la motivazione della famiglia è vera ma non sufficiente. Owens non risponde e Zayn lo incalza, chiedendo se è per caso mosso dalla gelosia perchè è arrivato prima a NXT o se è qualcosa di ancora più personale, come il fatto che suo figlio preferisca una sua maglietta a quella del padre quando va a scuola. Owens resta a capo chino, cerca di abbozzare una risposta ma poi decide di non parlare e di andarsene dal ring senza spiccicare parola. Zayn continua a parlargli, e finalmente dall'apron Owens dicendo che ciò che ha detto è irrilevante, perchè dopo la sconfitta lui ha detto a tutti di esser andato a casa a chiarirsi le idee,ma lui sa che era infortunato, che lo è ancora e che è stato lui a causar quegli infortuni di cui ha pienamente coscienza e a Unstoppable lo farà un altra volta, ma questa volta Zayn non avrà la forza di ritornare..

Voto puntata: 7/10

Cosa mi è piaciuto: buona chiusura di costruzione di Unstoppable,con anche i match minori in maniera più che soddisfacente. Buono il tag team e mi piace la tensione che scorre tra Itami e Balor, sperando che il primo lotti, cosa che vedo in ogni caso improbabile. Intenso anche il confronto finale, come quasi sempre successo quando Owens e Zayn si sono incrociati

 

Cosa non mi è piaciuto:il ruolo da stalker di Blake & Murphy ha ucciso tutto il momentum positivo che i due avevano dopo la vittoria a sorpresa, ora servirà una prestazione maiuscola nel live show per far recuperare loro posizioni.

 

E' tutto, ci rileggiamo settimana prossima per la preview e poi il live report di Takeover: Unstoppable!

 

 

 

 

Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.