Carissimi lettori di Zonawrestling, benvenuti a un nuovo report di NXT. Alla tastiera ritorna Matteo Iadarola, visto che il buon Marsupilami è a Liverpool per godersi lo show del roster giallo.

La puntata si apre con un recap di quello che è successo a NXT Takeover: The End.

Come al solito, siamo alla Full Sail University e al tavolo di commento abbiamo Tom Phillips e Corey Graves.

Nella puntata di oggi avremo un’intervista al campione Samoa Joe e poi Finn Balor terrà un promo sul suo futuro.

Match 1: The Authors of Pain vs. CJ O’Doyle & Sean Piscitelli (sv)

Debutto in ring a NXT per questo team, accompagnato da Paul Ellering, che la scorsa settimana ha attaccato gli American Alpha. Match che dura circa 90 secondi e che vede naturalmente il dominio di questo nuovo team, che termina il match con una combinazione Clothesline/Side Russian Leg Sweep.

Winners: The Authors of Pain

Andiamo nella zona interviste dove assieme a Cathy Kelly c’è Andrade Ciel Almas. Cathy gli chiede qual è il suo prossimo obiettivo e Almas non riesce nemmeno a rispondere perché viene interrotto da Tye Dillinger, che afferma che la scorsa settimana è stata un colpo di fortuna. Non farà il suo nome in meno di una settimana. Infine chiede ad Almas se ha paura di mostrare di essere meno di un Perfect Ten. Andrade si toglie le bretelle e a quanto pare accetta la sfida.

In questa puntata avremo i TM61 contro Blake & Murphy.

Andrea DeMarco prova a intervistare gli Authors of Pain, ma viene ignorata. Riesce a fermare Paul Ellering e gli chiede le loro motivazioni. Ellering risponde dicendo che parlerà al momento opportuno.

Match 2: Carmella vs. Tessa Blanchard (sv)

Scambio di prese tra le due. Headscissors e Dropkick da parte di Carmella. Presa di sottomissione. Tessa si libera con un Forearm, ma poi subisce un Leg Sweep. Tessa schianta al tappeto Carmella e poi la imprigiona in un Abdominal Stretch. Carmella prova a reagire e poi riesce a connettere con un Thrust Kick. Poi Bronco Buster all’angolo e Flatline into the Code of Silence. E Tessa è costretta a cedere.

Winner: Carmella

E’ il momento dell’intervista post-match a Samoa Joe. Joe chiede cosa saremmo disposti fare per il titolo di NXT. Ha cacciato suo  fratello e ha cacciato un demone in tutto il mondo; e ha risposto alla domanda sul campione più dominante. Questo è l’inizio della sua era. Lui è Samoa Joe ed è il campione. Non abbiamo molto da sacrificare per strappare il titolo da lui.

Cathy Kelly è stavolta con Blake e Murphy e chiede se va tutto bene tra di loro. Murphy inizia a incolpare Blake, ma quest’ultimo dice che entrambi sapevano che Alexa Bliss li stava tirando verso il basso. Murphy dice che hanno messo la loro storia di loro per reclamare ciò che è di loro diritto. Blake dice che le prime vittime saranno i TM61.

Match 3: TM61 vs. Blake & Murphy   (2,3 / 5)

Blake e Thorne iniziano il match. Scambio di prese tra i due. Snapmare e Dropkick da parte di Thorne. Dropkick anche su Murphy. Tag per Miller e doppia spallata da parte dei due. Tag per Thorne e Belly-to-Back Suplex di Miller, seguito da un Slingshot Senton di Thorne. Tenta lo schienamento, solo due. Murphy si prende il tag e Blake viene spedito fuori dal ring da Thorne. Mentre Murphy subisce un Moonsault. Miller sta per avere il tag, ma Blake lo tira giù dall’apron, mentre Murphy connette con una Clothesline su Thorne. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Blake che connette con un Knee Drop. Tenta lo schienamento, solo due. Tag per Murphy che connette con un Running Forearm all’angolo. Tenta lo schienamento, solo due. Presa di sottomissione. Thorne prova a liberarsi con un Forearm, ma European Uppercut da parte di Murphy. Tag per Blake. I due tentano un Belly-to-Back Suplex, ma Thorne evita e Murphy colpisce per sbaglio Blake con un calcio. Thorne rotola e Blake colpisce per sbaglio con una Clothesline Murphy. Tag per Miller che connette con un Crossbody e una Clothesline. Poi Spinebuster e tag per Thorne ed entrambi connettono con il Thunder Valley.

Winners: TM61

Intervista ai nuovi campioni di coppia, i Revival. Wilder dice che hanno fatto quello che hanno detto che avrebbero fatto. Dawson dice che funzionano come un’unità e vincono come un’unità. Nessun team può distruggere il blocco su cui vivono. Sono i primi due volte campioni di coppia. Parlano pesantemente e colpiscono duramente.

Vediamo alcune immagini del debutto di Bobby Roode nel tour inglese.

Vediamo un video sulla dinamica dell’infortunio avvenuto lo scorso mese a Bayley.

Andrea DeMarco è proprio con Bayley e le chiede un aggiornamento sulle sue condizioni. Bayley dice che ha un appuntamento dal dottore la settimana prossima e se viene dichiarata pronta per il ritorno, William Regal le darà un match. Non vede l’ora di riprendersi il titolo.

Match 4: Tye Dillinger vs. Andrade Cien Almas (2 / 5)

Scambio di prese tra i due. Handspring Back Elbow e chop da parte di Almas. Poi Springboard Crossbody e Dillinger rotola fuori dal ring. Lo segue fuori dal ring, ma subisce una ginocchiata e poi scambio di chop tra i due. Rientrano nel ring e calcio e pugno da parte di Dillinger. Poi lancia Almas fuori dal ring e schianta il suo volto contro l’apron. Lo riporta nel ring, ma doppio Dropkick da parte di Almas e Dillinger rotola fuori dal ring. Dillinger rientra e tenta una Clothesline, ma Headscissors da parte di Almas. Dillinger esce di nuovo fuori dal ring e Almas tenta un volo, ma poi si ferma. Torniamo dal break pubblicitario e ginocchiata, chop e Forearm da parte di Dillinger. Calcio e Sunset Flip da parte di Almas, solo due.  ArmDrag into an Armbar da parte di Almas. Dillinger si libera con un calcio, ma poi subisce un Dropkick. Dillinger tira per i capelli al tappeto Almas e poi connette con un Backbreaker. Tenta lo schienamento, solo due. Serie di colpi da parte di Dillinger. Almas prova a riprendere il controllo del match con chop e gomitate e connette con un Springboard Dropkick. Spinning Heel Kick e Corkscrew Slinghstot Plancha fuori dal ring da parte di Almas. Lo riporta nel ring e Bulldogg out of a Wheelbarrow Position. Infine Running Double Knee Strike e 2-0 per Almas.

Winner: Andrade Cien Almas

E’ il momento di scoprire qual è il futuro di Finn Balor. Balor chiede da dove inizia. La prima volta che ha visto NXT, era seduto a casa sua in Irlanda e ha visto Enzo Amore e Colin Cassidy. Disse che voleva essere parte di questo. Poi è venuto qui e quanto più lui diventava parte di NXT, NXT diventava parte di lui. NXT è diventato quello che è. E’ stato campione di NXT per 292 giorni. Qui ha combattuto diverse guerre. E’ andato in guerra contro Neville. E’ andato in guerra contro Tyler Breeze. E’ andato in guerra contro Kevin Owens. E’ andato in guerra contro Samoa Joe. Eppure non è il campione. La domanda sulla bocca di tutti è: qual è il futuro di Finn Balor? Si spengono le luci e risuona la theme song di Shinsuke Nakamura! La Full Sail è in visibilio e i due si stringono la mano. Nakamura dice che se Balor vuole di più, anche lui lo vuole. Quando era in Giappone, ha visto Balor. E’ diventato l’icona di NXT. Sa che Balor non è più campione, ma è ancora l’icona. Se vuole essere il campione, deve battere l’icona. Deve battere… (dicendolo con tanta fatica) LUI!  Balor dice a Nakamura che ha risposto alla sua domanda perché sa qual è il futuro di Finn Balor… Finn Balor vs. Shinsuke Nakamura!

E su queste immagini termina questa puntata di NXT.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5
Qualità dei promo
6.5
Evoluzione delle storyline
6.5
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.