Sabato sera, NXT si trasferisce a Brooklyn ma prima abbiamo l’ultima puntata settimanale, quindi mettiamoci comodi e godiamoci questo nuovo episodio, che avrà come main event un intervista incrociata tra Joe e Nakamura, i due contendenti al titolo principale.

Entriamo quindi alla Full Sail University e partiamo con il primo match della serata.

Match 1: Hideo Itami vs Mustafa Ali (2 / 5)

Proprio come nel caso del suo match di rientro, Itami si trova a sfidar uno dei lottatori del CWC che meno avevan convinto nel primo turno, come se per loro fosse una sorta di seconda chance per impressionare pubblico e critica.L’ingellatissimo Ali ci prova a farsi notare non solo per lo spiritoso costume e si becca prima la baseball slide più infame degli ultimi anni, poi colpisce con un discreto neckbreaker ma poi si becca tutto il fighting spirit del giapponese e, dopo il grido finish him partito dal pubblico, Hideo chiude con il Buisaku Kick e tanti saluti.

Vincitore: Hideo Itami

Tom e Corey ci annunciano che stasera vedremo un 6 woman tag team match in cui Carmella e Aexa passeranno il testimone alle nuove leve della divisione femminile.

Un bel video su Bobby Roode, a cui non manca quel tocco di GLORIOUSSS, che ci ricorda il suo arrivo e il suo match contro Almas di Sabato notte.

I nostri 2 conduttori ci presentano poi un video di recap della faida tra Asuka e Bayley, ripartendo dalla vittoria della giapponese in Texas, passando per i cambiamenti e i dolori della giovine Bayley, con tanto di infortunio e ritorno, fino alla firma della scorsa settimana e gli sguardi infuocati tra le due.

Carmella si scalda con Liv Morgan e quella piccoletta di Nikki Storm, ora Glencross, pronta al suo debutto televisivo.

Di video in video, vengono velocemente riproposti con un montaggio musicale alcune delle faide che avranno sbocco in quel del Barclays Center, come la battaglia tra Ares e No Way Jose o lo scontro per i titoli di coppia tra i Revival e Gargano\Ciampa.

Visto il filmato, Regal si bea con sè stesso nel suo studio per aver messo in piedi una signora card per lo show estivo,quando viene interrotto da quella graziosa stangona di Bille Kay che chiede uno spazio nello show, e viene subito accontentata dal GM e la mette in un match contro la debuttante Ember Moon. Billie sembra soddisfatta della cosa.

Match 2: Liv Morgan, Nikki Glencross & Carmella vs Daria Berenato, Mandy Rose & Alexa Bliss (2 / 5)

Ottima idea di mantenere il vestito della Glencross con i colori e lo stile della bandiera scozzese, peccato la reazione un pò cosi del pubblico. Carmella rimane tremendamente over qui, e tremendamente non considerata nel main roster, il giorno che mi daran una spiegazione per cui non sia a Raw sensata offrirò da bere. La Berenato sembra una lottatrice MMA, e già mi piace, Mandy è la fu Amanda Saccomanno, ovvero la migliore amica di Quella Là e già mi sembra una pessima cosa dato che mi pare condivida la tendenza alle faccette a cazzo. Alexa molto over e tifata quasi fosse una face. Parte proprio la Bliss con Nikki e la scozzese non si fa intimidire e attacca decisa con diversi attacchi acrobatici, come crossbody e dropkick e costringe la più esperta avversaria a ritirarsi fuori ring e a dar i cambio a Daria, decisamente impressionante come fisico e sicuramente un cambio di look rispetto alle altre ragazze e con un braccio teso impressionante mette al tappeto la subentrata Morgan. Quando entra Mandy si vede chiaramente che è al limite dell’impedito, non al livello intoccabile di Quella Là, ma ci va vicina, in più quella faccia ricorda pericolosamente quella di una pornostar, di cui mi sfugge il nome al momento ma confido nei più smaliziati tra i commentatori. Impressionante Daria invece per forza e tecnica nei calci e nelle ginocchiate al corpo, se dovessi metter ora un euro per il futuro lo metterei su di lei. Dopo un pò di sofferenze, Liv dà il cambio a Carmella che entra e fa un pò di piazza pulita, prima che parta il più classico dei rissoni in cui un pò tutte entrano in ring ma alla fine è Carmella che chiude Mandy nella Code of Silence che vale la vittoria.

Vincitrici: Carmella, Liv Morgan e Nikki Glencross

Regal dà le istruzioni alle guardie e a Joe affinchè l’intervista preppv on diventi una rissa

Utimo promo per Ember Moon, che lotterà a Takevoer, togliendo un pò di teorie cospirazionistiche su un suo intervento nel match titolato femminile.

Ed eccoci alla doppia intervista tra Joe e Nakamura il boscaiolo, vista la camicia, che verrà condotta come moderatore da Byron Saxton. La prima domanda è per il campione, che dice che un anno fa debuttava e ora ha il titolo, mentre lo sfidante è eccitato di esser nel suo primo main event di uno special event. Byron chiede al samoano dei problemi avuti con il gm, e Joe dice che si tratta di una mancanza di rispetto continua da parte di Regal nei suoi confronti, che lo ha fatto penare per avere una shot titolata mentre a Nakamura è stato consegnato tutto, e persino ad Asuka è stato chiesto se le andava bene la sfida con Bayley ma a lui niente e sta cominciando a pensare che Regal non lo voglia come campione di NXT. Passando a Nakamura, gli viene chiesto se non stia prendendo sotto gamba l’impegno, ma il giapponese dice che è il suo modo di vivere la vita e anche il ring. Joe rivela che Nakamura è passato dal suo dojo a Los Angeles ad allenarsi all’inizio della sua carriera, ma Shinsuke dice di non ricordare questo passaggio e continua a ridere e far le facce da scemo. Samoa Joe dice di rispettare quanto fatto dal giapponese, ma non rispetta più la persona, e lo stesso vale per il giapponese, ma ovviamente lo fa in maniera da irritare Joe, che scatta in piedi e comincia ad urlare che gli infilerà il rispetto in posti dove non può neanche immaginare a Brooklyn, prima che Regal lo faccia scortare fuori dalla sala e terminando la trasmissione.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità match
6
Qualità promo
7
Evoluzione storylines
6
Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.