Buongiorno amici di Zona Wrestling e vi do come sempre il benvenuto nel settimanale report della puntata di NXT. Una puntata che promette veramente molto bene e che sarà ricca di presenze di atleti del main roster, in più siamo all’ultima fermata prima di Halloween Havoc. Ma non perdiamo altro tempo in chiacchiere e immergiamoci subito nello show perchè la puntata inizia alla grande, il Judgment Day fa il proprio ingresso al gran completo .

Roxanne Perez vs Rhea Ripley (w/Judgment Day) 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Si parte subito forte e la prima contesa di serata non delude affatto, quanto è mancata Rhea Ripley dall’azione in ring! Il pubblico è stato entusiasta di lei e l’ha tifata dall’inizio alla fine. Rhea domina gran parte del match, con Roxanne che non molla ma è costretta a subire ma anche in questo caso Roxanne non sfigura affatto con delle offensive degne di nota. Rhea però ha una marcia in più e chiude una buonissima contesa con la sua Riptide dopo un assist di Dominik Mysterio che distrae la Perez.

Vincitrice: Rhea Ripley

BACKSTAGE: Simpatico segmento fra Cameron Grames e gli O.C. che si preparano e si caricano a vicenda per il match di stasera, fra il potere dei soldi e la voglia di vincere i 3 si dicono pronti per andare To The Moooon.

PROMO: Fanno il loro ingresso Tony D’Angelo che si presenta con la stampella e Channing Lorenzo, con il Don di NXT che prende subito la parola e dice al suo alleato di dimostrare tutto se stesso in questo match e di guadagnarsi il rispetto. Tony è pronto a svelare la sua scelta per questo match, ma trolla tutti e manda in onda la pubblicità facendoci attendere.

BACKSTAGE: Nel mentre la visuale ci sposta nel backstage e abbiamo Grayson Waller che viene intervistato e mentre parla di Apollo Crews, viene interrotto da Chucky la bambola assassina che mette in guardia Waller e di fatto lo spaventa.

Channing Lorenzo (w/Tony D’Angelo) vs Shinsuke Nakamura 3 out of 5 stars (3 / 5)

La scelta del Don di NXT non è nient’altri che Shinsuke Nakamura, con il pubblico che esplode e accompagna in maniera splendida l’entrata del giapponese, non gentilissimo con la scelta il buon Tony D. Non un brutto match, saggiamente controllato da Nakamura con Channing Lorenzo che abbozza qua e la qualche reazione ma il giapponese riesce sempre a ribaltare velocemente la situazione. Shinsuke chiude i conti con la sua Kinshasa, menzione d’onore per il pubblico che non ha smesso di cantare per un attimo la theme del giapponese, atmosfera molto bella.

Vincitore: Shinsuke Nakamura

BACKSTAGE: Troviamo Axiom e Nathan Frazer che ripercorrono i loro match, con Axiom che fa gli auguri al suo degno avversario e spera che possa uscire dal match con la cintura. Vengono interrotti da Mr. Stone e Von Wagner che non fanno altro che deridere i due.

Alba Fyre vs Sonya Deville(w/Toxic Attraction) 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Match breve, con Alba che controlla ampiamente la contesa. La fine arriva subito con le Toxic Attraction che invece di aiutare Sonya la condannano alla sconfitta con Alba che non può far altro che approfittarne e vincere di roll-up. Alba viene poi attaccata e inizialmente immobilizzata, con Mandy Rose che fa il suo ritorno e avverte Alba Fyre in vista del loro match, sabato ad Halloween Havoc, nel mentre Alba Fyre si libera e fa piazza pulita.

Vincitrice: Alba Fyre

BACKSTAGE: Wes Lee e Oro Mensah si preparano per il loro match solo che i due vengono aggrediti dai loro avversari, ovvero Carmelo Hayes e Trick Williams che cercano di avere un vantaggio in vista dell’incontro.

Wes Lee & Oro Mensah vs Carmelo Hayes & Trick Williams 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Carmelo e Trick almeno inizialmente sembrano non riuscire a sfruttare di molto il vantaggio dell’attacco precedente, ma in breve tempo riescono in maniera sporca con dei trucchetti a portare l’inerzia del match dalla loro parte. La pratica, inoltre, non sembra essere troppo complicata e Carmelo porta a casa la vittoria per il suo team. Al termine dell’incontro scoppia una rissa generale alla quale si aggiungono anche Von Wagner e Nathan Frazer, tutti pronti a conquistare il North American Championship sabato ad Halloween Havoc.

Vincitori: Carmelo Hayes & Trick Williams

BACKSTAGE: Viene intervistato l’NXT Champion Bron Breakker che si dice pronto a partecipare al KO Show e a dimostrare ai suoi due avversari chi è veramente il campione.

The Schism vs Cameron Grimes & The O.C.(Karl Anderson & Luke Gallows) 4 out of 5 stars (4 / 5)

Il match di serata è questo, con i due team che non si risparmiano e cercano di dominare la contesa a più ripresa. Questo dominio passa da una fazione all’altra e viene gestito molto bene dalle due squadre. Gallows e Anderson si dimostrano in grande forma e il loro ritorno può fare solo che bene, un altro tema molto importante della contesa e ben gestito è la rivalità fra Gacy e Grimes. Fra ottime mosse di coppia, qualità individuali e mosse finali evitate arriviamo alla fine del match con Grimes che è fondamentale e permette ai due dell’ O.C. di connettere con la loro patentata Magic Killer.

Vincitori: Cameron Grimes & The O.C.

BACKSTAGE: Veer Mahaan non ha nessuna intenzione di rivelare cosa ha detto a Sanga per spingerlo ad abbandonare bordo ring la scorsa settimana, i due se ne vanno insieme.

Ci viene mostrato un video riguardante gli NXT Women’s Tag Team Championship con le campionesse Kayden Carter e Katana Chance pronte a difendere le loro cinture dall’assalto di Zoey Stark E Nikkita Lyons. La visulae si sposta e troviamo le 4 intente a firmare il contratto per il match che si terrà settimana prossima.

Julius Creed e Demon Kemp hanno un confronto a distanza e parlano del loro Ambulance match che si terrà ad Halloween Havoc fra Julius e Demon Kemp, volano parole fra i due con Julius che non vede l’ora di farla pagare a Kemp, quest’ultimo dal canto suo si permette di lanciare qualche provocazione in più in virtù della stipulazione speciale, riguardante il fratello di Julius, in vista del loro match.

PROMO: Ci viene rivelata la host di Halloween Havoc e anche questa volta si tratta di un gradito ritorno perchè la host sarà proprio come nel 2020 Shotzi. Quest’ultima si dice felicissima di questo ruolo e non vede l’ora che sia sabato, in più dice che si presenterà con i titoli di coppia femminili, dopo che lei e Raquel Rodriguez li vinceranno questo venerdì a Smackdown. Shotzi viene interrotta da Xyon Quinn che si propone come co-host ma per questo ruolo si propone anche Quincy Elliot, nessun problema per Shotzi che sancisce un match fra i due, chi vince otterrà il ruolo da co-host.

Xyon Quinn vs Quincy Elliot 2 out of 5 stars (2 / 5)

Match anche questo non molto lungo, Quinn parte forte ma una volta fuori dal ring viene distratto da Hank Walker, tornati sul ring è Quincy Elliot ad avere la meglio e chiude i conti con un banzai drop, aggiudicandosi quindi il ruolo di co-host al fianco di Shotzi per Halloween Havoc. I due ballano insieme al termine dell’incontro.

Vincitore: Quincy Elliot

BACKSTAGE: Ci spostiamo e troviamo la Chase University, in particolare una furiosa Thea Hail che non accetta la sconfitta di 7 giorni fa contro Kiana James ed è in cerca di vendetta. Andre Chase intant è intento a far vedere ai suoi alunni il meglio di Halloween Havoc targato WCW, il tutto è interrotto da Chucky che esattamente come fatto con Waller intimidisce i presenti, soprattutto Bodhi Hayward.

BACKSTAGE: I Pretty Deadly e il team formato da Malik Blade ed Edris Enofè sono intenti a firmare il contratto per il match valido per gli NXT Tag Team Championship, anche questo incontro si terrà settimana prossima.

Raquel Rodriguez vs Cora Jade 3 out of 5 stars (3 / 5)

La differenza di stazza si fa sentire e Raquel prende da subito il controllo della contesa, anche quando si sposta fuori ring. Se in forza Cora non può fare molto allora decide di sfruttare la sua esplosività e colpisce ripetutamente l’avversaria che però reagisce. Cora allora ricorre alla sua mazza da baseball, ma incredibilmente è Raquel a colpirla con l’arma e scatta quindi la squalifica in favore della Jade. Dolorante ma sorridente Cora non si accorge dell’arrivo di Roxanne Perez che l’attacca e la mette in fuga, festeggiando con Raquel Rodriguez.

Vincitrice via DQ: Cora Jade

BACKSTAGE: C’è una specie di festa e i mattatori sembrano prprio essere Josh Briggs, Brook Jensen e Fallon Henley che stanno festeggiando insieme a Indi Hartwell ed Ikemen Jiro.

KO SHOW: Kevin Owens accolto da un’ovazione del pubblico è prontissimo a presentare il suo show con ospiti speciali i tre che si affronteranno per l’NXT Championship ad Halloween Havoc. Owens rignrazia Shawn Michaels per l’invito e per l’importante ruolo assegnatogli, per poi passare ai suoi ospiti facendo anche intendere che a sua detta JD McDonagh è un po’ strano. JD non ci sta e dice che farà di tutto per uscire da Halloween Havoc come campione facendo leva anche su quanto successo 7 giorni fa fra Breakker e Dragunov, con quest’ultimo che si dice pronto a battere il campione. Bron dalla sua capisce le intenzioni dei suo avversari ma devono ricordarsi che devono pur sempre fare i conti con lui. Kevin Owens che capisce la situazione, mette in guardia Bron e Ilja dicendo che JD li sta mettendo uno contro l’altro e il Prizefighter invita i due face ad occuparsi prima dell’irlandese e poi di pensare a loro. La situazione si scalda e parte una rissa, con Owens che lascia il ring, ad uscirne vittorioso è Ilja Dragunov, lo zar rifila due Torpedo Moscow, una a Breakker e una a McDonagh.

Al termine di tutto si presenta Mr.Money in The Bank, Austin Theory che posa con la valigetta e fa intendere che nemmeno NXT può essere al sicuro con lui e potrebbe incassare anche qui.

Si conclude quindi così la puntata di NXT e a noi non resta altro che darvi appuntamento prima a sabato con un Halloween Havoc che promette molto bene con diversi match veramente molto interessanti e poi come sempre fra 7 giorni per il consueto report della puntata di NXT. Nel mentre vi invitiamo come sempre a continuare a navigare sul nostro sito.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Qualità dei promo
7
Evoluzione delle storyline
7.5