Buongiorno amici di Zona Wrestling e vi do come sempre il benvenuto nel settimanale report della puntata di NXT. Siamo nel post-Halloween Havoc e fra nuovi campioni e importanti conferme. Ma non perdiamo altro tempo in chiacchiere e immergiamoci subito nello show perchè la puntata inizia forte ed è già tempo di uno dei due match titolati di serata, in palio stasera ci sono i titoli di coppia, sia quelli femminili che quelli maschili.

NXT Women’s Tag Team Championship: Kayden Carter & Katana Chance(c) vs Zoey Stark & Nikkita Lyons 4 out of 5 stars (4 / 5)

Gran bell’incontro fra un team, quello delle campionesse che è più che affiatato e quello composto dalla Lyons e dalla Stark che nonostante abbiano caratteristiche da individualiste funzionano bene in team. Incontro combattuto con entrambi i team vicini alka vittoria a più riprese. Il finale è molto concitato, abbiamo delle nuove campionesse, anzi no, perché il pin di Zoey su Katana non era valido, infatti Katana aveva dato il tag a Kayden. L’arbitro, aiutato da un collega, ammette e corregge l’errore facendo ripartire il match. Alla fine le campionesse portano a casa una vittoria prestigiosa e mantengono le cinture in un ottimo opener.

Vincitrici e ancora campionesse: Kayden Carter & Katana Chance

Ci vengono mostrati due video, il primo vede protagonista Ilja Dragunov ancora scottato per la sconfitta di Halloween Havoc, ma stasera farà fuori JD McDonagh. Nel secondo invece vediamo un misterioso personaggio bruciare la maschera di T-Bar. Che stia tornando Dominik Dijakovic?

PROMO: Fa il suo trionfale ingresso il nuovo NXT North American Champion Wes Lee, con il pubblico che è tutto dalla sua con i cori “You deserve it”. Un emozionato Wes dice che non pensava di poter vincere un titolo in singolo dopo la rottura degli MSK, ma questo sogno si è realizzato. Lee non fa in tempo a terminare il discorso che viene interrotto da Grayson Waller che cerca numerose scuse per giustificare la sua sconfitta contro Apollo Crews e mette gli occhi sul titolo di Wes Lee. Ad interrompere Waller ci pensa nientemeno che R-Truth, che pensa di essere ad Halloween Havoc, ma giustamente Waller gli ricorda che l’evento si è tenuto ormai 3 giorni fa. Ma non fa niente Truth va avanti e si complimenta con Wes Lee e si diverte a prendere in giro Waller continuandolo a scambiare per un inglese. Waller non ha molta pazienza e sfida R-Truth per un match la prossima settimana. Sfida accettata e Truth e Lee cacciano Waller dal ring.

BACKSTAGE: Malik Blade ed Edris Enofè si caricano in vista del match titolato contro i Pretty Deadly, dicendosi pronti a sconfiggerli e a diventare i nuovi campioni.

BACKSTAGE: Troviamo Apollo Crews galvanizzato dal successo di Halloween Havoc, ma non c’è tempo per festeggiare perché bisogna concentrarsi sul prossimo obiettivo che è l’NXT Championship. Bron Breakker è avvisato, Apollo vuole il titolo.

Shotzi(w/Quincy Elliot) vs Lash Legend 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Partenza un po’ a rilento di Shotzi che subisce i colpi dell’avversaria, ma Quincy Elliot aiuta Shotzi e le permette di recuperare la situazione distraendo la Legend. Una volta preso il controllo Shotzi non ci mette molto a chiudere la contesa aggiudicandosi l’incontro.

Vincitrice: Shotzi

5 minutes time limit match: Brutus Creed(w/Julius Creed) vs Damon Kemp s.v.

Sarebbe dovuto essere un match, ma non parte. Dopo che i Creed Brothers si caricano con un promo Damon Kemp esce sullo stage, ma non è lui a sporcarsi le mani ma bensì gli Indus Sher. Sanga e Veer Mahaan attaccano brutalmente da dietro i fratelli Creed.

Vincitore: No Contest

BACKSTAGE: I Pretty Deadly con il loro solito esuberante modo di fare si dicono pronti per il loro incontro e ovviamente il risultato sarà solo uno, loro manterranno i titoli.

BACKSTAGE: Troviamo le Toxic Attraction che pianificano le loro prossime mosse e come prima cosa ci aspetta una celebrazione. Infatti Jacy Jane e Gigi Dolin voglio festeggiare i 365 giorni da NXT Women’s Champion di Mandy Rose.

NXT Tag Team Championship: Pretty Deadly(c) vs Edris Enofè & Malik Blade 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Buon incontro ma leggermente inferiore rispetto alla controparte femminile di inizio serata. Infatti qui non si sentiva molto la possibilità di una sconfitta da parte dei campioni. Non per questo per i due avversari si risparmiano e anzi danno del filo da torcere ai Pretty Deadly. Ma nonostante una buona prestazione Enofè e Blade si devono arrendere e i campioni si portano a casa l’incontro con la loro patentata Spilt Milk.

Vincitori e ancora campioni: Pretty Deadly

Ci viene mostrato un video con questa volta protagonista JD McDonagh pronto alla sfida nel main event contro Dragunov, JD si definisce come il male in persona e questo male è quello che proverà Dragunov.

BACKSTAGE: Zoey Stark è furiosa per la sconfitta e sembra che nessuno possa calmarla, in effetti perdere così fa male, Nikkita Lyons ci prova in tutti i modi ma Zoey non vuole sentire alcuna ragione.

PROMO: Sul ring arriva lo Schism al gran completo e Joe Gacy non ha tempo da perdere e prende subito la parola, e ci dice qual è l’obiettivo della sua stabile, ovvero l’unità quindi cercheranno di coinvolgere quante più persone possibile. Con loro c’è la famosa ragazza incappucciata che si rivela essere Ava Raine, nuovo debutto ad NXT. E che debutto Ava Raine non è nient’altri che Simone Johnson ovvero la figlia di The Rock.

BACKSTAGE: Indi Hartwell e Sol Ruca, si confrontano brevemente in vista del loro imminente match.

Un video molto interessante va ora in onda e ci troviamo al Performance Center e siamo in ascolto di una telefonata, la voce afferma che un certo SCRYPTS arriverà per distruggere NXT.

Indi Hartwell vs Sol Ruca 2 out of 5 stars (2 / 5)

Altro match breve, con Indi che ci mette ben poco a vincere il match. La cosa interessante avviene nel post match, dove Elektra Lopez attacca entrambe le ragazze.

Vincitrice: Indi Hartwell

BACKSTAGE: Siamo in compagnia della Chase U e di Duke Hudson che prima offre una mela ad Andre Chase e poi si siede vicino a Thea Hail, con un po’ di stupore da parte dei presenti.

Ci viene mostrato un video riassuntivo della rivalità fra Cora Jade e Roxanne Perez.

BACKSTAGE: Enofè e Blake sono ancora sconsolati per la sconfitta nel loro match, ma arriva Odyssey Jones che per tirarli su di morale li invita ad una festa.

Ilja Dragunov vs JD McDonagh 4.3 out of 5 stars (4,3 / 5)

Che main event ragazzi! I due si danno battaglia senza esclusione di colpi, e si sente l’astio presente fra di loro, con entrambi che non solo vogliono vincere ma vogliono distruggere l’altro. I colpi dei due sono duri e violenti, al termine un dolorante Dragunov va per la Torpedo Moscow, ma JD evita e lo intrappola in una presa costringendo Dragunov alla sconfitta. Che vittoria per JD McDonagh! Al termine dell’incontro uno sfinito Dragunov viene portato via addirittura in barella, con JD che osserva la scena più che soddisfatto del suo operato.

Vincitore: JD McDonagh

Si conclude quindi qui la puntata di NXT, e a noi non resta che darvi, come sempre, l’appuntamento alla prossima settimana e nel mentre invitarvi a continuare a navigare sul nostro sito.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Qualità dei promo
6.5
Evoluzione delle storyline
7