A pochi giorni da Takeover XXV, NXT scalda i motori con l’ultima puntata pre live event con un tag team match come main event a fare da antipasto al ladder match di sabato notte.

Entriamo alla Full Sail Arena e partiamo subito belli spediti con un match femminile discretamente atteso dopo gli screzi tra le due protagoniste delle ultime settimane.

Match 1: Mia Yim vs Bianca Belair 3 out of 5 stars (3 / 5)

Partenza molto rapida del match con Bianca che cerca di far valer la sua stazza e di tenere bloccata a terra l’avversaria Mia, che però riesce a spostare subito la contesa sugli scambi veloci e a mettere subito a segno la sua cannonball al paletto per un conteggio di due. Yim continua la sua offensiva a suon di calci ma viene bloccata da Belair in una prolungata presa alle spalle per indebolirne schiena e collo.per poi stenderla con un lariat e ottenere un altro conteggio corto. Bel delayed suplex per Bianca che poi va col suo splash e prese per i fondelli all’avversaria che però reagisce con la Tarantula alle corde e uno strano pin che le vale un due. Belair mantiene comunque il controllo del ritmo del match e non lascia troppo spazio alle offensive di Mia che può solo rifugiarsi in azioni di rimessa e tentativi di schienamenti improvvisi per spezzare i colpi nemici. Belair sembra frustata per non riuscire a chiudere la contesa a suo favore e viene lanciata fuori ring da Yim che poi sul ring la stende con un overhead belly-to-belly che lascia entrambe al tappeto; Maia cerca di approfittare e mette a segno una sua versione della Canadian Destroyer per un conto di due. Bianca cerca di reagire ma va a vuoto sulla carica al paletto e Mia mette a segno la Seoul Food, ma Belair riesce a rotolare fuori ring prima di un possibile schienamento perdente. Le due si combattono con grande durezza sulla rampa e a bordo ring e devono fare uno sforzo supplementare per evitare di essere contate fuori dall’arbitro. Bianca cerca di chiudere una volta per tutte il match con una serie di colpi alla schiena ma la sua alley hoop viene rovesciata da Mia usando la coda di Bianca a suo vantaggio e può mettere a segno una seconda Seoul Food che le vale la vittoria e il pareggio nella loro faida.

Vincitrice: Mia Yim

Partiamo con i video che ci raccontano le faide che vedremo a Takeover XXV e si parte con la sfida per il titolo nordamericano tra Velveteen Dream e Tyler Breeze, basato sul racconto di Dream dei fallimenti di Breeze nel main roster e sulla voglia di Tyler di voler fare vedere quanto vale e riprendersi le luci della ribalta.

Rivediamo quanto successo settimana scorsa tra Shayna Baszler e Io Shirai con la seconda che le ha suonate alla campionessa a suon di Kendo stick in vista del loro match titolato. Sentiamo proprio la campionessa durante uno shooting fotografico con le sue squinzie ma non si dice preoccupate perché non si potranno usare armi e lei avrà al suo fianco le sue amiche mentre la giapponese è sola e senza nessuno.

Match 2: KUSHIDA vs Drew Gulak 3 out of 5 stars (3 / 5)

Al terzo match in poche settimane, per KUSHIDA è il momento di fare vedere tutto il suo potenziale rimasto per ora un po’nascosto e contro un atleta tecnico e ostico come Gulak dovrà davvero dare fondo alle sue qualità. Come prevedibile dal background di entrambi i lottatori, la sfida parte con una prolungata fase di chain wrestling in cui i due si annusano e cercano di capire dove possono attaccarsi per indebolirsi. Drew prova a usare maggiormente la sua massa fisica intrappolando il giapponese in una one leg boston crab ma KUSHIDA ne esce con molta creatività prima di subire troppi danni. Il giapponese passa all’offensiva con una crossface e una headlock prolungata che fa diventare una abdominal strecth, ma anche Drew con molta eleganza si libera e rovescia la presa in una figure four rovesciata al terreno interrotta solo dalla prese delle corde. La contesa resta molto equilibrata e tutti e due cercano comunque di usare solo le prese per offendere l’avversario, ribaltando di volta in volta la mossa dell’avversario con contromosse sempre più spettacolari e difficili. Gulak cerca la vittoria con una prolungata ankle lock ma Kushida si libera e colpisce con un enziguri e cercando la sua hoverboard lock, ma Drew non permette che la presa venga chiusa e con un foremarm si libera dall’attacco, ma il suo attacco successivo viene rovesciato in una flatliner da Kushida che poi usa un pin molto astuto e ben fatto per ottenere il conteggio di 3 vincente.

Vincitore : KUSHIDA

Gulak post match contesta il conteggio subito e sembra pronto a volere una rivincita ma poi se ne va con grande disappunto per la decisione arbitrale.

Cathy intervista Io Shirai sulle parole di Shayna ma la sfidante non è per nulla intimorita dalle minacce della campionessa e alle sua spalle arriva Candice LeRae che le promette che le guarderà le spalle a Takeover se Shafir e Duke proveranno ad intervenire nella sfida titolata.

Un bel video ci fa vedere quanto successo tra Gargano e Cole dopo il loro meraviglioso match di Takeover New York e che ci porterà al rematch a Takeover XXV.

Match 3: Danny Burch & Oney Lorcan vs Forgotten Sons 1.5 out of 5 stars (1,5 / 5)

Gustoso antipasto della battaglia con le scale di sabato notte. Burch parte a mille con un dropkick e una sere di calci a Blake prima di applicare una presa al braccio sinistro, con Cutler che si prende un tag cieco per aiutare il compagno e poter passare all’attacco. Lorcan riesce a farsi dare il cambio ma viene bloccato da fuori ring da Ryker, che viene però visto dall’arbitro che lo caccia dal ring. Uscendo dallo stage Ryker viene attaccato dagli Street Profits che poi salgono sul ring e fanno scattare il rissone.

Vincitore: No Contest

I Sons finiscono rapidamente fuori ring ma poi ci tornano con le sedie e le distribuiscono a tutti in parte uguali ma alla festa si uniscono prima Cole e Strong che lanciano Ryker giù dallo stage e poi arrivano anche Fish e O’Reilly e gli Undisputed al gran completo fanno piazza pulita dei tre team avversari sul ring e per dare un esempio di quello che potrà succedere sabato, usano una scala come ariete per abbattere Ryker che in questo segmento ne ha prese più di Bombolo. Gli Undisputed aprono la scala sullo stage e si mettono in posa, sperando che anche alla fine di Takeover saranno loro in cima alla catena alimentare di NXT e con due titoli nella loro bacheca.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità match
7
Qualità promo
6
Evoluzione storylines
6,5
Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.