Buongiorno amici di Zona Wrestling e benvenuti a questo nuovo episodio di NXT! E’ una puntata molto particolare quella di questa settimana: manca sempre meno a In Your House e tutti i nodi verranno al pettine oggi in attesa degli scontri decisivi di questo sabato.

BACKSTAGE: La Diamond Mine si prepara ad affrontare i Pretty Deadly, ma Roderick Strong concede la serata libera ai Creed Brothers e a Ivy Nile. Questi ultimi sono ovviamente sconcertati e accettano la decisione del loro leader con riluttanza.

Diamond Mine (Roderick Strong & Damon Kemp) vs. Pretty Deadly 3 out of 5 stars (3 / 5)
Debutto sul quadrato di NXT per Damon Kemp e si tratta subito di un test molto importante per lui, visto che insieme a un veterano come Strong affronta i campioni di coppia di NXT. I britannici iniziano subito a far valere la loro alchimia ai danni degli avversari e Strong cerca subito di dare una ‘svegliata’ al compagno, schiaffeggiandolo. Kemp quindi parte all’attacco degli avversari e sembra indemoniato: al momento di taggare il suo compagno però, il momentum della Diamond Mine svanisce e i campioni tornano a controllare l’incontro. Il match dunque procede con un alternarsi al ‘controllo’ della contesa, ma alla fine saranno i Pretty Deadly a vincere l’incontro, ma alla Diamond Mine costa caro l’intervento dei Creed Brothers.

Vincitori: Pretty Deadly

BACKSTAGE: Solo Sikoa promette a Cameron Grimes di guardargli le spalle questa sera dai possibili attachi di Trick Williams e Carmello Hayes. In cambio, il samoano, ricorda a Grimes di essere il suo prossimo sfidante. Duke Hudson entra nella discussione, cercando di contestare le parole di Sikoa. Quest’ultimo allora lancia la sfida al giocatore di poker per questa sera.

PROMO: Grayson Waller tesse le lodi di Tiffany Stratton per aver sconfitto Fallon Henley. Josh Briggs lo ascolta e lo sfida a un match sul ring.

PROMO: Tony D’Angelo e i suoi scagnozzi arrivano al meeting con il Legado del Fantasma. Le due fazioni si incontrano su uno yatch e la situazione si fa subito molto tesa. Tony D non si fida di Santos Escobar, ma quest’ultimo non sembra sorpreso dalle parole dell’avversario. Volano subito parole grosse tra i due wrestler ed entrambi si minacciano e si sfidano per ‘risolvere’ la cosa una volta per tutte. Tony D’Angelo sfida dunque il Legado a un 6 man tag-team match e in gioco ci sarà la leadership dei rispettivi gruppi: Escobar, dopo un attimo di esitazione, accetta le condizioni di Tony D’Angelo.

Cora Jade vs. Elektra Lopez 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
Elektra Lopez parte subito forte e mette in difficoltà la giovane avversaria: infatti, la Madrina riesce a sfruttare a suo favore la differenza fisica e la forza che la contraddistingue. Cora Jade soffre molto nelle prime fasi dell’incontro e sembra essere incapace di reagire all’offensiva dell’avversaria. Cora però riesce a reagire sfruttando anche le corde e, dopo aver subito ancora una volta gli attacchi della Lopez, riesce a sfruttare un errore di “orgoglio” da parte dell’avversaria e vince l’incontro.

Vincitrice: Cora Jade

PROMO: Wes Lee è molto felice di poter affrontare finalmente Xyon Quinn e soprattutto è determinato a dimostrare il suo valore. Sanga interviene e incoraggia Lee, affermando di aver visto l’enorme cuore di quest’ultimo durante il loro match.

PROMO: Roxanne Perez ripercorre la sua infanzia preparandosi alla finale del Women’s Breakout Tournament, ricordando la sua passione per il wrestling.

Wes Lee vs. Xyon Quinn 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
Wes Lee è pronto a dimostrare il suo valore anche contro un atleta molto più “grosso” di lui. Quinn domina l’incontro, che sembra essere destinato a essere a “senso unico”. Lee cerca una timida reazione ma ovviamente la forza fisica di Quinn riesce a ribaltare ogni tentativo di recupero: incredibilmente però, Lee riesce a conquistare la vittoria grazie a un rapidissimo roll-up.

Vincitore: Xyon Quin

BACKSTAGE: Roderick Strong è furioso e non vuole sentire ragioni riguardo a quanto accaduto: il leader della Diamond Mine inoltre minaccia i Creed Brothers di cacciarli dal gruppo nel caso in cui non riuscissero a vincerei i titoli di coppia a In Your House.

PROMO: Joe Gacy parla della ‘rabbia repressa’ di Bron Breakker, che da bambino ammirava il padre in TV. Gacy spiega che la ‘rabbia’ di Breakker è dovuta anche a suo padre e suo zio (Rick e Scott Steiner) che non hanno fatto nulla per calmare l’ira del giovane Breakker. Infine, Gacy afferma che in un modo o nell’altro vincerà il titolo.

PROMO: Breakker viene intervistato e afferma che non ha paura di Gacy: quest’ultimo cerca di impensierire nuovamente l’avversario, che va vicinissimo a spaccare una TV. Il campione però si ricompone e dichiara che vincerà l’incontro.

PROMO – Women’s Championship Summit: La Toxic Attraction si trova davanti le sue avversarie, ovvero Katana Chance & Kayden Carter e Wendy Choo. Le tre campionesse però non sembrano impensierite dalle parole di sfida delle avversarie e si prendono gioco di loro. La tensione aumenta sempre più e Kayden Carter ricorda a Jacy Jayne e Gigi Dolin che lei e la sua compagna sono le uniche ad averle mai battute. Mandy Rose non vuole sentire ragioni e afferma che farà di tutto per non lasciare che Wendy Choo non rappresenti la divisone femminile di NXT. Wendy Choo però lancia una pallina di carta alla futura avversaria e questo scatena una rissa sul quadrato che culmina con lo splash di Wendy Choo ai danni di Mandy Rose, avvalendosi anche del tavolo presente lì sul quadrato.

BACKSTAGE
: Kiana James avvisa Ivy Nile del fatto che i Creed Brothers non riusciranno a vincere i titoli di coppia a In Your House. La James avverte che i due hanno pochissime possibilità di vincere secondo i suoi numeri, ma Ivy Nile non sembra prenderla molto bene.

Solo Sikoa vs. Duke Hudson 3 out of 5 stars (3 / 5)
Solo scatena tutta la sua rabbia ai danni di Duke Hudson e sembra non sentire affatto gli attacchi dell’avversario. Sikoa è scatenato ma Duke Hudson non vuole essere un semplice sparring partner. Infatti, il giocatore di poker, sfrutta la sua stazza fisica per cercare di tenere al tappeto l’avversario, ma nonostante una buona strategia, Sikoa riesce a ribaltare la situazione e vincere l’incontro dopo il suo splash dalla terza corda.

Vincitore: Solo Sikoa

PROMO: Tiffany Stratton dice di aver corretto la più grande ingiustizia della storia di NXT dopo aver vinto la scorsa settimana ed essere avanzata alla finale del Women’s Breakout Tournament. La Stratton promette di sconfiggere Roxanne Perez, vincere il torneo e diventare la nuova campionessa di NXT.

PROMO: La Chase U ha una nuova recluta e si tratta di Thea Hail, che ha scelto di continuare a studiare presso l’Università di Andre Chase.

Grayson Waller vs. Josh Briggs 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
Waller invita Jensen ed Henley a tornare nel backstage per avere un leale scontro 1vs.1 contro Briggs. L’incontro dunque inizia e Briggs sembra avere la meglio sull’avversario, ma Waller vuole dimostrare di potergli tenere testa. Quando Briggs sembra avere una buona possibilità di vincere l’incontro, viene distratto dall’arrivo di Robert Stone e Sofia Cromwell prima e Von Wagner poi: ciò permette a Waller di vincere l’incontro.

Vincitore: Grayson Waller

Al termine dell’incontro Von Wagner sale sul quadrato e attacca selvaggiamente Briggs, attaccando il braccio di quest’ultimo. Jensen corre ad aiutare il compagno nonostante l’infortunio e mette in fuga i tre.

Ivy Nile vs. Kiana James 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Nonostante il grande talento di Ivy Nile (e soprattutto la sua forza fisica), Kiana James sembra riuscire a competere contro l’avversaria, sfruttando il suo talento nell’atletica. James inoltre cerca anche di sfruttare lo stato d’agitazione mentale dell’avversaria, cercando di innervosirla a più riprese. Nonostante questo, la Nile porta a casa la vittoria al termine di una buona contesa.

Vincitrice: Ivy Nile

PROMO: Al termine dell’incontro i Pretty Deadly arrivano con i microfoni in mano ad avvertire Ivy Nile del fatto che la settimana prossima loro saranno la causa dell’uscita dei Creed Brothers dalla Diamond Mine. I Creed però arrivano sul quadrato a supportare Ivy Nile e attaccano i Pretty Deadly, costringendoli alla fuga.

PROMO: Un altro promo ci annuncia il prossimo arrivo di Giovanni Vinci.

Cameron Grimes vs. Nathan Frazer 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)
Ad assistere al match dal tavolo di commento sono presenti Trick Williams e soprattutto Cameron Grimes, prossimo sfidante di Grimes per il North American Championship. Sul quadrato l’azione è carica di velocità e i due atleti possono mettere in mostra tutto il loro talento. La contesa infatti è molto equilibrata ed entrambi i wrestler regalano al pubblico un match molto divertente, grazie soprattutto al loro smisurato talento. Infatti, all’inizio dell’incontro il pubblico canta “this is wrestling”, lasciando intendere di gradire molto l’azione. Grimes però dimostra di avere una marcia in più e tiene sotto controllo l’avversario per gran parte dell’incontro, ma Frazer dimostra di avere la stoffa del campione reagendo alla grande. Frazer infatti sembra quasi riuscire a sconfiggere il campione NA, ma alla fine Grimes sfrutta un’esitazione dell’avversario e vince l’incontro.

Vincitore: Cameron Grimes


Alla fine dell’incontro Williams e Hayes cercano di attaccare Cameron Grimes, ma il campione riesce a mettere in fuga i due. Sarà un grande incontro a In Your House, ma siamo sicuri che tutto l’evento ci regalerà grandi emozioni. Vi aspettiamo qui per commentare insieme quanto accadrà il prossimo sabato!

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6,5
Evoluzione delle storyline
6
Qualità dei promo
6
Sono un aspirante giornalista innamorato di wrestling, calcio e musica. I miei wrestler preferiti sono Edge, CM Punk, Jeff Hardy, The Undertaker, Batista, Chris Jericho e Seth Rollins. Sono principalmente un WWE guy, ma nell'ultimo periodo ho iniziato a seguire anche la AEW.