Prima parte del recap show del 2015 per NXT, seguirà poi una seconda parta la prossima settimana, abbiamo Corey Graves e Rich Brennan che ci fanno da ciceroni durante i vari segmenti.

Primo video di recap è dedicato alla faida tra Kevin Owens e Sami Zayn che è partita nel 2014 ma ha avuto i suoi 2 match principali in quest’anno, e vediamo un largo estratto del loro match a Takeover: Rival, con lo stop dell’arbitro dovuto alle troppe powerbomb fatte da Kevin a Sami, e il conseguente cambio di titolo. Sempre su Owens, vedremo poi anche pezzi del suo match con John Cena a Elimination Chamber.

Contrariamente a quanto si pensava, anche quest’anno i recap show sono impreziositi da alcuni extra gustosi mai andati in onda, e per questo primo giro avremo Neville vs Cesaro dagli show a Columbus per l’Arnold Classic 2015.

Video dedicato a Hideo Itami, che nel 2015 è passato dalle stelle nel vincer il mini torneo a San Francisco che l’ha portato a vincer un posto nella Battle Royal di Wrestlemania, a subire un pesante infortunio un paio di mesi dopo che l’ha messo a bordo campo per diversi mesi. Speriamo che il 2016 gli porti un pò di salute!

L’infortuno di Itami, fra l’altro, l’ha tenuto fuori da un atteso triple treath a Unstoppable con Breeze e Balor, che se la sono vista fra loro e vediamo i momenti conclusivi del match e la vittoria di Finn Balor.

Andiamo quindi a Marzo, e a Cleveland per la prima di una lunga serie di eventi che nel 2015 han portato NXT fuori dalla Florida e in giro per gli Stati Uniti e anche nel Regno Unito, e per il 2016 son già annunciate alcune date in città importanti come Chicago e Pittsburg.

Match 1: Neville vs Cesaro

Entriamo già a metà match, in quanto la versione intera, mortacce loro, esce solo nel DVD e Blu Ray dedicato a NXT e come sempre sapete dove potrebbe tornare utile e a chi. In ogni caso, Neville cerca un maniera acrobatica di schienare Cesaro, ma poi si prende un Super Uppercut e poi una profonda Boston Crab da parte dello svizzero a cui resiste a fatica e risponde con un superkick che vale il 2. Azione che si sposta sul paletto e Neville prova la Frankesteiner, Cesaro la para provando la powerbomb ma Nevile con una magia metta a segno una Super Head Scissor che gli apre la strada per la Red Arrow ma lo svizzero lo fa cadere sulle corde un attimo prima del salto. Serie di uppercut devastanti e poi Neutralizer che vale la vittoria.

Vincitore: Cesaro

Per quel poco che si è visto, gran match. Peccato che ora Neville sia un jobberone di lusso e Cesaro ha scelto il momento peggiore di sempre per farsi male.

Promo della Rumble con i lottatori in stile statue, per capirci alla scena sui titoli di Avengers Age of Ultron, effetto decisamente riuscito e meglio del logo di quest’anno che mi convince molto meno.

Video dedicato alla Four Horsewoman e anche qui, pensare a cosa han fatto a NXT e cosa accade ora nel main roster fa male al cuore, e fa girare le pale eoliche.

E vediamo, ad esempio di tutto ciò, gli ultimi 6 minuti dell’Iron Woman Match tra Bayley e Sasha, il mio personalissimo match dell’anno.

Supermix di cose successe quest’anno: Gli Hype Bros(ce li si poteva decisamente risparmiare), Rhyno(già meglio, veterano sempre utile),James Storm( vedremo come lo useranno l’anno prossimo, io dei dubbi li continuo ad avere) e a chiudere Samoa Joe, il secondo miglior free agent firmato quest’anno da NXT.

E proprio riguardo a Samoa Joe, rivediamo il suo match a Takeover Brooklyn contro Baron “non sono migliorato di un dito quest’anno” Corbin, vinto dal samoano con la sua letale Coquina Cutch.

Rivediamo il debutto di Zayn a Raw contro Cena, costatogli l’infortunio alla spalla, a cui è seguito subito dopo quello in pianta stabile di Kevin Owens, che ha malmento il buon Cena per bene per poi sfidarlo a un match a Elimination Chambers di cui vediamo anche qui i momenti finali, comprensivo di scambio di finisher, Stunner a cazzo di Cena e la vittoria a sorpresa di Kevin, allora ancora titolare del titolo di NXT. E anche qui, per quanto Owens non si stato usato male, poteva andare mooolto meglio.

Ci rileggiamo la settimana prossima per la parte 2 del best of NXT.

PANORAMICA RECENSIONE
Riassuntone
6
Marsupilami
Reporter ufficiale di NXT, improvvisatore. non digerisce i peperoni, fan appassionato di Deadpool, fine umorista, fedele alla chiesa di Santo Stefano Curry e delle sue caviglie di cristallo da prima che molti di voi lo conoscessero.