Nella giornata di oggi la WWE ha annunciato che durante il prossimo evento targato NXT sarà presente un match con una stipulazione che non vediamo ormai da decenni, ovvero un War Games.

 

L’annuncio è stato fatto durante gli ultimi tapings di NXT dal General Manager William Regal e vedrà affrontarsi tre squadre: Undisputed Era, SAnity e gli Authors Of Pain accompagnati da Roderick Strong.

La War Games consiste in due ring circondati da una grossa gabbia di metallo e fu ideata da Dusty Rhodes a fine anni ’80 mentre lavorava per la NWA che mise questo particolare match in scena durante The Great American Bash 1987. In quel caso i Road Warriors fecero squadra con Nikita Koloff, Paul Ellering e con lo stesso Dusty Rhodes per sconfiggere i Four Horsemen, composti dal leader Ric Flair, Arn Anderson, Lex Luger, Tully Blanchard e JJ Dillon. Curiosamente i Road Warriors presero a parte a ben otto dei primi dieci War Games che si disputarono, tra l’altro, nel giro di soli dodici mesi, da Luglio ’87 al Luglio ’88.

 

 

VIA411.mania
FONTE411.mania
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica. Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.