Benvenuti amici/he appassionate del buon wrestling come me a questa nuova e scoppiettante (si spera) puntata dell’NXT britannico.

Andiamo subito al sodo dunque e non perdiamoci in inutili chiacchiere!

Una grafica ci ricorda il main event di questa sera: Andrews&Webster vs Grizzled Young Veterans

1) Joe Coffey vs Tyson T-Bone 3 out of 5 stars (3 / 5)

Incontro che sulla carta si ‘teorizzava’ potesse essere facile per il leader dei Gallus, ed in parte è stato così. Il fratello Coffey si porta, dunque, a casa la vittoria ma non senza aver sofferto un minimo.

WINNER: JOE COFFEY

Ci spostiamo temporaneamente in zona interviste dove troviamo Xia Brookside, la quale afferma che sta lavorando duro per mostrare a KLR di che pasta è fatta

Ancora spazio al roster femminile: questa volta è la Niven a parlare.. Piper ci dice che si è appassionata al wrestling quando era ancora piccola, vedendo un match di The Undertaker e che vuole essere un esempio per coloro che non credono in sè stessi; ovviamente non manca il riferimento al titolo femminile, la Niven infatti ha detto che i suoi occhi sono puntati su quella cintura

2) Isla Dawn vs Killer Kelly 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Incontro che, nonostante le mie scarse aspettative, si è rivelato tutto sommato ‘caruccio’ da vedere con due atlete un pò sottovalutate ultimamente

WINNER: ISLA DAWN

Tramite un video esclusivo della wwe.com scopriamo la contentezza della Dawn per la sua vittoria, arrivata dopo un periodo costellato di sconfitte

Next week: Tyler Bate vs Kassius Ohno

A seguire proprio un promo di quest’ultimo, sostanzialmente afferma che farà vedere al membro dei MM qual è il vero stile di lotta britannico

Sempre tramite esclusiva del sito ufficiale della WWE scopriamo la risposta di Bate: in breve sentenzia che si sente già la vittoria in tasca

Next week: Xia Brookside vs Kay Lee Ray e Travis Banks vs Ligero

3) Grizzled Young Veterans vs Flash Morgan Webster e Mark Andrews 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Incontro tutto sommato interessante, anche se nei primi minuti non è molto entusiasmante; col passare del tempo, infatti, il match si fa più godibile, ciò anche perchè chi vince può dire nuovamente la sua come papabili sfidanti ai titoli di coppia, e proprio a tal proposito ecco apparire i due Gallus che, per il momento, si limitano a guardare dallo stage i quattro darsi battaglia sul quadrato..

Ad interrompere questo ‘quadretto idilliaco’ arrivano Aichner e Barthel, i due Gallus quindi si rifugiano sul quadrato, attaccando gli atleti impegnati nel match.. Scatta così la squalifica

WINNER: NO CONTEST

Con l’arrivo di Joe Coffey e Alexander Wolfe la situazione si è ripristinata in un 3vs3, ma non poteva mancare l’austriaco.. Il leader della fazione europea; si mette male per i Gallus.. Ma ATTENZIONE! Risuona nell’arena la spettacolare musica di ingresso di Dragunov, il quale prima si posiziona al fianco di Wolfe, salvo poi schierarsi dalla parte dei Gallus!!!!! Con gli otto atleti che battagliano tra di loro, finisce qui la puntata odierna..

Alla prossima 🙂

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Evoluzione delle storyline
7,5
Qualità dei promo
6,5
Desil
Ho 24 anni e seguo il wrestling da tanti anni (anche se con qualche interruzione). Mi divido tra gli studi universitari, la WWE e le mie amate serie TV cercando anche nel frattempo di svolgere un lavoro semi serio come consulente Chogan; scrivere report di 205 Live ed NXT UK ha acceso in me una vera e propria passione per la scrittura, della quale non so più farne a meno. Attualmente seguo poco il wrestling ma rimango fedele sin dal 2014 al mio 'credo' per il King Slayer Seth Rollins e il fu Dean Ambrose, motivo quest'ultimo per il quale ho aperto i miei orizzonti verso i lidi giapponesi e l'AEW