Benvenuti amici e amiche, siete pronti per una nuova puntata di NXT UK ? Io sì, quindi partiamo ! 🙂

La puntata inizia fuori dall’arena, il GM Saint e il fido Scala vengono intervistati e i due rispondono dicendo che sarà una grande serata questa; “a partire” proprio dal main event che vedrà contrapposti i Coffeys contro Walter e il Bruiserweight.

Siamo sullo stage; sta entrando il Modfather..

Match 1: Wolfgang vs Flash Morgan Webster 3 out of 5 stars (3 / 5)

Nonostante Webster abbia mostrato un’offensiva altamente aggressiva e sempre innovativa, The Last King of Scotland l’ha decisato murato. The modfather non si è arreso e ha usato la sua abilità ad alta quota per tornare a giocarsi l’incontro con due suicide dive attraverso le corde prima di colpire l’avversario con una capriola dalla cima. Alla fine, Wolfgang ha sbattuto Webster contro il palo del ring e a seguire una powebomb . Rientrato nel quadrato, lo scozzese manda l’avversario a schiantarsi con il Caber Toss per il conto di tre.

WINNER: WOLFGANG

Wolfgang ha continuato il suo assalto dopo la fine del match.

Match 2: Kenny Williams e Amir Jordan vs Tyson T – Bone e Saxon Huxley

2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Saxon Huxley e Tyson T-Bone hanno controllato gran parte delle fasi iniziali contro Amir Jordan. Una volta entrato Kenny Williams, la partita si è invertita. Alla fine, dopo le immersioni sincronizzate verso l’esterno per eliminare i loro avversari, Jordan ha colpito Huxley per  l’1 2 3. Prima vittoria per i due, wow ragazzi . Questa si che è una soddisfazione 😀

WINNER: KENNY WILLIAMS E AMIR JORDAN

Ci viene mostrata un’intervista registrata prima dell’episodio a Jinny, in cui le si chiede cosa ne pensa della situazione intorno al titolo femminile.. La fashionista , di tutta risposta, si mostra contrariata affermando che non c’è solo Toni Storm nel roster e che presto non sarà più “Toni time” ma sarà suo, perchè lei diventerà campionessa…

Promo di Eddie Dennis in cui afferma che settimana prossima ritornerà e affronterà Ligero, egli afferma che rispetta l’uomo dietro la maschera, ha anche detto però che ha promesso di battere tutti i wrestler del roster e Ligero è e sarà solo il primo di lunga serie..

Ritornati sullo stage troviamo Noam Dar sul ring armato di microfono, afferma che è bello tornare in NXT UK e che questa volta è qui per restare. L’ex star di Live 205 continua il suo monologo dicendo che il marchio sta facendo “abbastanza bene” e andrà ancora meglio quando si registrerà in Scozia, il mese prossimo. Aggiunge che le altre superstar hanno fatto un “4/10 di lavoro” e prende in giro Mark Andrews, Flash Morgan Webster e Kenny Williams. Andrews sentendosi chiamato in causa si presenta sul quadrato, Dar prima tenta di giustificarsi e di stringere la mano ad Andrews ma è solo una finta, vuole attaccarlo; ma è lui a subire e non può far altro che ritirarsi nel backstage.

Match 3: Candy Floss vs Kay Lee Ray 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

L’ esordiente Kay Lee Ray ha ottenuto una vittoria dominante su Candy Floss, colpendola con un calcio alla testa, ha finito poi la sua avversaria mettendola nel Widows Peak e un face-first slam per il 3 vincente. 

Ci viene mostrato un video dei Moustache Mountain, i due ci ricordano che ora sono impegnati ad NXT nel Dusty Rhodes Tag Team Classic ma ci tengono anche a precisare che torneranno presto nella sezione UK perchè hanno un conto aperto con i campioni di coppia di questo roster.

Ma ora, siamo pronti per il main event !

Match 4: Walter e Pete Dunne vs Coffeys Brothers 4 out of 5 stars (4 / 5)

Il campione UK e Walter hanno dominato le prime fasi, in particolare quando l’austriaco ha calpestato il braccio di Mark Coffey. La situazione non cambia nemmeno quando l’uomo legale diventa il Bruiserweight che continua il suo dominio contro colui che ha sconfitto a Blackpool. Walter ha poi fatto a pezzi entrambi i Coffey Brothers; questi ultimi tentano di reagire prima che vengano distrutti entrambi con una serie di mosse di potere, gentil concessione del generale del ring.

Quest’ultimo e il campione UK hanno poi lavorato brillantemente insieme, con Dunne che ha effettuato un moonsault.

Gli ultimi minuti del match sono molto godibili con tutti e quattro gli atleti attivi sul quadrato, degno di nota è un doppio suplex ai danni dei Coffeys da parte di Walter, con questo ultimo che collabora perfettamente con il suotag team partner occasionale.

Fase finale da cardio palma: Dunne al centro del ring, di fronte a lui c’è Walter e dietro al campione c’è Mark che ha intenzione di colpire il Bruiserweight con la cintura, l’austriaco parte e colpisce l’avversario con un superkick prima e con una powerbomb, il tutto sotto agli occhi di Dunne.

Il generale del ring schiena il rivale, 1.. 2.. 3 !!!

WINNER: WALTER E PETE DUNNE

Rivediamo gli highlights dell’intero incontro, i due vincitori sono ancora sul quadrato. Dunne fa per raccogliere la cintura ma Walter la blocca col piede, la prende la guarda e poi la riconsegna al legittimo proprietario, seppur riluttante, pronuncia qualche parola al campione e se ne va, anche se continuano a guardarsi in malo modo…

Con Dunne ancora sul ring, finisce questa puntata esplosiva ..

Alla prossima 🙂

Desil

 

 

 

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Qualità dei promo
7
Evoluzione delle storyline
7
Desil
Ho 24 anni e seguo il wrestling da tanti anni (anche se con qualche interruzione). Mi divido tra gli studi universitari, la WWE e le mie amate serie TV; sarò realizzata se di questa passione potrò farne un vero e proprio lavoro, nel frattempo che questo accada, scrivo su ZonaWrestling report di 205 Live e di NXT UK. Nel novembre del 2014 sono rimasta incantata dalla " scheggia impazzita" Dean Ambrose che cercava vendetta contro l'ex fratello Seth Rollins e da allora sono fan di entrambi. :)