Benvenuti al nostro secondo appuntamento settimale con NXT UK. 🙂

Come già annunciato nell’episodio precedenti, oggi ci saranno le seminifinali del torneo femminile che determinerà la prima campionessa di questo show!

Match 1: Dakota Kai vs Rhea Rypley  (2,5 / 5)

Rhea Ripley sembra non voler cominciare il match, infastidita dal pubblico. Le due cominciano poco dopo con una prova di forza vinta da Rhea. Dakota viene ora letteralmente messa sulla terza corda, ma reagisce colpendo più volte l’avversaria. Dropkick della Kai e seguente superkick sull’australiana, che lascia il ring. La Kai la riporta dentro dopo averla colpita con un calcione dall’apron ring. La Ripley ora prende il controllo del match strozzando l’avversaria alle corde e comincia a colpirla con una scarica di pugni sulla schiena mentre quest’ultima è KO a terra. La Ripley tenta un vertical suplex, ma viene ribaltato in un roll-up!!! La copre 1..2.. NO!! Ancora la Ripley che connette con la cloverleaf!!! La Kai riesce a toccare le corde ma l’avversaria tenta nuovamente la sottomissione. Ma stavolta la Kai reagisce con una serie di pugni e con un dropkick!!! La Ripley ora lascia il ring per prendere fiato mentre l’avversaria prova a colpirla dall’apron ma viene sbattuta violentemente in quella zona!!! Si torna nel ring, la Ripley tanta lo schienamento ma ottiene solo un conto di 2. Dakota reagisce con una serie di calci, ma Rhea connette con la sua RIPTIDE!!! 1…2…3!!!

WINNER: RHEA RYPLEY

Ci spostiamo nel backstage e vediamo Sid Scala uscire dall’ufficio del GM Johnny Saint. Scala dice di aver avuto un’ulteriore opportunità dal GM e affronterà Joe Coffey.

Jordan Devlin viene intervistato nel backstage e lancia la sfida a Pete Dunne, accusandolo di aver difeso il titolo solo contro wrestler patetici. E quando vincerà il titolo, rinominerà lo show in ‘NXT IRELAND’…

Match 2: Flash Morgan Webster & Mark Andrews VS Saxon Huxley & Joseph Conners    (2,5 / 5)

Ad iniziare il match sono da un lato Webster e dall’altro Huxley, con quest’ultimo subito messo in difficoltà dall’avversario che lo colpisce con una hurracanrana, un dropkick e un’armdrag. Cambio per  Andrews ed entrambi provano delle mosse di coppia. Andrews si concentra su Huxley con un doppio stomp e una serie di chop, ma Huxley riesce a metterlo giù con una bodyslam violentissima; dopodichè Huxley dà il cambio a Conners, quest’ultimo continua il lavoro svolto dal compagno di squadra e mette all’angolo Andrews  colpendolo con una serie di gomitate e pugni. Clothesline a centro ring! 1…2…NO!!

Conners dà il cambio ora a Huxley, che applica una armbar su Andrews. Ancora cambi tra i due mentre Andrews prova disperatamente a dare il cambio a Webster, ma Conners, inizialmente respinto, dà il cambio a Huxley. Quest’ultimo viene messo all’angolo e finalmente cambio a Flash;che è scatenatissimo e se la prende con entrambi i suoi avversari. Sale sulla terza corda ma viene preso al volo da Huxley, però se lo fa scappare e quindi per Webster è facile chiedere il cambio ad Andrews, che connette la shooting star press su un Huxley messo giù dalla Eton Rifle di Webster!!!!! 1…2…3!!!

WINNER: FLASH MORGAN WEBSTER E MARK ANDREWS

A fine match Conners, infuriatissimo si accanisce su Huxley!!! Colpevole di non avergli dato il cambio durante il match, causando così la sconfitta. Conners connette con la sua finisher su Huxley e lascia lì KO il suo ormai ex tag team partner.

Tra due settimane a NXT UK: Sid Scala vs. Joe Coffey

Match 3: “Bomber” Dave Mastiff vs Tyson T-Bone  (2 / 5)

I due cominciano a studiarsi a lungo prima di attaccarsi, ma Bomber mette subito al tappeto T-Bone con una shoulder block. Ci riprova ma T-Bone reagisce questa volta e ribalta la situazione colpendo ripetutamente l’avversario all’angolo e al tappeto. Serie di pugni dietro al collo e di headlock su Mastiff. Quest’ultimo riesce a liberarsi con molta difficoltà. Entrambi al tappeto a lungo, si rialzano e il “bomber” attacca T-Bone con una crossbody e con una serie di gomitate. Ne segue un suplex e una cannonball all’angolo!!! 1…2…3!!!

Il GM di NXT UK annuncia su Twitter che la sfida di Jordan Devlin è stata accettata! I due si affronteranno settimana prossima con la cintura in palio.

Match 4: Toni Storm vs Jinny  (3,5 / 5)

Scambio intenso di sguardi tra le due. Le due si studiano con una serie di prese, con Jinny che mette al tappeto la Storm grazie ad una armlock, la vincitrice del MYC del 2018 si riprende e applica una headlock che mette al tappeto l’avversaria; la situazione si ribalta: Jinny chiude l’avversaria in un armlock, la Storm prende la rincorsa e connette con un big boot!!! Solo conto di 2. STF di Toni su Jinny ora, ma quest’ultima riesce a toccare le corde. La Storm continua ad avere la meglio e prende la rincorsa, ma Jinny la blocca con un calcio e la mette al tappeto e continua ad attaccarla con una serie di calci, delle ciop e dei calci all’angolo. Dopodichè la vincitrice del Mae Young viene scaraventata a terra da una irish whip. Jinny ora connette un suplex. 1…2…No! Armbar sulla Storm, che si rimette in piedi ma viene subito dopo rispedita al tappeto. Serie di pugni di Jinny, che comincia ad insultare l’avversaria. Armlock su Toni Storm, ma quest’ultima si rialza e reagisce! Doppia testata delle due che vanno al tappeto!!! Entrambi le combattenti ora sono a terra! Una volta rialzate,a prevalere è la storm che connette con uno snap german suplex e con una fisherman! Ora sale in cima, volendo tentare una mossa aerea ma viene bloccata dal calcio dell’avversaria, che la colpisce poi con una facebuster dalla seconda corda. 1…2…NOOOO!!! Jinny tenta un axe kick ma la Storm riesce a raggiungere le corde! A questo punto, Jinny prova la rincorsa ma viene beccata da un german suplex di Toni Storm!!!!! E ora STORM ZERO!!!!! La copre 1..2..3!!!!

WINNER: TONI STORM 

Con le immagini di Toni Storm faccia a faccia sullo stage con Rhea Ripley si conclude la puntata, alla prossima ! 🙂

 

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Qualità dei promo
6
Evoluzione delle storyline
6
Desil
Ho 23 anni, seguo il wrestling da talmente tanti anni che non ricordo nemmeno quando ho iniziato. Mi divido tra gli studi universitari, la WWE e le mie amate serie TV; sarò realizzata se di questa passione potrò farne un vero e proprio lavoro, nel frattempo che questo accada, scrivo su ZonaWrestling report di 205 Live e di NXT UK. Dopo anni di interruzione dal wrestling, nel novembre del 2014 sono rimasta incantata dalla " scheggia impazzita" Dean Ambrose e da allora sono sua fan; dopo qualche anno mi sono appassionata a Seth Rollins.. senza dimenticare i miei wrestler preferiti di tutti i tempi: Eddie Guerrero e The Undertaker. Altri lottatori per me interessanti sono: Finn Balor, Drew McIntyre, Aj Styles e Mustafa Ali.