Lettori di ZW, bentornati ad un nuovo appuntamento con NXT UK, puntata molto interessante quella che ci aspetta oggi, con un match senza squalifiche tra Ilja Dragunov e Sam Gradwell che probabilmente catalizzerà tutta l’attenzione. Inoltre arriviamo dallo scontro di sette giorni fa tra Trent Seven e Jordan Devlin con il campione che si è confermato tale dopo un bellissimo match e probabilmente qualcosa verrà detto nuovamente. Dopo la sigla il duo al tavolo di commento ci dà il benvenuto e siamo pronti a cominciare.

Supernova Session: Cominciamo subito con Noam Dar e la sua simpatia e il suo ospite di oggi è Trent Sevent che accoglie chiedendogli come ci si sente a essere un fallimento sotto tutti i punti di vista, ovviamente riferendosi anche al match perso la scorsa settimana. Trent gli risponde che ha poco da fare il fenomeno dato che lui assieme a pochi altri è uno dei padri fondatori del ramo britannico di NXT. Noam poi gli chiede se si è aiutato a perdere peso facendo zumba o altre attività fitness piuttosto ridicole. Gli animi si scaldano e Noam chiama qualcuno a supportarlo, si presenta Sha Samuels il quale dice a Trent che se ha problemi può benissimo parlarne con lui visto che guarderà sempre le spalle a Dar. Trent gli risponde dicendogli che lui farà lo stesso con Bate visto che sarò al suo angolo a NXT UK: Prelude.

Backstage: Sid Scala comunica a Joseph Conners e Jinny una volta arrivata che sia lei che Piper Niven non sono ammesse a bordo ring nel match tra lui e Jack Starz. La ragazza non la prende benissimo, ma poi sembra accettare la decisione quando le viene detto che è la volontà di Johnny Saint.

Video: La voce narrante ci parla di NXT UK: Prelude ricordandoci il match tra WALTER e Rampage Brown con varie personalità della WWE che ne parlano, tra cui William Regal, Fit Finlay e Robbie Brookside.

Jack Starz vs. Joseph Conners 3 out of 5 stars (3 / 5)

Match che viene decretato dopo il controverso finale del mixed tag team match di due settimane fa quando Piper Niven utilizzò Starz come arma contundente per colpire Conners e vincere contro di lui e Jinny. L’azione qui non dura moltissimo, con una parte iniziale molto rapida a suon di dropkick e dive fuori dal ring. Conners sembra poter dominare dopo i primi minuti quando arriva al primo nearfall dopo una suplex, ma poco più avanti è lui a subire una DDT quasi decisiva. La vittoria la ottiene Joseph grazie alla hangman neckbraker dopo sei minuti.

Vincitore: Jack Starz

Promo: I pretty Deadly ci ricordano il percorso che li ha portati a vincere i titoli di coppia. La prossima settimana affronteranno Williams e Jordan per le cinture e questa sarà la prima di una serie infinita di difese nel loro regno che non terminerà mai.

Backstage: Jack Starz raggiunge Piper Niven e si dispiace per la sconfitta, ma la ragazza lo rincuora dicendogli che già da domani torneranno ad allenarsi al PC.

Danny Jones & Josh Morrell vs. The Hunt 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Se si vuole far vedere un team come dominante in tutti i sensi perchè si sceglie di far durare molto quelli che poi risultano degli squash? Danny e Josh provano a dire la loro in qualche momento ma subiscono per oltre sei minuti perdendo un match evitabile.

Vincitori: The Hunt

Backstage: Vediamo Williams e Jordan rispondere alle parole dei campioni allenandosi e dicendogli che si sentono molto sicuri di vincere.

Aleah James vs. Isla Dawn 3 out of 5 stars (3 / 5)

Nonostante i pochi minuti e l’ovvia vittoria preventivata di Isla, Aleah riesce a dire la sua ogni tanto muovendosi bene. Isla in questo suo nuovo character molto enigmatico piace molto e convince. La half and half bridging chiude il pin vincente.

Vincitrice: Isla Dawn

Vediamo Ilja prepararsi per il main event.

Nina Samuels è felice di non essere più l’assistente domestica di Xia, ma quest’ultima arriva e le dice che non ha finito e le dice di pulire il bagno degli uomini.

Backstage: Vediamo Isla ballare in maniera strana su una musica altrettanto strana. La campionessa Key Lee Ray arriva chiedendole quanto ancora del suo lato enigmatico vedremo o se la vedremo campionessa un giorno. Le luci cambiano e Isla va faccia a faccia con la campionessa, quest’ultima preferisce cambiare aria e va via.

No DQ Match: Ilja Dragunov vs. Sam Gradwell 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Match che soffre di poca costruzione data la brutalità della stipulazione, ma che nonostante ciò risulta godibile da vedere nel lungo minutaggio a cui lo show inglese ci ha abituato con i main event. I due ci danno dentro e non si risparmiano nemmeno per un secondo connettendo molte manovre utilizzando diversi oggetti tra cui spicca una death valley driver sui gradoni di acciaio di Sam. Il duello lo vince il russo dopo un quarto d’ora circa per decisione dell’arbitro dopo un gotch lift su una pila di sedie.

Vincitore: Ilja Dragunov

Su queste immagini si chiude questa puntata di NXT UK e io vi do appuntamento alla prossima settimana, sempre qui, su Zona Wrestling.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Evoluzione delle storyline
7
Qualitò dei promo
6
Dorian
Metallaro appassionato di Musica Classica, deve la scoperta di uno dei suoi gruppi preferiti a Edge e sogna di poter rivedere Kurt Angle con una bottiglia di latte