Buongiorno amici e benvenuti al nostro consueto appuntamento con il roster britannico. Uno show che ultimamente ha perso un po’ il suo smalto brillante ma rimaniamo comunque fiduciosi sulla sua qualità, infondo, sempre di UK si sta parlando. Da quello che si sa in anteprima di questa puntata, verrebbe voglia di dire che potrebbe essere interessante, quindi, direi di non perderci in inutili chiacchiere ed iniziare subito!

Risultati NXT UK

  • Riepilogo: iniziamo subito il nuovo episodio così come è finito quello di settimana scorsa, ovvero, con i nuovi campioni di coppia;
  • Blair Davenport ha sconfitto Angel Hayze (5:32) 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5);
  • All’inizio di questa settimana: Kenny Williams è nell’ufficio di Sid Scala, mentre sta ancora cercando di capire chi sia Tiger Turan. C’è un pezzo di carta sul muro con scritto “AMIR” sopra. Turan chiude l’ufficio mentre Kenny minaccia di picchiarlo e smascherarlo;
  • All’inizio di questa settimana: Sha Samuels sta portando la Heritage Cup di Noam Dar mentre visitano il PC del Regno Unito. Questo segmento finisce con Coffey che afferma di aver perso solo a causa dell’interferenza di Sha, quest’ultimo apre le scommesse per Coffey per vincere la rivincita a 100/1, anche mettendo i propri soldi sulla linea, il tutto mentre c’è un Dar che guarda infastidito;
  • Fallon Helley ha sconfitto Emilia McKenzie (8:31) 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5);
  • All’inizio di questa settimana: Oliver Carter viene interrotto da Teoman il quale gli chiede se vuole unirsi alla Famiglia;
  • All’inizio di questa settimana: Sarray festeggia la sua vittoria di settimana scorsa. Xia Brookside ed Eliza Alexander non sono per niente contente ma dovranno cambiare atteggiamento quando vicino alla new entry arriva niente popodimeno che Meiko Satomura;
  • Wolfgang ha sconfitto Sha Samuels (10:18) 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5);
  • Settimana prossima: Kenny Williams vs Tuger Turan e Meiko Satomura & Sarray contro Eliza Alexander & Xia Brookside;
  • On Stage: Si presenta Trent Seven a spiegare le ragioni del suo gesto. Egli definisce Tyler Bate un debole, al punto tale che, secondo lui, l’ex alleato non lo affronterà mai mentre Trent si autodefinisce come l’esponente maggiore del British Strong Style e dei Moustache Mountain. Quando fa per andarsene, un fan va a disturbarlo e di tutta risposta Sevn gli dà un low blow.

E così finisce questa puntata, alla prossima 🙂

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità della puntata
5.5
Studentessa universitaria con la passione per la scrittura e le serie TV, qui vi faccio compagnia con i miei report e gli editoriali. Attualmente trovo molti atleti interessanti ma rimango fedele sin dal 2014 al mio 'credo' per il King Slayer Seth Rollins e il fu Dean Ambrose, motivo quest'ultimo per il quale ho aperto i miei orizzonti verso i lidi giapponesi e l'AEW