Benvenuti lettori di ZonaWrestling al nostro appuntamento settimanale con lo show giallo/nero ! Manca esattamente un mese al secondo takeover della storia di UK , come verranno portate avanti le storyline in vista di quell’appuntamento ? Quali altre ne nasceranno ? Staremo a vedere… ! 🙂

Che la puntata sia un pò particolare oggi lo scopriamo subito perchè ad aprirla c’è il GM dello show Johnny Saint e il suo fido assistente Sid Scala al centro del ring, quest’ultimo ci ricorda appunto del takeover che avrà luogo il 31 Agosto , dopodichè i due vengono interrotti dall’Imperium al gran completo , dopo una breve introduzione di Barthel e dopo essere arrivati sul quadrato , a parlare è il leader della fazione nonchè campione UK, Walter, il quale, dopo essersi autoelogiato, ci tiene a sapere quale sarà il suo prossimo avversario (da decimare, ovviamente) . Non appena ha finito di pronunciare queste parole , risuona nell’arena una musica molto familiare.. Ladies and gentleman , TYLER BATE !!! Aichner e Barthel escono dal ring , tentando in questo modo di anticiparlo , mentre gli altri due rimangono al loro posto , ma Tyler non arriva .. Anzi si !!! Ma non arriva dallo stage , ma probabilmente dagli spalti e va subito a colpire l’austriaco !! Il membro dei MM riesce da solo a tener testa ai quattro manigoldi prima che arrivino degli arbitri, degli atleti del roster (tra i quali riconosco subito il povero jobber Starz) e degli uomini della sicurezza per calmare gli animi dei cinque atleti , in tutto ciò erano ancora presenti sul ring il GM e il suo assistente , proprio quest’ultimo annuncia che il prossimo sfidante al titolo UK detenuto da Walter sarà proprio Bate a Cardiff !!! Wow, ragazzi che inizio di puntata !

1) Gallus (Mark Coffey e Wolfgang) vs Pretty Deadly (Sam Stoker e Lewis Howley) 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Qualcuno che mi dica dove sono stati reclutati questi due sfidanti ?!

Vabbè, a parte il look alquanto discutibili di Stoker e Howley , c’è ben poco da dire .. i due infatti vengono massacrati “in lungo e in largo” per tutto il match.. Fino a quando i due Gallus con la combinazione enzuigiri / powerslam non mettono fine a questo incontro (per nostra fortuna) .

WINNER: GALLUS

I due vincitori poi, non sazi , si armano di microfono e sfidano i campioni di coppia , dicendo che presto quelle cinture saranno loro.

Ci spostiamo nel backstage , più precisamente all’esterno dell’ufficio del GM , dove troviamo Devlin che si lamenta con Sid Scala per l’opportunità titolata data a Bate e non a lui.. A questo punto , Scala sancisce il match tra l’irlandese e Alexander Wolfe stasera .

Next week: Dave Mastiff vs Joe Coffey

2) Rhea Ripley vs Dani Luna 2 out of 5 stars (2 / 5)

Match unidirezionale , ancor più del primo, per la prima campionessa dello show , che dopo aver dominato tutto l’incontro , lo va a chiudere con la Riptide .

WINNER: RHEA RIPLEY

Ci viene mostrato un promo un pò particolare per la sfida che vedremo il 31 Agosto a Cardiff tra la Storm e la Ray con in palio il titolo femminile dello show , dico che è un pò particolare perchè oltre le immagini ci sono le voci delle stesse protagoniste che spiegano cosa le ha portate fino a qui , dalla loro amicizia (con tanto di foto personali), alla battle royal vinta da KLR proprio per guadagnarsi quest’opportunità , fino ad arrivare ai loro scontri delle ultime settimane .

Una grafica ci annuncia che settimana prossima avremo un tag team match tutto al femminile: Xia Brookside e Piper Niven vs Jazzy Gabert e Jinny

3) Alexander Wolfe vs Jordan Devlin 4 out of 5 stars (4 / 5)

Finalmente un pò di buon wrestling in questa puntata !

Il match è stato molto tecnico e combattuto , Wolfe fin da subito ha mostrato la sua strategia: colpire alle costole dell’irlandese . Nonostante Devlin abbia comunque fatto del suo in questo incontro , tra cui una uranage slam e uno standing moonsault e abbia dato comunque del filo da torcere al rivale , che in gran parte ha dominato il match , alla lunga la strategia del membro dell’Imperium si è rivelata vincente : l’irlandese tenta un suplex , ma è troppo dolorante alle costole per poterlo portare a termine rendendosi così facile vittima di una combo devastante : pump kick / sitout powerbomb , copertura 1.. 2.. 3 !!!!

WINNER: ALEXANDER WOLFE

Mentre il membro dell’Imperium è lì a festeggiare , ci spostiamo nel backstage dove troviamo Bate , il quale si dichiara felicissimo per il suo match , perchè era quello che voleva . Poi rivolgendosi direttamente al campione dichiara che lui ha sbagliato se ha pensato che potesse metterlo in imbarazzo e che a Cardiff lui diventerà campione e che “lo scemo del roster” sarà Walter a fine match.

Finisce così questa puntata , alla prossima 🙂

Desil

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7,5
Evoluzione delle storyline
6,5
Qualità dei promo
7
Desil
Ho 24 anni e seguo il wrestling da tanti anni (anche se con qualche interruzione). Mi divido tra gli studi universitari, la WWE e le mie amate serie TV; sarò realizzata se di questa passione potrò farne un vero e proprio lavoro, nel frattempo che questo accada, scrivo su ZonaWrestling report di 205 Live e di NXT UK. Nel novembre del 2014 sono rimasta incantata dalla " scheggia impazzita" Dean Ambrose che cercava vendetta contro l'ex fratello Seth Rollins e da allora sono fan di entrambi. :)