Il brano di oggi è Out Of The Fire, composto da Jim Johnston e utilizzato come tema di ingresso per Kane.

ChristiaNexus: Il brano storico di Kane è uno dei tanti capolavori prodotti da Jim Johnston; la musicalità cupa, oscura, violenta e demoniaca caratterizza uno dei temi di ingresso che meglio si confanno al lottatore di riferimento. Musicalmente parlando, peraltro, è realizzata in maniera egregia e non sfocia mai nella ripetitività dei pezzi più recenti. Rifacimento di Burned, la theme è poi stata utilizzata come base per Slow Chemical, Man On Fire e Veil Of Fire, ovvero tutte le successive theme della Big Red Machine. Indubbiamente, è uno dei pezzi migliori fra le theme WWE.

Mauro Chosen One: Si inizia la settimana con la prima e storica theme song di Kane. Un pezzo rock cupo ed anche molto cattivo, che va ad esaltare l’alone di malvagità che ha sempre contraddistinto il personaggio di Kane nel corso degli anni. Fra le theme avute da Kane nel corso della sua carriera, sicuramente una delle sue migliori.

N.B.: Si chiede all’utenza di commentare la canzone in questione, non il lottatore che la usa, il suo destino, se sia stato valorizzato o meno o simili e, a fortiori, si chiede di evitare ogni altro commento che non riguardi il brano, grazie.

Mauro Chosen One e ChristiaNexus

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.