Lettori di ZW, bentornati ad un nuovo appuntamento con Monday Night Raw, siamo a meno di due settimane da TLC e con il match valido per il titolo decretato la scorsa settimana, vedremo come si evolverà la storyline che porterà AJ Styles ad affrontare Drew McIntyre. Il team di commento ci dà il benvenuto e ci annuncia subito un 3 on 2 Handicap Match dove lo scozzese e Sheamus affronteranno AjStyles, Miz & Morrison. La musica di Randy Orton risuona e siamo pronti a cominciare.

Randy dice che chiunque sarebbe impaurito nell’affrontare Wyatt, ma lui no, perchè non ha bisogno di mettere una maschera per far vedere il suo lato cattivo, lui è il figlio di p****** peggiore di questo pianeta e stasera busserà alla porta della Firefly Funhouse e vorrà vedere chi lo lascerà entrare.

La musica di Wyatt risuona e Bray questa volta dice di trovarsi da solo, perchè Alexa si è spaventata dopo i fatti della scorsa settimana. Orton lo avverte dicendogli che lui è l’ultimo con cui deve fare questi giochetti. Giochetti? Bray ci dà il benvenuto ad una sorta di ”OK il prezzo è giusto” assieme a Rambing Rabbit, Huskus e Mercy. Orton ne ha abbastanza e chiede un match contro di lui questa sera, ma non Fiend, perchè lui lo affronterà già a TLC. Bray accetta e saluta.

UFFICIALE: Asuka e Lana combatteranno per i titoli di coppia a TLC.

Video: Vediamo alcuni tributi su Twitter a Pat Patterson da diverse superstar

Backstage: Nia Jax carica Shayna in vista del match di tra poco dicendo che massacreranno Asuka e faranno di peggio a Lana.

Asuka (w/Lana) vs. Shayna Baszler (w/Nia Jax) 2.7 out of 5 stars (2,7 / 5)

Probabilmente se non ci fosse stata sta storyline stupida, questo match sarebbe stato molto più interessante. Le due lottano abbastanza bene, ma le interferenze e le distrazioni delle rispettive amiche prendono quasi tutta la scena. A bordo ring Lana si difende bene dagli attacchi di Nia, lanciandola prima sui gradoni e poi contro il tavolo, della distrazione ne approfitta Asuka che chiude Shayna in una Craddle che vale il 3 vincente.

Winner: Asuka

Mentre rivediamo le immagini del match vinto da Cedrick Alexander contro Xavier Woods, il team di commento ci comunica che dopo assisteremo allo scontro tra Shelton Benjamin e Kofi Kingston prima e poi dopo a Bobby Lashley vs. Jeff Hardy.

Backstage: Gli Hurt Business bullizzando un tecnico solo perchè stava lavorando nella strada che loro stavano percorrendo.

Più tardi vedremo in azione Ricochet assieme a Dana Brooke contro Slapjack e Reckoning.

Backstage: Dana mostra a Ricochet l’occhio nero che ha per colpa di Mia (strano eh) quando vengono raggiunti da Riddle che si gusta delle ciambelle rinominate Bronutts. Il King of Bros è alla ricerca di MVP e chiede ai due di avvisarlo in caso lo vedessero.

Arriva Sarah Schreiber e chiede ai due il motivo per cui si sono lanciati in questa crociata. Ricochet risponde che vuole dimostrare di quanto i Retribution siano stupidi e Dana vuole vendicarsi dei danni subiti da Mia.

Mixed Tag Team Match: Dana Brooke & Ricochet vs. Reckoning & Slapjack sv

Mia perde nuovamente la maschera a causa di una cinquina di Dana e questa è l’unica cosa interessante del match. Pin rapido di Dana dopo una Samoan Driver.

Winners: Dana Brooke & Ricochet

Backstage: Keith Lee incontra Sheamus e gli dice che la storia che sta recitando lui non se la beve, lo sa bene che prima o poi turnerà su Drew. Sheamus gli risponde che deve farsi i fatti suoi, prima che la vittima del turn sia proprio lui.

Miz TV: Miz & Morrison danno il benvenuto ad AJ e Olmos, che rimane a bordo ring e la prima domanda riguarda il match che dovrà fare il Phenomenal a TLC contro McIntyre. AJ risponde che non vede l’ora di sfidare il campione, di tirargli contro qualsiasi cosa, di scaraventarlo contro tutti i tavoli che troverà e vincere la contesa, per diventare campione WWE. Miz risponde che è tutto bello, ma che non è sicuro che possa succedere, infatti lui e Morrison hanno in programma di battere Drew questa sera e non si sa mai che la valigetta possa essere usata.

Arriva Sheamus e dice di essere stufo del fatto che molti pensano che lui possa voltare le spalle a Drew e che l’unica cosa che farà sarà del male a chi affronterà questa sera. Si palesa anche Drew che si complimenta con Miz & Morrison per essere qui ogni settimana nonostante le prendano sempre. Parla anche di Maryse dicendo che lei tiene le sue palle in pugno e Miz ora per compensare tiene quelle di Morrison facendone la sua peripatetica. Botte da orbi poi ed AJ preferisce andarsene assieme al suo Kevin Costner.

Shelton Benjamin vs. Kofi Kingston 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Quante abilità sprecate per una storyline allucinante. Vantaggio iniziale per Shelton che connette una Knee Strike e una Boot, che dura poco visto che Kofi torna e riprende il controllo con una Double Stomp. Il tutto si sposta al di fuori e l’arbitro conta fino a 8 e Kofi trova la via della Trouble In Paradise che vale il 3.

Winner: Kofi Kingston

Dopo il match, Cedrick prende il microfono e dice di essere stufo dei New Day e dei loro giochetti e sfida Kofi ad un match adesso. Kingston fa marcia indietro e accetta la sfida.

Kofi Kingston vs. Cedrick Alexander 3 out of 5 stars (3 / 5)

Qui almeno combattono un match che si possa chiamare tale. Cedrick lavora sulla gamba ”infortunata” nel match precedente dell’avversario, salvo quasi perdere per un roll up di Kofi che continua poi con una SOS. Una Axe Handle mancata però gli è fatale e Cedrick trova la via della Lumbar Check che gli vale la vittoria.

Winner: Cedrick Alexander

Video: Vediamo un video celebrativo di Pat Patterson, seguito da alcune immagini del Tribute To The Troops della scorsa notte.

3-On-2 Handicap Match: Sheamus & Drew McIntyre vs. AJ Styles & Miz & Morrison 3.2 out of 5 stars (3,2 / 5)

Match che si sviluppa sulla solita storia degli attacchi accidentali dell’amico sull’amico. In diverse occasioni infatti Sheamus, desideroso di vendicarsi delle prese in giro di Miz, colpisce Drew senza volere. Il non essere mentalmente nel match da parte di Sheamus si vede anche più avanti quando è bersaglio degli attacchi degli avversari, riuscendo dopo parecchio a dare l’esasperato hot tag a Drew, il quale una volta entrato,fa piazza pulita a suon di Suplex. L’azione va avanti e sembra che lo scozzese possa lanciarsi per la Claymore, ma l’intervento di Miz è decisivo quando tira fuori dal ring Morrison. Styles attacca Drew da dietro e Sheamus riesce a trovare il tag, salvo colpire Drew con la Brogue Kick e capitolare alla Phenomenal Forearm di AJ perdendo il match.

Winners: AJ Styles & Miz & Morrison

Drew e Sheamus si guardano dopo il match, ma non succede nulla.

UFFICIALE: Lana vs. Nia Jax la prossima settimana.

Backstage: Lana è abbastanza impaurita per il match che dovrà affrontare la prossima settimana e Asuka prova a tranquillizzarla. La cosa non ha successo e Lana corre via, sbattendo su Nia.

Backstage: Charly Caruso trova uno Sheamus ancora affranto per quello che è successo poco fa e dice che non era sua intenzione colpire Drew. Lo scozzese arriva e tra i due partono le botte, con arbitri e ufficiali che non riescono a sedarli. I due poi se la prendono con un produttore che finisce sul tavolo, tra le risate dei due ancora amici.

Gorilla Position: Riddle intercetta Jeff prima che entri sullo stage e gli dice che l’attacco ricevuto la scorsa settimana gli ha fatto molto male al cuore. Gli propone poi di diventare un tag team, ma Jeff sembra dargli poco retta. Hardy Bros, non è poi cosi male.

Jeff Hardy vs. Bobby Lashley 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Primi minuti favorevoli a Bobby che sfrutta la sua stazza e l’essere ancora dolorante di Jeff dal match di settimana scorsa, questi trova poi la via della reazione ma combina poco in quanto viene distratto più volte da MVP. Arriva anche Riddle che attacca MVP, distrazione che consente a Jeff di connettere una Clothesline in corsa dall’apron. Al rientro dalla pubblicità Bobby è in controllo e trova la via anche della prima Hurt Lock da cui Jeff riesce ad uscire. Jawbreaker prima e una serie di Clothesline di Jeff riportano la sitauzione a suo favore. Combo di Atomic Drop e Splash lo portano anche ad arrivare ad un conto solo di due prima di lanciarsi in una Whisper In The Wind che anche in questo caso non basta. Bobby riesce a girare una manovra e connettere la Flatline che anche qui vale solo il due. Jeff capitola poi quando manca una Swenton e si becca prima la Spear e poi la Hurtlock che valgono a Lashley la vittoria.

Winner: Bobby Lashley

Bobby non molla la presa, Riddle prova ad intervenire, salvo poi vedersi lanciato addosso Jeff. MVP e Bobby vanno via con il primo che mangia una delle ciambelle di Riddle, ovviamente quella al cioccolato.

Backstage: Randy Orton è nel suo camerino quando Rambling Rabbit bussa e gli dice che Wyatt non vede l’ora di vederlo sul ring.

Randy Orton vs. Bray Wyatt 3 out of 5 stars (3 / 5)

Match che non verrà ricordato per la sua velocità, infatti il tempo passa molto lentamente. La cosa interessante è lo storytelling che i due mettono in scena, con Bray che all’inizio sembra non voglia far del male a Randy. Le solite Headlock della vipera ci portano verso la parte centrale del match, con Bray che rinsavisce e tira fuori la cattiveria che gli fa dominare diversi minuti arrivando anche ad un nearfall dopo una DDT. Tentativo anche di Sister Abigail andato a vuoto, girato poi in una Neckbracker di Randy che riporta la situazione a suo favore. DDT dalla seconda corda, le luci si spengono, RKO e sotto di lui compare The Fiend. Mandible Claw…

Sulle immagini di Fiend si chiude questa puntata di Monday Night Raw e io vi do appuntamento alla prossima settimana, sempre qui, su Zona Wrestling.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Evoluzione delle storyline
6
Qualità dei promo
6
Dorian
Metallaro appassionato di Musica Classica, deve la scoperta di uno dei suoi gruppi preferiti a Edge e sogna di poter rivedere Kurt Angle con una bottiglia di latte