Bentornati ai lettori di ZW, la puntata di Monday Night Raw si è tenuta dal Barclays Center di New York. Lo show si apre con un segmento di preparazione della D-Generation X nel backstage, tra di loro un linguaggio decisamente lontano dagli standard attuali della federazione che sono legati al TV-PG. Poi il ring viene raggiunto dai The Bloodline al completo. A prendere la parola per primo è stato l’Undisputed WWE Universal Champion Roman Reigns. Ricorda quanto è successo nella puntata di SmackDown con Jey Uso che ha quasi messo in dubbio il suo ruolo da Tribal Chief della famiglia e della stable, a parlare con Jey ci ha pensato l’ Honorary Uce, Sami Zayn, dicendo che quella è la sua famiglia, che il resto della stable gli è vicina e deve essere un po’ più “cool”, come lo sono Jimmy o Solo Sikoa. Ad interrompere subito la riposta di Jey ci ha pensato Riddle che ha chiesto una nuova chance a Roman, ma ottenendo una risposta negativa. A quel punto la sfida è arrivata nelle mani di Sami Zayn che ha accettato.

Johnny Gargano vs. Austin Theory 2 out of 5 stars (2 / 5)

L’opener della puntata, Johnny Gargano ha affrontato il detentore della valigetta di Money in the Bank Austin Theory. Un match che è durato qualche minuto meno di quello che potevo inizialmente aspettarmi ma sono lieto che Gargano sia uscito vincitore al termine dello stesso. Il suo percorso a Raw continua a grandi passi, mente per Theory le idee sembrano scarseggiare eccome.

Vincitore: Johnny Gargano

Rey Mysterio vs. Chad Gable 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Rey Mysterio ha affrontato Chad Gable degli Alpha Academy. Un match che prometteva, almeno sulla carta, un lottato di alto livello data la grande tecnica sul ring dei due contendenti. Durante il match però sono arrivati dal backstage Rhea Ripley e Dominik Mysterio. La vittoria è andata ugualmente nelle mani di Rey, direi anche meritatamente.

Vincitore: Rey Mysterio

A fine match i The Judgment Day hanno provato ad attaccare Rey, ma lui è rimasto da solo contro Dominik che dopo averlo invitato più volte a colpirlo ha rifiutato e Dominik lo ha messo a terra con una 619. Finn Balor ricorda che a Extreme Rules ha portato a dire “I Quit” Edge. Poi un video ha mostrato come è arrivata quella vittoria, con la minaccia di Rhea di andare a colpire Beth Phoenix con la sedia alla testa. A quel punto Dominik rincara la dose con il passato della sua famiglia, di come suo padre gli ha reso difficile il tutto. Quando prende la parola Finn Balor viene subito interrotto da AJ Styles che prima sembra rendere merito a Finn, poi però fa arrivare i suoi due “nuovi” amici che si tratta nientemeno dei rientranti Karl Anderson e Luke Gallows che insieme ad AJ fanno piazza pulita sul ring. Un grande ritorno per la federazione.

Bayley vs. Candice LeRae 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Dopo la sconfitta titolata a Extreme Rules, contro Bianca Belair, Bayley ha avuto subito una nuova occasione per rilanciarsi immediatamente in un incontro con Candice LeRae. Nel finale però è stata Candice a trovare la vittoria con l’astuzia, con un Roll Up. Ma non contente le Damage CTRL hanno attaccato Candice riuscendo anche a respingere la Raw Women’s Champion che era giunta in suo aiuto.

Vincitrice: Candice LeRae

Il compleanno di The Miz festeggiato sul ring con Maryse. Prima Miz prende in giro il pubblico parlando di basket, poi si mette ad aprire i pacchi regalo, ma sotto uno di essi appare Dexter Lumis che prova a chiudere Miz nella sua morsa, ma quest’ultimo riesce a fuggire dal ring.

Handicap Match: Omos vs. ??? & ??? 2 out of 5 stars (2 / 5)

Un’altra facile vittoria per Omos in un Handicap Match, contro di lui due avversari locali, due wrestler che hanno solamente provato a impensierire Omos e la sua potenza. Devo dire che lo stanno costruendo bene Omos, seppur vorrei avversari di maggior spessore per lui.

Vincitore: Omos

Bobby Lashley, lo US Champion ha raggiunto il ring. Dice che vuole continuare a combattere per essere un buon campione per i fan e che ha sconfitto tutti i suoi avversari. Ma viene interrotto dal rientrante Brock Lesnar che in poche mosse, e senza proferire parole, lo mette al tappeto con un paio di F-5.

US Championship Match: Bobby Lashley (c) vs. Seth Rollins 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Bobby Lashley ha messo in palio il suo US Championship contro un acciaccato Seth a Rollins. Grazie a ciò che ha subito poco prima da Lashley è riuscito a portare a termine un match vincente e con il pin finale è diventato il nuovo detentore del titolo. Il suo regno titolato inizia ora.

Vincitore: Seth Rollins

Nel backstage Bobby Lashley dice che è incazzato, e cosa è ha fatto Lesnar è imperdonabile. Poi lo sfida a un match per la prossima settimana per mostrargli chi è e cosa sa fare.

Sami Zayn vs. Matt Riddle 3 out of 5 stars (3 / 5)

Il main event della puntata, un incontro di buon livello tra Sami Zayn e Matt Riddle. Credo che sia stato il miglior incontro dello show effettivamente. Jimmy Uso voleva aiutare Sami nella contesa, ma Jey lo ha fermato più volte lasciandolo combattere da solo. Quando nel finale Sami ha provato a connettere con la Blue Thunderbomb, ma Riddle è andato a segno con la sua RKO prima di trovare il pin vincente.

Vincitore: Matt Riddle

La celebrazione dei D-Generation X, X-Pac chiede a Brooklyn di alzare la voce anche per Chyna. Poi Triple H dice che lo strano odore che c’è nell’arena sua causa di Road Dogg. Dopo 25 anni può chiedere a Brooklyn se è pronta, e ringrazia i fan presenti nell’arena e chiunque gli abbia seguiti nella loro storia. Shawn Michaels aggiunge che dovranno aspettarli altri 25 anni adesso. Poi fanno il loro motto famoso.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6.50
Evoluzione delle storyline
6.75
Qualità dei promo
7