Buongiorno e benvenuti al Chase Center di San Francisco! Cari lettori di ZW siamo pronti a raccontarvi una nuova ed emozionante puntata di Monday Night Raw: quest’oggi vi racconteremo un tag-team match che vedrà coinvolte Sasha Banks e Bianca Belair vs Charlotte Flair e Becky Lynch e i due ulteriori turni del King of The Ring e del Queen’s Crown.

La puntata si apre con l’ingresso di Drew McIntyre, che a Crown Jewel sfiderà Big E per il titolo WWE. Il guerriero da il benvenuto al pubblico di Raw e inizia col fare il punto della situazione riferendosi al prossimo PPV, Crown Jewel: in particolare, promette al pubblico che diventerà nuovamente campione WWE, dicendo che questa sarà l’ultima occasione di puntare al titolo prima di passare a SmackDown e non vuole farsela scappare. Proprio in questo momento, vediamo arrivare il campione WWE che interrompe Drew McIntyre. Big E afferma di sapere finalmente cosa si prova ad essere il campione, per questo ora non vuole più smettere e dice che non lascerà che Drew gli porti via la cintura. Quest’ultimo di tutta risposta, dice che il suo momento deve ancora arrivare e che arriverà proprio a Crown Jewel. I due vengono interrotti dai campioni di coppia di SmackDown, gli Usos: i due fratelli vogliono scoprire chi diventerà campione WWE dopo il PPV, probabilmente sondando il terreno per Survivor Series, dove il campione Universale e il campione WWE si affronteranno. Gli Usos dunque sfidano Big E e Drew McIntyre a un tag team match più tardi nella serata e il segmento termina con l’attacco dei campioni di coppia nei confronti degli avversari.

King of the Ring tournament – Xavier Woods vs. Ricochet 3 out of 5 stars (3 / 5)
Prima dell’incontro, Kevin Patrick chiede cosa potrà accadere a Xavier Woods e Kofi Kingston nel caso i due dovessero affrontarsi la prossima settimana: i due se la ridono e vanno via.
L’incontro tra Ricochet e Xavier Woods è gradevole e senza punti morti, i due mettono in mostra le loro abilità aeree e l’incontro si dimostra all’altezza del torneo: da sottolineare il bellissimo Superplex di Ricochet ai danni di Woods. Dopo l’offensiva aerea di entrambi e colpi da maestro sul quadrato è Woods a vincere la contesa con il suo Elbow Drop patentato. Il membro del New Day avanza dunque al prossimo turno, dove sfiderà il vincente tra Kofi Kingston vs Jinder Mahal.

Vincitore: Xavier Woods

Nel backstage Riddle dice a Orton di aver sfidato Omos per un match 1vs.1: Riddle si lancia in uno dei suoi promo sconclusionati, paragonandosi a una “baby vipera” dicendo di aver preso spunto da “Waaaandy”. Orton però è contrariato dalla decisione del compagno, dicendo che Riddle sarà da solo in questa sfida “suicida”. Riddle non si deprime e dice che aspetterà Orton a bordo ring.

Mustafa Ali & Mansoor vs Shelton Benjamin & Cedric Alexander 2 out of 5 stars (2 / 5)
Match di brevissima durata, giusto il tempo di qualche bella offensiva aerea da parte di Ali e Mansoor. Alexander evita la 054 di Ali e lo colpisce con una Michinoku Driver che da la vittoria ai membri dell’Hurt Business. Al termine dell’incontro Ali da uno spintone a Mansoor e va via contrariato.

Vincitori: Shelton Benjamin & Cedric Alexander

La regia ripercorre le ultime settimane di Shayna Baszler, mostrando anche l’intervento salvifico di Doudrop che ha salvato Dana Brooke proprio dalle grinfie di Shayna.

Queen’s Crown tournament – Shayna Baszler vs Dana Brooke 2 out of 5 stars (2 / 5)
Brooke parte all’attacco e riesce anche a uscire dai tentativi di Kirifuda Clutch ed Ankle Lock, il tutto anche lanciando una frecciatina a Corey Graves (visti i suoi commenti riguardo alla Brooke di settimana scorsa). Il match termina però a favore della Baszler grazie ad una potente ginocchiata in viso.

Vincitrice: Shayna Baszler

Nel backstage Charlotte Flair non è interessata alle sue avversarie e dice di preoccuparsi solo di se stessa, ricordando che lei è superiore alle donne con le quali si ritroverà stasera sul quadrato. Augura alla Banks di vincere a Crown Jewel, perché vuole affrontarla e vincere anche il titolo di SmackDown per unificarlo al titolo di Raw.

Riddle vs Omos 2 out of 5 stars (2 / 5)
Riddle prende il microfono e dice che prima d’iniziare vuole dire un paio di cose: il solito promo sconclusionato (e divertentissimo) che si rivela un tentativo (non concordato con Orton) di attaccare Omos alle spalle e colpirlo con l’RKO. Inizia il match e Riddle attacca AJ al di fuori del quadrato. Riddle però viene interrotto da Omos che lo riporta sul ring e lo sconfigge in breve tempo.

Vincitore: Omos

Al termine dell’incontro Omos e Styles attaccano Riddle prima di essere interrotti dalla theme song di Randy Orton. Per la seconda settimana di fila, Orton attacca Styles alle spalle con una RKO e va via insieme a Riddle.

Battibecco tra Big E e Drew McIntyre: il campione WWE cerca di distendere gli animi e cerca di costruire un’alleanza col guerriero scozzese. Drew sembra essere d’accordo e i due si stringono la mano à la Macho Man Randy Savage e Hulk Hogan.

Ecco un’altra bella novità: Bobby Lashley fa il suo ingresso e prende il microfono. L’Almighty attacca Goldberg, dicendo che le minacce di morte di quest’ultimo non sono degne di un Hall of Famer o di un padre. Lashley non incontra i favori del pubblico che incita a gran voce Da Man. Lashley paragona Goldberg a un cane rabbioso che va abbattuto, dichiarando che a Crown Jewel finalmente chiuderà la sua carriera e che Goldberg non può uccidere l’onnipotente.

Dal backstage Sasha Banks dice che Bianca Belair deve fidarsi e seguire “The Blueprint” durante il match: The Boss dichiara che vincerà la contesa dopo che Becky e Charlotte si saranno attaccate a vicenda e che sarà lei a vincere anche a Crown Jewel.

Jeff Hardy vs. Austin Theory 2 out of 5 stars (2 / 5)
Ecco, durante il match assistiamo a quello che potrebbe succedere a Theory nel caso in cui venisse gestito male: Tozawa, Truth e compagnia cantante inseguono Reggie alla rincorsa del titolo 24/7. Tornando all’incontro, Theory mette in mostra le sue abilità e si fa notare come un’ottimo prospetto, non solo per estetica. Hardy ovviamente fa il suo ma viene sconfitto dopo un tentativo fallito di Swanton Bomb e un Roll-up da parte di Theory.

Vincitore: Austin Theory

Bianca Belair dice che tutto ciò che ha vinto nella sua vita è stato meritato, a differenza di quanto vinto da Charlotte Flair. Belair rinfaccia poi la vittoria nel main event di WrestleMania e dichiara a Becky Lynch che anche se quest’ultima l’ha sconfitta in trenta secondi a SummerSlam, si riprenderà la cintura nello stesso lasso di tempo.

King of The Ring tournament – Jinder Mahal vs. Kofi Kingston 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
Match nella norma che non vede un vero e proprio favorito: giocano un ruolo importante anche le presenze di Woods, Veer e Shanky a bordo ring. L’incontro vede un’alternarsi di momentum, con Mahal che sfrutta la sua prestanza fisica e Kofi cerca di giocarsela con le sue doti da high-flyer. Il match però termina con la vittoria di Mahal grazie alla Khallas.

Vincitore: Jinder Mahal

Becky Lynch afferma di essere cinque passi avanti a Bianca, Sasha e Charlotte: nonostante l’idea di fare squadra con quest’ultima sia sgradevole, The Man vincerà l’incontro di stasera perché vincere è l’unica cosa che sa fare a differenza delle altre. Infine dichiara che sarà lei a uscire vincitrice da Crown Jewel.

Bianca Belair & Sasha Banks vs. Becky Lynch & Charlotte Flair 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
Il match si trasforma immediatamente in una rissa tra compagne che vede coinvolte Bianca e Sasha: si buttano nella mischia anche Becky e Charlotte, l’incontro rischia di non iniziare mai ma intervengono Adam Pearce e Sonya Deville a ristabilire l’ordine. Il match quindi ricomincia ed è anche divertente, ma le divergenze tra le quattro donne si notano in ogni momento dell’incontro. Bisogna riconoscere che i booker, quando vogliono, riescono a sfruttare lo stroytelling a vantaggio dei wrestler coinvolti. Il match fondamentalmente è un fatal-4 way e dopo un ulteriore attacco di Bianca alla compagna, l’arbitro chiude l’incontro con una squalifica.

Vincitrici: Becky Lynch e Charlotte Flair

Al termine dell’incontro Sasha, Bianca e Becky si attaccano tra di loro ma ad avere la meglio alla fine sarà la campionessa di SmackDown, The Man.

Nel backstage i gemelli Usos parlano al telefono con Reigns e gli promettono che porteranno a compimento la loro missione.

Queen’s Crown tournament – Doudrop vs. Natalya 2 out of 5 stars (2 / 5)
L’incontro è abbastanza coinvolgente e Natalya e Doudrop mettono su un bel match: entrambe due ottime wrestler, alternano tecnica a brawling in maniera egregia. L’incontro termina quando Doudrop evita la Sharpshooter di Natalya e realizza il roll-up vincente. Doudrop dunque avanza alla prossima fase del torneo dove affronterà Shayna Baszler.

Vincitrice: Doudrop

Nel backstage le campionesse di coppia femminili, Nikki A.S.H. e Rhea Ripley s’imbattono in John Morrison. Quest’ultimo è impegnato a meditare per risolvere i suoi conflitti interiori, ma le due sembrano non capire cosa stia facendo il Moisted One. Nel frattempo, Austin Theory ruba un selfie a Big E, intento a concentrarsi per il main event.
Le divergenze tra Mansoor e Ali vanno avanti e Mustafa Ali accusa Mansoor di essere un perdente senza alcun valore e che non è adatto alla WWE. Ali dunque attacca selvaggiamente Mansoor, sancendo di fatto la fine della loro alleanza.

Drew McIntyre & Big E vs. The Usos 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
McIntyre e Big E ovviamente non hanno la chimica dei campioni di coppia di SmackDown ma il match comincia a loro favore. Gli Usos riacquistano subito il controllo dell’incontro e riescono a dominare Big E, riuscendo a non far rientrare Drew sul quadrato. Big E però dopo essere stato scaraventato anche sui gradoni d’acciaio riesce a dare il cambio a McIntyre e quest’ultimo fa piazza pulita sul ring. Big E però rientra sul quadrato e a causa della contromossa da parte di Jey Uso, colpisce il guerriero scozzese: McIntyre allora colpisce Big E e la loro alleanza termina in men che non si dica. Il match termina in no-contest, i fratelli Uso vengono distrutti fuori dal quadrato e nel ring, McIntyre colpisce Big E con il Claymore. Chi vincerà il WWE Championship a Crown Jewel?

E siamo giunti al termine di questa puntata di Monday Night Raw! Quali sono state le vostre impressioni? Cosa vi aspettate nella prossima puntata? Alla prossima per un nuovo report!

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6.5
Evoluzione delle storyline
8
Qualità dei promo
6
Sono un aspirante giornalista innamorato di wrestling, calcio e musica. I miei wrestler preferiti sono Edge, CM Punk, Jeff Hardy, The Undertaker, Batista, Chris Jericho e Seth Rollins. Sono principalmente un WWE guy, ma nell'ultimo periodo ho iniziato a seguire anche la AEW.